Il formato PDF è standard ISO

Il formato dei documenti Adobe PDF è stato approvato come standard internazionale da ISO dopo una votazione che ha visto un solo voto a sfavore

Roma - Con un solo voto contrario, pochi giorni fa ISO ha eletto il celebre formato dei documenti PDF a standard internazionale, battezzandolo ISO 32000.

A darne notizia è James C. King, PDF architect di Adobe, che in questo post riporta i dettagli della votazione.

Secondo King, delle 15 nazioni che hanno partecipato alla votazione il solo voto contrario è arrivato dalla Francia, mentre la Russia si è astenuta. Le nazioni che hanno espresso un voto positivo, tra le quali figurano Gran Bretagna, USA e Germania, hanno presentato un totale di 205 commenti: si tratta di proposte di revisione di cui il gruppo di lavoro ISO 32000 - di cui King è stato nominato technical editor - dovrà tener conto nella definizione dello standard ufficiale.
Adobe aveva sottoposto la specifica PDF 1.7 al vaglio di ISO all'inizio dell'anno. Alcuni ritengono che questa mossa arrivi in risposta al lancio, da parte di Microsoft, del nuovo formato dei documenti XPS: lo stesso che BigM ha già sottoposto al processo di standardizzazione di ECMA e che, in futuro, conta di presentare anche a ISO.

"La sfida sarà quella di far partecipare le persone al prossimo rilascio dello standard. Sono molti coloro che vogliono gli standard, ma per partecipare (alla loro creazione, NdR) è necessaria una certa dose di impegno", ha affermato King.
55 Commenti alla Notizia Il formato PDF è standard ISO
Ordina
  • GNU Pdf in arrivo!!!
    http://gnupdf.org/

    E sarà un "acrobat" (editor) libero in GPL3!!!

    The goal of the GNU PDF project is to develop and provide a free, high-quality, complete and portable set of libraries and programs to manage the PDF file format, and associated technologies.
    non+autenticato
  • - Scritto da: A O
    > GNU Pdf in arrivo!!!
    > http://gnupdf.org/
    >
    > E sarà un "acrobat" (editor) libero in GPL3!!!
    >
    > The goal of the GNU PDF project is to develop and
    > provide a free, high-quality, complete and
    > portable set of libraries and programs to manage
    > the PDF file format, and associated
    > technologies.

    che tempismo!
    peccato che quella fosse la news di ieri...
    non+autenticato
  • Non mi pare che si parli di editing, ma solo di visuazizzazione
    non+autenticato
  • Lascia tempo agli sviluppatori....non c'è da avere fretta!
    non+autenticato
  • Qualcuno ieri diceva che i linari rubano i formati ad adobe.

    Il pdf è standard e Microsoft che fa? Come sempre odf è standard e loro creano openxml, pdf è standard e questi creano un altro formato simile, flash ormai è uno standard di fatto e loro creano silverlight una copia pura e semplice

    ma se la smettessero di reinventare la ruota e facessero un pò di inoovazione?
    non+autenticato
  • >Qualcuno ieri diceva che i linari rubano i formati ad adobe.
    Quel qualcuno dovrebbe farsi vedere da uno bravo...
    Adottare uno standard ISO sarebbe "rubare"?

    Bah, bisogna sentirle proprio tutte....
    non+autenticato
  • -
    > ma se la smettessero di reinventare la ruota e
    > facessero un pò di
    > inoovazione?

    Ti ricordo che la M$ è un'azienda di sciacallaggio business al pari degli investitori Edge Fund LTCM!!
    NON è un'azienda di software.
    E' un business allo stato puri senza etica e con un solo obbiettivo...massimizzare il profitto ed il potere.
    E' intimamente legata con la CIA ed il governo degli USA.

    Con questo punto di vista vedi come ogni loro singolo microbiotico passo...è giustificabileOcchiolino

    :) con simpatia,

    Luca Cappelletti
  • il guaio è che quando fai notare queste cose arriva il furbastro di turno che ti da del terrorista (o del talebanoinformatico).

    salvo poi mettersi a piangere quando lo forzano a passare a vista o gli levano i driver per xp (sì, ho un portatile ASUS, sebbene esistano i driver per XP, visto ce sul pc c'è l'etichetta [designed for xp], sono stati rimossi dal sito di ASUS)
    non+autenticato
  • Certo! Non credo proprio che Bin Laden usi Microsoft, sapendo benissimo che così può essere agevolmente intercettato dalla CIA.
  • già invece di fare concorrenza tra di loro potrebbero unire le forze e migliorare lo standard in uso, invece pensano solo a fare concorrenza e a sovrapporre prodotti che alla fine risulatano sempre pieni di bug o che non riescono a migliorare la gestione delle risorse e finiscono per mangirasi molta RAM e CPU.
  • non tutti sanno che quartz, il motore di rendering vettoriale di osx rilasciato nel 2001 renderizza in pdf, cioe' il pdf come sanno gli utenti mac sotto osx e' un formato NATIVO e non richiede alcun programma per essere gestito... per capirci se fate uno snapshot dello schermo potete salvarlo in pdf oppure potete trasformare in pdf un documento rtf senza alcun programma per la conversione. Il fatto che il pdf non fosse uno standard ISO ha prodotto molte critiche a Jobs che continuava a ripetere che un giorno o l'altro lo sarebbe stato tra le risate generali.

    Capite ora perche' Steve Jobs e' l'uomo piu' influente del PIANETA TERRA?

    A bocca aperta Fan Apple
    non+autenticato
  • Ma perché Win e Linux non possono farlo adesso? Quale sarebbe il balzo in avanti?

    Il fatto che su OSX era nativo, lo rende quindi più fico? L'importante per un SO è essere fichi?

    Woah... auguri per il tuo futuro amico!
    non+autenticato
  • - Scritto da: BLah
    > Ma perché Win e Linux non possono farlo adesso?
    Certo che possono.

    > Quale sarebbe il balzo in
    > avanti?
    L'usare un sistema di archiviazione dei documenti standard, che garantisce l'accessibilita' futura.

    > Il fatto che su OSX era nativo,
    E' nativo, non "era".

    >lo rende quindi
    > più fico? L'importante per un SO è essere
    > fichi?
    No, l'importante e' essere al passo con i tempi. OS X lo e', Windows no.

    Ah, per la cronaca, anche il formato Open Document, standard ISO 23600, è adottato nel Mac: l'editor di testi fornito con OS X, TextEdit, legge e scrive in tale formato.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 06 dicembre 2007 09.01
    -----------------------------------------------------------
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: BLah
    > Ma perché Win e Linux non possono farlo adesso?


    per quanto ne so, fino a office 2003 non c'era la possibilità di esportare in PDF.

    questo perchè a MS quel formato da fastidio

    ora non so come stanno le cose, so solo che quando un amico winaro ha bisogno di esportare in PDF, il più delle volte non è in grado di farlo autonomamente ma chiama il sottoscritto
    non+autenticato
  • - Scritto da: chris todio
    > - Scritto da: BLah
    > > Ma perché Win e Linux non possono farlo adesso?
    >
    >
    > per quanto ne so, fino a office 2003 non c'era la
    > possibilità di esportare in
    > PDF.

    Office 2003 non può esportare in pdf se è "vanilla".
    devi usare tool di terze parti, ce ne sono gratuiti come l'ottimo pdf995 (aggiungono una stampante di sistema che crea il pdf)

    forse ora che è uno standard di nome e di fatto lo inlcuderanno

    > questo perchè a MS quel formato da fastidio

    si, sono d'accordo

    > ora non so come stanno le cose, so solo che
    > quando un amico winaro ha bisogno di esportare in
    > PDF, il più delle volte non è in grado di farlo
    > autonomamente ma chiama il
    > sottoscritto

    si puà far ein 1000 modi
    non+autenticato
  • - Scritto da: chichibio
    > - Scritto da: chris todio
    > > - Scritto da: BLah
    > > > Ma perché Win e Linux non possono farlo
    > adesso?
    > >
    > >
    > > per quanto ne so, fino a office 2003 non c'era
    > la
    > > possibilità di esportare in
    > > PDF.
    >
    > Office 2003 non può esportare in pdf se è
    > "vanilla".
    > devi usare tool di terze parti, ce ne sono
    > gratuiti come l'ottimo pdf995 (aggiungono una
    > stampante di sistema che crea il
    > pdf)
    >
    > forse ora che è uno standard di nome e di fatto
    > lo
    > inlcuderanno
    >
    > > questo perchè a MS quel formato da fastidio
    >
    > si, sono d'accordo
    >
    > > ora non so come stanno le cose, so solo che
    > > quando un amico winaro ha bisogno di esportare
    > in
    > > PDF, il più delle volte non è in grado di farlo
    > > autonomamente ma chiama il
    > > sottoscritto
    >

    Office 2007 salva nativamente in PDF (basta installare l'add-on gratuito)
    > si puà far ein 1000 modi
    non+autenticato
  • > Office 2007 salva nativamente in PDF (basta
    > installare l'add-on
    > gratuito)
    > > si puà far ein 1000 modi

    quindi non salva nativamente ma salva tramite addon da scaricare a parte (quindi non salva in pdf appena installato)

    OpenOffice lo fa dai tempi delle guerre puniche però non lo possiamo usare perchè non innova e non ha un'interfaccia figa (parole tue su un'altra notizia di oggi)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fabrizio
    > > Office 2007 salva nativamente in PDF (basta
    > > installare l'add-on
    > > gratuito)
    >
    > quindi non salva nativamente ma salva tramite
    > addon da scaricare a parte (quindi non salva in
    > pdf appena
    > installato)

    non può farlo perché Adobe si oppose e chiese ad un giudice che M$ non supportasse direttamente il PDF su Office ma solo tramite add-on da scaricare.

    Una scelta francamente discutibile.

    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • in effetti è andata proprio così...
    (non illudetevi, pare che anche MS abbia le sue responsabilità Angioletto)

    http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=48...

    interessante la parte finale dell'articolo

    === QUOTE ================================
    La ragione dietro questo scenario potrebbe essere la paura che Adobe ha di un supporto preferenziale fornito da Vista a XPS, che metterebbe in pericolo il proprio PDF. La scusa del "balzello" potrebbe essere servita a mettere Microsoft in condizione di dover evitare un'altra causa presso l'antitrust, costringendola così a rimuovere il supporto a entrambi i formati. Piuttosto che avvantaggiare il nemico è meglio che nessuno vinca, sembra essere il ragionamento di Adobe. Sarebbe bello sapere chi, in mezzo a tutto ciò, pensi agli utenti.
    ===========================================
    non+autenticato
  • - Scritto da: FinalCut
    > - Scritto da: Fabrizio
    > > > Office 2007 salva nativamente in PDF (basta
    > > > installare l'add-on
    > > > gratuito)
    > >
    > > quindi non salva nativamente ma salva tramite
    > > addon da scaricare a parte (quindi non salva in
    > > pdf appena
    > > installato)
    >
    > non può farlo perché Adobe si oppose e chiese ad
    > un giudice che M$ non supportasse direttamente il
    > PDF su Office ma solo tramite add-on da
    > scaricare.
    >
    > Una scelta francamente discutibile.
    >
    > Fan LinuxFan Apple

    beh se il formato di salvataggio predefinito di office 2007 fosse xps e si potessero aprire i file pdf succederebbe che la gente apre i file, poi li salva senza pensare e tutti passano all'xps senza rendersene conto.

    gli utenti sono piiiiiiiiiiigri e non guardano mai cosa fanno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: chichibio
    > - Scritto da: FinalCut
    > > - Scritto da: Fabrizio
    > > > > Office 2007 salva nativamente in PDF (basta
    > > > > installare l'add-on
    > > > > gratuito)
    > > >
    > > > quindi non salva nativamente ma salva tramite
    > > > addon da scaricare a parte (quindi non salva
    > in
    > > > pdf appena
    > > > installato)
    > >
    > > non può farlo perché Adobe si oppose e chiese ad
    > > un giudice che M$ non supportasse direttamente
    > il
    > > PDF su Office ma solo tramite add-on da
    > > scaricare.
    > >
    > > Una scelta francamente discutibile.
    > >
    > > Fan LinuxFan Apple
    >
    > beh se il formato di salvataggio predefinito di
    > office 2007 fosse xps e si potessero aprire i
    > file pdf succederebbe che la gente apre i file,
    > poi li salva senza pensare e tutti passano
    > all'xps senza rendersene
    > conto.
    >
    > gli utenti sono piiiiiiiiiiigri e non guardano
    > mai cosa
    > fanno.

    ti quoto, il 90% non sa nemmeno cosa "è" un formato di file, per loro esiste solo Word, Excel, Powerpoint, Internet... A bocca storta

    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • Grazie, stronzi, grazie!
    Così da ora in poi tutto il mondo dovrà rompersi il cazzo a installare quella merda di programma e avere due processi in esecuzione automatica e ovviamente stare attentissimo a installarlo senza la merda-optional.

    Bleah.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ogrish forum
    > Grazie, stronzi, grazie!
    > Così da ora in poi tutto il mondo dovrà rompersi
    > il cazzo a installare quella merda di programma e
    > avere due processi in esecuzione automatica e
    > ovviamente stare attentissimo a installarlo senza
    > la
    > merda-optional.
    >
    > Bleah.
    ma quanto sei igorante! Non meriti neppure un minimo di considerazione. Se non riesci a capire. Puoi pure chiedere... Il forum è anche questo.
    non+autenticato
  • se sei abituato a installare cliccando avanti avanti avanti senza leggere e' solo colpa tua. Oltre al fatto che esistono una marea di programmi in grado di lavorare con pdf oltre ad acrobat reader e pro.

    PDF e' un ottimo formato e quanto avvenuto e' solo un bene.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ogrish forum
    > Grazie, stronzi, grazie!
    > Così da ora in poi tutto il mondo dovrà rompersi
    > il cazzo a installare quella merda di programma e
    > avere due processi in esecuzione automatica e
    > ovviamente stare attentissimo a installarlo senza
    > la
    > merda-optional.
    >
    > Bleah.

    Che ad uno non faccia piacere che PDF sia diventato uno standard ISO puo' anche essere, ma un post del genere e' davvero pieno di inesattezze come dice Nome piu' sotto!

    Non servono programmi residenti per visionare i PDF basta (e avanza) PDFReader http://www.foxitsoft.com/pdf/rd_intro.php formato solo da un eseguibile che non necessita installazione ma solo essere lanciato la prima volta per collegarsi ai file con estensione PDF. E' leggero, velocissimo, non residente e freeware! Puo' bastare? Imbarazzato

    Se poi i file pdf si vuole anche crearli, basta usare ad es. OpenOffice 2.x che esporta direttamente in pdf o se proprio serve creare un pdf dotato anche di protezione del proprio contenuto dalla copia o dalla semplice modifica allora potete usare PDFCreator http://sourceforge.net/projects/pdfcreator/ per generare facilmente e velocemente da Word, Excel, PowerPoint, Gif, BMP, JPEG, etc, etc, ottimi file nel nuovo standard ISO!

    Basta impegnarsi un pochino PRIMA per rendersi piu' SEMPLICE la vita POI... FicosoIdea!

    LV&P Angioletto
  • - Scritto da: mr_setter
    > Se poi i file pdf si vuole anche crearli, basta
    > usare ad es. OpenOffice 2.x che esporta
    > direttamente in pdf o se proprio serve creare un
    > pdf dotato anche di protezione del proprio
    > contenuto dalla copia o dalla semplice modifica
    > allora potete usare PDFCreator
    > http://sourceforge.net/projects/pdfcreator/ per
    > generare facilmente e velocemente da Word,
    > Excel, PowerPoint, Gif, BMP, JPEG, etc, etc,
    > ottimi file nel nuovo standard
    > ISO!

    Umh.
    Piuttosto, la protezione contro la copia è stata migliorata o è ancora a livello di qualche anno fa? (ovvero migliaia di programmini crackano i pdf in 3 centesimi di secondo e pure gmail lo faceva senza neanche volerlo)
    Perché se lo standard è ancora a quei livelli c'è da preoccuparsi...
    non+autenticato
  • programmini???

    me ne indichi uno che sia gratuito e funzioni?

    ne avevo cercati molti ma nessuno che funzionasse sul serio.

    grazie!
    non+autenticato
  • pdf995, costa 19usd il tool completo che può anche cifrare i file e fare lo splitting/merging di più pdf o salvarli in jpeg.

    a parte l'interfaccia ha grossomodo tutte le funzioni dell'adobe, ma costa 20usd ma se vuoi lo usi gratis e ti becchi la pubblicità
    non+autenticato
  • - Scritto da: chichibio
    > pdf995, costa 19usd il tool completo che può
    > anche cifrare i file e fare lo splitting/merging
    > di più pdf o salvarli in
    > jpeg.
    >
    > a parte l'interfaccia ha grossomodo tutte le
    > funzioni dell'adobe, ma costa 20usd ma se vuoi lo
    > usi gratis e ti becchi la
    > pubblicità

    O_O!

    15 euro per una cosa che si fa
    -Gratis e GPL (con ooffice o pdfcreator)
    -Nativamente (con mac)

    ???

    capperi, vado subito registrarmi un sito che spaccia icone (32x32-8bit) e sfondi(800x600-10bit) a 50 centesimi! son sicuro che, dato il livello di niubbaggine, diventerò ricco in pochi fetmosecondi! A bocca storta
  • - Scritto da: anonimo01
    > - Scritto da: chichibio
    > > pdf995, costa 19usd il tool completo che può
    > > anche cifrare i file e fare lo splitting/merging
    > > di più pdf o salvarli in
    > > jpeg.
    > >
    > > a parte l'interfaccia ha grossomodo tutte le
    > > funzioni dell'adobe, ma costa 20usd ma se vuoi
    > lo
    > > usi gratis e ti becchi la
    > > pubblicità
    >
    > O_O!
    >
    > 15 euro per una cosa che si fa
    > -Gratis e GPL (con ooffice o pdfcreator)
    > -Nativamente (con mac)
    >
    > ???
    >
    > capperi, vado subito registrarmi un sito che
    > spaccia icone (32x32-8bit) e
    > sfondi(800x600-10bit) a 50 centesimi! son sicuro
    > che, dato il livello di niubbaggine, diventerò
    > ricco in pochi fetmosecondi!
    >A bocca storta

    io lo uso in versione gratuita; cmq per risponderti

    per farlo con oo devi isntallare tutta la suite, io uso office 2003 quindi preferisco non dover avviare un altra suite per far euna semplice conversione.

    pdf creator supporta la cifratura del pdf??

    puoi creare pdf registrati (ovver con firma digitale?)

    puoi crearli fino alle specifiche 1.4?

    puoi fare batch conversion?

    provalo il software prima di criticarlo

    cmq fù chiesto un alternativa gratuita, per me è il milgiore proprio perchè ha le funzioni che mi servono (firma digitale e batch conversion)
    non+autenticato
  • > > O_O!
    > >
    > > 15 euro per una cosa che si fa
    > > -Gratis e GPL (con ooffice o pdfcreator)
    > > -Nativamente (con mac)
    > >
    > > ???
    > >
    > > capperi, vado subito registrarmi un sito che
    > > spaccia icone (32x32-8bit) e
    > > sfondi(800x600-10bit) a 50 centesimi! son sicuro
    > > che, dato il livello di niubbaggine, diventerò
    > > ricco in pochi fetmosecondi!
    > >A bocca storta
    >
    > io lo uso in versione gratuita; cmq per
    > risponderti

    per fortuna!

    > per farlo con oo devi isntallare tutta la suite,
    > io uso office 2003 quindi preferisco non dover
    > avviare un altra suite per far euna semplice
    > conversione.

    vero.

    >
    > pdf creator supporta la cifratura del pdf??

    bho (credo di si)

    > puoi creare pdf registrati (ovver con firma
    > digitale?)

    bho (non so)

    > puoi crearli fino alle specifiche 1.4?

    bho (non he ho idea)

    > puoi fare batch conversion?

    ...con un .bat, si Sorride

    > provalo il software prima di criticarlo

    uh, e chi ha criticato?

    > cmq fù chiesto un alternativa gratuita, per me è
    > il milgiore proprio perchè ha le funzioni che mi
    > servono (firma digitale e batch
    > conversion)

    lo proverò...
    (per la verità: lo farò èprovare, di documenti ne scrivo assai pochi all'anno)
  • - Scritto da: innominato
    > - Scritto da: mr_setter
    > > Se poi i file pdf si vuole anche crearli, basta
    > > usare ad es. OpenOffice 2.x che esporta
    > > direttamente in pdf o se proprio serve creare un
    > > pdf dotato anche di protezione del proprio
    > > contenuto dalla copia o dalla semplice modifica
    > > allora potete usare PDFCreator
    > > http://sourceforge.net/projects/pdfcreator/ per
    > > generare facilmente e velocemente da Word,
    > > Excel, PowerPoint, Gif, BMP, JPEG, etc, etc,
    > > ottimi file nel nuovo standard
    > > ISO!
    >
    > Umh.
    > Piuttosto, la protezione contro la copia è stata
    > migliorata o è ancora a livello di qualche anno
    > fa? (ovvero migliaia di programmini crackano i
    > pdf in 3 centesimi di secondo e pure gmail lo
    > faceva senza neanche
    > volerlo)
    > Perché se lo standard è ancora a quei livelli c'è
    > da
    > preoccuparsi...

    Da opzioni-formati-pdf-sicurezza... puoi scegliere tra le opzioni disponibili due diversi motori di crittografia (Ghostscript e PDFEnc), due livelli di crittografia (40 e 128 bit), due tipologie di password per aprire e per cambiare permessi e password, abilitazione/disabilitazione di stampa, copia testo/immagini, modifica del documento e modifica dei commenti, e solo per i 128 bit se abilitati permesso di stampa in bassa risoluzione, utilizzo di eventuali altri visualizzatori(!), permesso di modifiche ed infine permesso modifiche all'Assembly, mi pare che per un visualizzatore freeware sia piu' che sufficiente! Che ne pensi? Ficoso

    LV&P Angioletto