Gaia Bottà

XO, oltre 300mila nuove ordinazioni

Giungono da Perù e Messico e potrebbero convincere altri governi dei paesi emergenti a dotare i bimbi del PC solidale di Negroponte

Roma - Il programma OLPC continua a raccogliere consensi e adesioni. È Nicholas Negroponte ad annunciarlo a The Boston Globe: nonostante le perplessità suscitate dal progetto pilota in alcune scuole locali, il governo del Perù ha appena confermato ordinazioni per 260mila PC solidali da 188 dollari. Una ordinazione che, a parere di Negroponte, potrebbe convincere altri governi ad aderire al programma.

XO in PerùBuone nuove anche dal Messico: il miliardario Carlos Slim ha deciso di regalare 50mila esemplari di XO alle scuole del suo paese. Aveva promesso di donarne 250mila, ma da OLPC si dicono comunque soddisfatti.

Anche il fronte nigeriano non rappresenta più una minaccia per l'organizzazione non profit. Nei giorni scorsi un'azienda locale aveva rivendicato i diritti di proprietà intellettuale sulle tecnologie integrate nella tastiera di XO, ma dei documenti rintracciati e pubblicati da OLPC sembrano confermare l'illegittimità della richiesta. (G.B.)
2 Commenti alla Notizia XO, oltre 300mila nuove ordinazioni
Ordina