Motorola, cambio ai vertici

Il CEO Ed Zander sarà sostituito dall'attuale presidente Greg Brown, mentre Motorola perde terreno sul mercato

Roma - Il CEO di Motorola Ed Zander lascia: a lui succederà, da gennaio 2008, il presidente e Chief Operating Officer Greg Brown.

"Ciascuno vorrebbe lasciare il proprio incarico quando si trova al culmine del successo - ha dichiarato Zander ad AP - nessuno vorrebbe lasciare dopo un anno come questo per i dispositivi mobili".

Nonostante gli analisti parlino di pressioni effettuate su Zander, il CEO in uscita ha assicurato che la sua è stata una decisione volontaria, non dettata dai risultati in calo dell'azienda che ha guidato per quattro anni.
Il futuro CEO Greg Brown ha annunciato di voler lavorare a fianco di Zander per gestire la transizione e per sfruttare al meglio il potenziale dell'azienda.