Luca Annunziata

Due nuovi cani sniffaCD

Lucky e Flo vanno in pensione. Arrivano forze fresche dall'Irlanda. Per scovare ancore più dischi, anche quelli pirata

Roma - Lucky e Flo stanno bene, ma sono tornati a casa loro, negli USA. La Malaysia, improvvisamente rimasta senza i suoi cani sniffaCD, vi ha posto subito rimedio. Due degni sostituti sono quasi pronti per rimpiazzarli: si chiamano Paddy e Manny, sono irlandesi, e proprio come i loro predecessori sono due bei esemplari di Labrador.

"Il loro addestramento è quasi terminato - spiega Nor Hayati, rappresentante degli studios hollywoodiani della MPAA nel paese asiatico - e la Malaysia sarà il primo paese ad avere la sua unità cinofila specializzata nella ricerca dei dischi ottici".

Paddy e Manny, proprio come i loro precedessori, sono stati infatti educati a riconoscere l'odore del policarbonato, la sostanza di cui sono fatti i DVD e i CD, compresi evidentemente anche quelli masterizzati illegalmente.
Ma saranno all'altezza della fama dei loro predecessori? Solo il tempo potrà dirlo. Fino ad oggi, assicura Dan Glickman (CEO di MPAA), Lucky e Flo sono stati fondamentali alla lotta alla pirateria: c'è solo da augurarsi che Paddy e Manny facciano altrettanto. (L.A.)
7 Commenti alla Notizia Due nuovi cani sniffaCD
Ordina