Apple graziata per la pubblicità

Buone notizie per AppleTV: una citazione contro Cupertino viene ritirata. Mistero sulla motivazione

Roma - Louis Psihoyos, fotografo statunitense che lo scorso luglio aveva citato Apple per l'utilizzo non autorizzato di una sua immagine in una pubblicità, secondo alcune indiscrezioni avrebbe ritirato la propria denuncia.

Non è chiaro quali siano le motivazioni dietro questo gesto, ma è molto probabile che il professionista del Colorado abbia raggiunto un accordo extragiudiziale con l'azienda di Cupertino.

Oggetto del contendere, una fotografia scattata da Psihoyos e intitolata wall of video. Una immagine davvero troppo simile, se non identica, a quella utilizzata da Apple per la sua campagna pubblicitaria al lancio di AppleTV.
Secondo quanto emerso in precedenza, Apple avrebbe avviato una negoziazione per acquisire i diritti sulla foto: davanti al diniego di Psihoyos, avrebbe deciso di utilizzare ugualmente l'immagine. Il ritiro della denuncia pone fine alla vicenda.