Apple (non) conferma il leggerissimo

I rumors prendono corpo e dicono che al MacWorld di gennaio sarà presentato ufficialmente il nuovo subnotebook della Mela

Roma - Se ne parla da lungo tempo, quasi un anno, ma viene ormai dato per certo che al prossimo MacWorld di gennaio Apple intenda lanciare il suo nuovo subnotebook, un "leggerissimo" destinato a infilarsi in una nicchia di mercato di crescente interesse per tutti i produttori.

La conferma l'han data quelli di CNBC, ripresi da più parti. Si parla di un dispositivo almeno la metà più sottile dei MacBook Pro che farà a meno dell'hard disk introducendo una soluzione basata su memorie NAND flash.

Il dispositivo costerà circa 1500 dollari negli USA. Rimane in dubbio la dimensione dello schermo. CNBC parla di 12 pollici ma Appleinsider sostiene che sotto i 13,3 pollici non si va.
Come di consueto, Apple per ora evita qualsiasi commento ufficiale sui rumors.
28 Commenti alla Notizia Apple (non) conferma il leggerissimo
Ordina