Luca Annunziata

WiFi disturbato da Xbox

I tecnici di un college statunitense se la prendono con la console di Redmond: causerebbe gravi interferenze con l'infrastruttura senza fili della rete dell'università. Ma è davvero così?

Roma - Niente Bluetooth né WiFi se c'è in giro una Xbox 360. A dirlo sono i tecnici del Morrisville State College, che da qualche tempo registrano una insolita difficoltà nel gestire la rete interna al campus: auricolari che non si allineano con i cellulari, laptop che non riconoscono la pur moderna infrastruttura aggiornata all'ultimo protocollo disponibile. E ora i ragazzi dell'assistenza puntano il dito sulla console Microsoft.

Le interferenze generate dall'Xbox sullo spettro radio da 2.4GHz
Il problema sarebbe legato al collegamento senza fili tra Xbox e controller: il segnale viaggia nello spettro dei 2.4GHz ma, al contrario di quanto sarebbe lecito aspettarsi, invece di cercare di minimizzare le frequenze utilizzate spazierebbe sull'intero range assegnato.

Tutto questo causerebbe problemi alle reti senza fili e al protocollo Bluetooth, poiché entrambi utilizzano la stessa frequenza per inviare i propri segnali. Circostanza verificata dagli stessi tecnici di Morrisville, semplicemente prendendo la Xbox di uno di loro e monitorandone il funzionamento: il risultato, visibile nella figura in alto, è una macchia confusa e diffusa, che rende virtualmente inutilizzabile la banda dei 2.4GHz anche a console spenta.
Al momento, tuttavia, mancano conferme precise e ufficiali di quanto asserito. È la prima volta che Xbox 360 viene accusata di causare simili problemi, e molti commentatori si sono dimostrati piuttosto scettici al riguardo, catalogandola come rumor. Qualche conferma arriva dai commenti dei lettori di Engadget, ma anche in questo caso nessuna pistola fumante contro Xbox.

Luca Annunziata
25 Commenti alla Notizia WiFi disturbato da Xbox
Ordina
  • ...Infatti non riesco a usare più Bluetooth nella mia stanza. Che guaio... Potevano mettersi a 2.6GHz o lì vicino, che gli costava?
  • nelle 2.6 c'è il wimax...
    (occupato)
    non+autenticato
  • Scusate, ora io non ho una xbox, ma quali mirabolanti prestazioni ha questo controller per utilizzare cosi tanta banda ???

    Cioè un canale Wi-Fi 802.11b/g utilizza circa 40Mhz di banda mi pare...

    Qui stiamo dicendo che questi controller vanno a sparare casino su tutti gli 11 canali Wi-Fi quindi vuol dire che utilzzano almeno 440Mhz di banda...

    Con una potenziale capacità di trasmissione dati di ben 594Mbit/s per dei controller...

    Alla fine credo che abbiano circa una decina di tasti digitali (segnali 0/1) piu un paio di pad analogici... quindi assi X e Y mettiamo di campionarli a 16 bit, che gia mi pare tanto per un applicazione simile,

    sono 10 bit per i pulsanti piu 64 bit per i due pad...

    74bit di dati... aggiungiamoci un po di protocolli, riconoscimento, bla bla vari... dai... abbondiamo 256Bit per ogni istanza...

    A quanto vogliamo campionare il funzionamento di un pad ? 100 volte al secondo ? riescia premere un dito 100 volte in un secondo ? no...
    ma ho abbondato anche qui...

    256.000 bit in un secondo... 250KBit/s vogliamo mettere 8 controller ?

    con 2MBit/s gestisci abbondantemente 8 controller.... ora a cosa serve tutto il resto ???

    Qualcuno lo deve spiegare
    non+autenticato
  • Un circuito di trasmissione mal realizzato e non conforme può, grazie ad una pessima progettazione, saturare diversi MHz di banda con pura sporcizia, inutilizzabile anche per il ricevitore abbinato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Smiggle
    > Scusate, ora io non ho una xbox, ma quali
    > mirabolanti prestazioni ha questo controller per
    > utilizzare cosi tanta banda

    E' l'esatto opposto: circuiti radio fatti al massimo risparmio, ovvero coi piedi (per dirla delicatamente), privi di filtri passa banda in uscita (devi risparmiare i centesimi, no?) ed esci con disturbi inenarrabili.
    Chi ha avuto a che fare col mondo delle radio (CB, radioamatori ecc ecc), sa cosa significa uno che disturba a destra ed a manca. Ad uno, una volta, ho fatto quasi l'analisi dello spettro audio... ad orecchio. Urlava tanto dentro il microfono (preamplificato), che saturava il trasmettitore... e poi, si sentiva pure male!

    Se vedi Striscia, Capitan Ventosa si sta sostituendo all'Escopost (che non ha, dicono, nemmeno gli occhi per piangere) e gira con un costosissimo analizzatore di spettro per "tanare" quelle cose, fatte sempre coi piedi, che emettono segnali che arrivano ad impedire il funzionamento dei telecomandi delle auto (BTW, e' successo anche a me un paio di volte, ma sapendo dove e' il ricevitore della mia auto, ho cacciato il telecomando tra il cofano ed il parabrezza e con un po' di brevi impulsi, sono riuscito a sovrastare i disturbi).
    Cosi' vedi ripetitori di segnale TV che fanno massacri, antifurto impazziti ed altre piacevolezze della nostra vita quotidiana senza fili.

    Per fortuna non ho una xbox.
  • Anche io confermo che la Xbox360 mi da' disturbi sul ripetitore audio-video della TV, solo staccando la spina i disturbi spariscono (piu' prova di cosi'...).
    Inoltre nel WiFi di casa non posso usare i canali bassi (1-8) perche' non riesce ad agganciare, devo stare alto (es.11) per avere una affidabilita' "decente"!

    Quindi penso anche io che la Microsoft abbia usato il WiFi per le connessioni dei pad, ma che il trasmettitore sia "bacato" nel senso che si allarga sulle frequenze come una piovra, e questo non sarebbe consentito neanche dalle leggi americane, mi stupisco che abbia passato i test sulle radiofrequenze emesse...

    Che ne dite di una class action contro la Mirosoft per contringerla a "correggere" questo problema che e' causa di problemi agli inconsapevoli utenti?
    non+autenticato
  • Ho il tuo stesso identico problema...
    Solo ocn la spina staccata i disturbi spariscono Triste
    non+autenticato
  • Idem!!!
    credo che anche da spenta comunichi con il controller, difatti se accendi il controller wifi si accende anche la console.
    non+autenticato
  • Consolle xb360 con joypad wireless affianco (circa 50cm) all'access point wi-fi della d-link, vicina alla base HP per il palmare iPaq6915 con auricolare Nokia bluetooth e laptop hp a circa 2 mt. (wi-fi e bluetooth)

    Mai avuto problemi.

    :)
    non+autenticato
  • Se vi posto la foto di dove è la mia 360 vi sbellicate dal ridere come faccio io quando leggo certe notizie.
    A me altre che BT o segnali vari, dovrebbe saltare la centralina dell'enel per quanti cavi passano sopra e sotto la console.
    3 pc, ps3, 360, wii, router wi-fi, 3 monitor, 1 tv crt e un tv lcd.
    Tutto in una parete.

    Funziona tutto e andrà finchè le 3 ciabatte in cascata non fonderanno o prenderà fuoco la traccia a muro.
    non+autenticato
  • Anche a me capita che con l'xbox accesa il segnale wi.fi si degrada del 50/60%. E' un 3com con il canale in automatico.
    L'access point è posizionato a 40Cm dall'xbox.
    Aggiungo anche che dà disturbi evidenti con il trasmettitore di segnale AV.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)