In arrivo un ADSL ritoccato e più veloce

L'Autorità TLC dà il via libera alle nuove offerte ADSL di Telecom Italia ritenendo sufficienti le modifiche introdotte dall'azienda al proprio listino. Gli altri operatori, che avevano protestato, ora studiano le novità

In arrivo un ADSL ritoccato e più veloceRoma - Tra non molto sul mercato italiano Telecom Italia potrà presentare quelle nuove offerte di ADSL "ritoccato" che avrebbe voluto introdurre nei mesi scorsi, scontrandosi però tanto con le perplessità dell'Autorità TLC che con le accuse degli altri operatori che ancora una volta hanno denunciato le condizioni praticate loro da Telecom per la vendita dei nuovi servizi ADSL. L'Autorità aveva fermato tutto affermando che per gli altri operatori era impossibile competere.

Ieri l'Autorità TLC ha però deciso di dare il via libera alla nuova offerta ADSL di Telecom Italia, che punta a ribassare i prezzi e aumentare la banda potenzialmente disponibile. Un via libera che si traduce nella possibilità per l'incumbent di presentare un'offerta al pubblico non prima di 30 giorni dalla presentazione della corrispondente offerta all'ingrosso agli altri operatori.

Rispetto alle precedenti condizioni praticate agli operatori, Telecom ha deciso di ridurre il listino di 2 euro per i servizi di accesso ADSL e si è impegnata entro la fine di questo mese a presentare una revisione complessiva dell'offerta ADSL ispirata, ha affermato l'Autorità TLC, ai "criteri di possibilità di acquisto di singoli accessi, separazione delle componenti di accesso e trasporto, inclusione delle velocità di accesso da 256 Kbps a 2 Mbps".
Un altro bonbon elargito agli operatori concorrenti è la messa a disposizione immediata nelle centrali Telecom del servizio di accesso condiviso con co-locazione virtuale, un apparato che consente agli operatori di essere presenti anche nelle aree nelle quali non dispongono di propri apparati di accesso.

"Le modifiche apportate da Telecom Italia - ha affermato Vincenzo Monaci, commissario dell'Autorità TLC - favoriranno la realizzazione di reti e servizi da parte degli operatori alternativi e degli internet service provider interessati, a completo beneficio della concorrenza e dei consumatori".

Un futuro idilliaco, dunque, nel quale gli ISP e gli OLO, vale a dire i provider e gli operatori di telefonia, nelle parole di Monaci "potranno scegliere in funzione della propria capacità di investimento e del proprio obiettivo aziendale, quale servizio intermedio acquistare mantenendo la possibilità di definire la tipologia e la qualità dei servizi ADSL che forniranno ai propri clienti".

L'Autorità ha concluso le proprie considerazioni sull'offerta ADSL sostenendo che ora ci sono le condizioni per lo sviluppo di una piena concorrenza. Rimane da capire, e si vedrà già nelle prossime ore, cosa ne pensano gli operatori. Gli utenti, da parte loro, lamentano spesso velocità di trasmissione ridottissime per le proprie connessioni ADSL. Cambierà qualcosa?
TAG: adsl
101 Commenti alla Notizia In arrivo un ADSL ritoccato e più veloce
Ordina
  • Se solo togliessero quella clausola dei dodici mesi di abbonamento minimi...
    non+autenticato
  • scusate, ma non ho resistito e l' ho ordinata a mestre, oggi 30/09... 1,2Mbit mi hanno fatto gola, anche se al 187 non capiscono niente.. speriamo che il router non faccia storie per la configurazione (ci ho perso un bel po' per farlo andare su con tiscali)
    farò per voi il beta-tester (ogni offerta di telecozz è una beta..)

    mek@zopen.it
    non+autenticato
  • Io sto bene con la mia Kingcom.
    Forse nessuno di voi la conosce, ma è un'azienda che si sta impegnando a cablare l'Italia partendo dal Sud (e non viceversa come succede sempre).
    La connessione che uso va a 10mbit e viaggia sulla luce (fibbre ottiche), ma anche la loro ADSL non è poi tanto male visto che ti garantiscono 600k di banda!!!
    Con una ADSL normale te la sogni.. massimo 100k garantita e a prezzi megasuperiperbolici.

    Kingcom RulezSorride www.kingcom.it
    non+autenticato
  • te c'hai le fiBBre non vale
    non+autenticato
  • mi sapete dire qualcosa a riguardo?
    sulla carta sembra migliore e pure meno cara... la gente che ce l'ha, dice che, pur non essendo un 640 coi fiocchi, va sempre e comunque più veloce del 256 di alice (e quindi ancora meglio di wind tiscali e libero)... e il bello è che costa meno di alice!
    però vorrei informarmi ulteriormente...


    ciao by avvelenato
    non+autenticato
  • Sono interessato anch'io all'offerta di ATLANET....ma onestamente visto il prezzo non sò se fidarmi......e non conosco nessuno che usi questo provider...........
    non+autenticato
  • - Scritto da: Uberius
    > Sono interessato anch'io all'offerta di
    > ATLANET....ma onestamente visto il prezzo
    > non sò se fidarmi......e non conosco nessuno
    > che usi questo provider...........



    Io conosco 3 persone che hanno Atlanet e gli va di merda!
    Download max a velocità di 40KB/s e ping tra i 300 e 500ms quando la banda è completamente libera.
    non+autenticato
  • Avevo fatto una richiesta di connessione ad Atlanet, ma dopo tre mesi e ripetuti solleciti al call-center, non sapevano darmi spiegazioni precise sulla mia attivazione! Addirittura avevo il segnale della portante sul modem attivo, poichè Telecom, aveva fatto la sua configuarzione, ma Atlanet non sapeva nulla di tutto ciò e non era in grado di proseguire con la registrazione e quindi farmi navigare(per lavoro).
    Atlanet e penso anche gli altri, mi diceva che occorrevano almeno due mesi per "liberare" il numero telefonico dopo la disdetta.
    Fortunatamente avevo un'altra linea libera e su di essa ho fatto un abbonamento Virgilio Tin.it 640kb e dopo tre giorni già ero on-line!!!
    A voi l'ardua sentenzaSorride
    Saluti.
    AbartH
    non+autenticato
  • salve a tutti, io sono un felice possessore di adsl atlanet, attivazione in un mese e buone velocità direi sempre. solo ci sono stati 3 giorni isolati di blackout ma era una cosa risaputa per lavori al server, per cui mi sento di consigliarla. Non so commentare i tre mesi per l'attivazione, ma quello che si lamenta per i download a soli 40kb è meglio che si faccia portare una dorsale in casa va...
    in ogni caso io sono arrivato anche a 80kb in una connessione diretta con una t1, per cui, sono soddisfatto. e in upload i 15k sono costanti.
    non+autenticato
  • Caro Amico, non discuto la bontà del servizio, ma dopo quello che ho passato dico che il rischio non vale la candela.
    Tre mesi non sono serviti x attivarmi... dopo tre mesi ero ancora in alto mare, quindi con tutte le mie forze farò sempre pubblicità negativa ad Atlanet, se non altro per il tempo ed il lavoro che mi ha fatto perdere e se non passavo un cavo telefonico da un'appartmento(dove abito) all'altro(dove lavoro) forse starei ancora a fare tarantelle al telefono con il loro inqualificabile call-center!
    NON ABBONATEVI MAI AD ATLANET!!!
    non+autenticato
  • le attivazioni le fa telecom, non gli altri operatori...

    Il che è tutto dire....
    non+autenticato
  • E' vero che le attivazioni le fa Telecom, è vero che c'è la camorra di Telecom che attiva i servizi Alice e/o Virgilio in 48 ore, mentre agli altri operatori fa aspettare almeno 1 mese, invece a me Telecom ha fatto aspettare quasi 2 mesi per installarmi un maledetto doppino analogico aggiuntivo dedicato alla connettività ADSL, in quanto ho una linea ISDN. Però una volta applicato il doppino avevo immediatamente la portante e senza stare a dilungarmi molto sul mio calvario telefonico visto che i fatti da raccontare sono già di per se un pò lunghetti, Atlanet diceva di non aver ricevuto ancora i parametri da Telecom.
    Stanco di questa situazione decisi di attivarmi personalmente p/sso Telecom per sapere qualche info in più ed addirittura ricevetti, io personalmente, tutti i parametri di connessione da un operatore molto gentile del 187!!! Si avete capito bene... un fessissimo servizio come il 187 mi diede tutti i dati di cui Atlanet aspettava da chissà dove e questi ultimi mi dissero che non potevano accettare quelli che comunicavo io, ma solo se li dichiarava Telecom. Ma porca miseria... dicevo io... chiamateli NO??? L'ho fatto anche io, chiamando di nuovo personalmente Telecom, e loro mi dissero che i parametri venivano inviati al provider di competenza immediatamente dopo l'attivazione! E' evidente che qualcosa è andato storto durante l'invio dei dati ed ora tralasciando di chi è la colpa quello che sò è che Atlanet non ha mai fatto nulla di concreto per risolvere la situazione e tornando al discorso di prima, dei parametri da me procurati, si sono comportati con me in maniera ottusa ed improduttiva. Del resto un amico che ha stipulato un contratto ADSL con Tiscali, anche lui dopo oltre un mese di attesa per l'installazione del doppino analogico aggiuntivo, il giorno dopo però navigava!!! Quindi fino a quando Atlanet non si saprà far rispettare, non avrà collaboratori validi e fino a quando non diventerà un provider serio, io farò PUBBLICITA' NEGATIVA ovunque, di persona, sui forum, sui newsgroup, ecc.
    Saluti.
    AbartH
    non+autenticato
  • Mi rendo conto che sia un po' off topic, ma...
    dopo aver passato due mesi di problemi e casini fra Telecom e Atlanet, sono passato a Fastweb!!!
    Con il DSL scarico a 170 Kb/s e presto mi passeranno sulla fibra (700/800 Kb/s) tutto questo per un prezzo non tanto piu' alto di Alice, se si considera che il canone Telecom non lo pago +!!!

    Come disse il medico, ai "postumi" l'ardua sentenza!!!!!
    non+autenticato
  • Continuo a pensare che il problema più grosso sia sempre e comunque la ridottissimissimissima coperura.
    E grazie tante della banda, telecom!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 26 discussioni)