3minuti (beta) - 30/11

Prima c'erano le sigarette, ora ci sono i videogiochi. Manca solo Sirchia - Il codice a barre ora ti parla. Ma che cosa ti dovrà mai dire? - Occhio al porno online, fa male anche quello

Scarica Flash Player per vedere il filmato.
I podcast di questa puntata:MP4 3GP MP3
Oggi su PIEducational Channel

Videogiochi? Dannosi come le sigarette
Non ci credi? Loro sì: qui, qui, qui e pure qui

Le etichette parlanti
Codici a barre 2 la vendetta.
Chiacchiere qui, depliant inutile qui
La lunga mano del pornoweb
È che loro lo sanno e se ne approfittano.
Occhi aperti e mani sul mouse: qui la raccontano, qui la dicono.

3minuti è realizzato da Punto Informatico in collaborazione con

Tutti i numeri di 3minuti sono disponibili a questo indirizzo
45 Commenti alla Notizia 3minuti (beta) - 30/11
Ordina
  • Sono oltre DUE MESI che andate avanti con questa storia della (beta). Ci avete messo un tempo infinito per capire quello che vi avranno ripetuto 1000 volte, ovvero che lo sfondo in movimento continuo era un disastro. Ora ci avete infilato una cosa di una banalità totale, che con la tecnologia non c'entra una mazza fionda. E vorreste pure avere consigli su cosa metterci ora...
    Ma nel vostro vocabolario, per caso, la parola "professionalità" esiste?
    non+autenticato
  • Quoto Marco Cucinato sulla dizione, ne si dovrà offendere Carola per questo, vorrei dare alcuni consigli tecnici.
    Premetto, il prodotto è buono, pur sempre migliorabile, sull'audio, quello che mi stà più a cuore, sostituirei quel microfono a levalier Shure con un Sennheiser a cardioide MKE 40-ew, un bel Orban Optimod-TV alla fine della catena audio per non sbagliare più i livelli e i canali, a proposito, se volete farlo mono, l'audio va emesso sul canale sinistro (left)non il destro.
    Sul video, lo sfondo non è un chroma-key come sostiene Alexfri (telo blu o verde), ma un pannello. Nessuna macchina riuscirebbe a "bucare" e delimitare così bene i capelli, comunque il chroma-key lasciamolo perdere. Oggi vanno tanto di moda maxi-schermi al plasma o lcd, da prendere in considerazione, alle spalle di Carola le immagini sulla notizia intervallate da logo di N3TV News.
    Evitate gli effetti stile anni 80 (facce del cubo che girano da dx a sx), una dissolvenza incrociata di 12 frames è più elegante. Se la qualità iniziale della sorgente è alta, anche uno streaming web ne guadagna.
  • Perdonatemi se sembro un po' troppo puntiglioso, Carola è simpatica e la spigliatezza nel dare le notizie è apprezzabile, ma secondo me ci vuole un bel corso di dizione... sento troppi influssi dialettali nella parlata, e questo non mi piace né in video né in radio.
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 24 discussioni)