L'HD DVD per Xbox Ŕ in saldo

In alcuni negozi americani il prezzo del player HD DVD di Xbox 360 Ŕ crollato sotto i 150 dollari, toccando un minimo di 129 dollari. A rendere particolarmente appetibile l'add-on per Xbox Ŕ la sua compatibilitÓ con i PC

Roma - Oltre oceano il lettore HD DVD per Xbox 360 è divenuto uno dei regali di Natale più desiderati dagli appassionati di gadget hi-tech. A ridestare l'interesse dei consumatori verso l'add-on di Microsoft è stato il suo improvviso crollo di prezzo, che negli Stati Uniti è passato da 179 e 129 dollari.

A segnalare la novità è betanews.com, che precisa tuttavia come non tutti i negozi online americani si siano adeguati al nuovo prezzo: i primi a vendere il drive HD DVD per XBox 360 a 129 dollari sono stati Toys-R-Us e Amazon, ma il primo ha nel frattempo sospeso le ordinazioni online, e il secondo ha già ritoccato il prezzo verso l'alto, portandolo a 149 dollari: anche così, il dispositivo di Microsoft rimane comunque il player in alta definizione più economico sul mercato.

Microsoft non ha diffuso alcun comunicato ufficiale relativo alla riduzione di prezzo del proprio add-on per Xbox 360: al momento, dunque, non è chiaro se questi ribassi siano stati decisi dal big di Redmond o, come appare più probabile, dai singoli negozi online. Ciò che si può osservare è che anche qui in Italia alcuni siti di ecommerce hanno tagliato significativamente il prezzo del player, portandolo in un caso a circa 145 euro.
A rendere particolarmente interessante l'HD DVD Player per Xbox 360 è la sua interfaccia USB standard, che lo rende compatibile con i PC: su quelli in cui gira Windows Vista non c'è neppure bisogno di installare driver o hack, perché il sistema operativo è in grado di riconoscere e configurare automaticamente il player.

A questi prezzi, il drive a laser blu di Xbox 360 potrebbe spingere le vendite di player HD DVD in modo più incisivo di quanto fatto fino ad oggi. Difficilmente però questo lettore potrà, da solo, riequilibrare le forze in campo: basti pensare che durante il back friday (come viene chiamato in USA il venerdì successivo al giorno del Ringraziamento) in USA sono stati venduti 2,7 milioni di player Blu-ray contro 750mila player HD DVD.

La mossa di Microsoft che più potrebbe influenzare la guerra in corso tra Blu-ray e HD DVD sarebbe il ventilato lancio di una XBox 360 con drive HD DVD integrato: tale sistema potrebbe infatti bilanciare le vendite di PlayStation 3, che nelle analisi di mercato viene conteggiata come un lettore Blu-ray a tutti gli effetti.
21 Commenti alla Notizia L'HD DVD per Xbox Ŕ in saldo
Ordina