Warner gambizza HD DVD

Con una mossa che potrebbe chiudere la guerra tra i formati dell'alta definizione, Warner Bros abbandona lo standard HD DVD per abbracciare esclusivamente Blu-ray

Roma - Con una decisione che era nell'aria, Warner Bros ha annunciato negli scorsi giorni l'abbandono del formato HD DVD e l'esclusivo sostegno al formato rivale Blu-ray. Inutile dire che per lo standard dell'alta definizione promosso da Toshiba si tratta di un colpo durissimo, un vero e proprio "colpo di grazia" secondo alcuni analisti.

Warner era rimasta l'unica grossa major cinematografica a distribuire i propri film in entrambi i formati HD. Oggi che anch'essa ha deciso di schierarsi dalla parte di Blu-ray, a sostenere HD DVD rimangono due soli studios: Paramount e Universal. La prima ha dato esclusiva fiducia ad HD DVD solo di recente, dopo aver distribuito i propri contenuti anche su dischi Blu-ray. A differenza però di Universal, che parteggia da sempre per HD DVD, le indiscrezioni sostengono che la mossa di Paramount non è stata casuale ma indotta da Toshiba a suon di dobloni.

Che l'annuncio di Warner abbia fatto tremare i polsi proprio a Toshiba lo dimostra il fatto che è saltato uno dei momenti chiave per HD DVD nell'ambito del CES 2008: avrebbe dovuto tenersi un'attesa conferenza stampa di "HD DVD Promotion Group" (HD DVD PG). "Stiamo discutendo il potenziale impatto di questo annuncio con gli altri partner industriali di HD DVD e stiamo valutando i prossimi passi", ha spiegato il Group, alle prese con il problema Warner.
Con Blu-ray ora capace di controllare oltre il 70% del mercato home video globale, il futuro di HD DVD appare davvero fosco. Che la guerra tra formati HD sia prossima alla sua conclusione?
82 Commenti alla Notizia Warner gambizza HD DVD
Ordina
  • Al di là dei tecnicismi, che toccheranno sicuramente gli appassionati e gli esperti del settore, e delle motivazioni pratiche (DRM più robusto, interattività, bla bla bla) la questione da trattare è una: il nome.
    Finora non ho sentito una (e ripeto: UNA) persona, intesa come il tipico consumatore semi-ignorante, che mi abbia detto "Mi interesserebbe il lettore HD-DVD"... ma ne ho sentita qualcuna dire "Mi interesserebbe il Blu-Ray".

    Perchè?

    Perchè HD-DVD è un acronimo troppo difficile da ricordare... Blu-Ray è più semplice da ricordare, più soft da pronunciare: "blurei", quasi un condizionale... "blurei".

    Nicola
  • Non capisco tanta acredine nei confronti di Hd-Dvd.
    In reltà Hd-dvd è più vicino ai consumatori di Blu-ray.
    Quanti sanno che chi ha un Tv Hd "non" ready grazie a Xbox può vedere i film in Hd via Vga (e si vede benissimo)?
    Quanti sanno che hd-dvd via xbox funziona benissimo anche senza hdcp?
    Quanti sanno che Hd-dvd NON ha il region code, per cui chi vuole si può comprare i dvd in America o Giappone senza problemi?
    Quanti sanno che Hd-dvd ha pochissime protezioni anticopia mentre Blu-ray ne avrà una "terribile", per cui sarà impossibile la copia personale?
    Insomma: Hd-dvd è più "interoperabile" (se mi si permette il termine inappropriato)di Blu-ray. Che questo formato piaccia quindi alle major è comprensibile, agli utenti finali meno.
    non+autenticato
  • Colpa dei fanboy.
    Sono una razza strana. Lo vedono montato sulle Pleistesciuon e pensano sia una cosa Ficoso figa che il Blu-ray guadagni quote di mercato. Essendo possessori di Pleistesciuon, si sentono un pò come se vincessero una guerra anche loro.
    Mah ... Che coglionazzi i fanboy!
    Triste
    non+autenticato
  • Non solo, hddvd alla fine risulta meno dispendioso pure per i produttori dei dischi, e quindi si ripercuoterebbe sul costo del singolo disco (in questo caso parlo ovviamente dei supporti vergini).
    Col betamax sony era andata male, stavolta probabilmente non sarà così...
  • Ma vista la predominanza di vendite di xbox 360 rispetto a ps3 (non tenendo conto del Wii che è escluso dalla guerra dei formati video)non converrebbe puntare sull'hd-dvd visto anche che le consolle attualmente sono i lettori più a buon mercato pe rleggere Br e Hd-dvd?

    Se vincerà la Sony la battaglia dei formati video in che misura Microsoft ne risentirà?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zero Tolerance
    > Ma vista la predominanza di vendite di xbox 360
    > rispetto a ps3
    Mi pare che non tutte le 360 abbiano il lettore hd-dvd, mentre tutte le ps3 hanno il bluray.
    non+autenticato
  • corretto. Il lettore HDDVD x Xbox 360 è esterno (a meo che gli ultimissimi modelli ce lo abbiano già incorporato
    non+autenticato
  • Mi riferivo al fatto che benchè non sia integrato nella 360 il lettore hd e benchè le vendite della 360 sono superiori a quelle della ps3 mi chiedevo fosse più logico per le case cinematografiche puntare sull'hd-dvd
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zero Tolerance
    > Mi riferivo al fatto che benchè non sia integrato
    > nella 360 il lettore hd e benchè le vendite della
    > 360 sono superiori a quelle della ps3 mi chiedevo
    > fosse più logico per le case cinematografiche
    > puntare
    > sull'hd-dvd
    MS non voleva ripetere il disastro di XBox 1, 4 miliardi di dollari di perdite, quindi per contenere i costi non ha messo il lettore HD-DVD di serie. Risultato, essendo il lettore un optional, pur avendo venduto 7 milioni di console in più, ha venduto solo poche centinaia di migliaia di lettori per la sua console, contro i quasi 9 milioni di lettori BD montati di serie sulle PS3.
    Ma d'altra parte per MS un formato vale l'altro, se le andava bene HD-DVD poteva servire a danneggiare Sony e PS3, le è andata male, pazienza, HD-DVD non è parte integrante di XBox360, il suo fallimento comporta un mancato vantaggio aggiuntivo, ma non un danno (salvo eventuali scorte di lettori già prodotti che vadano invenduti).
    non+autenticato
  • Microsoft cmq non ne risentirà affatto perchè avendo per la propria console un lettore esterno per i film in HD, può benissimo metterne in vendita un altro ma di tipo blu-ray.
    E il gioco è fatto. Chi ci perde davvero è toshiba
  • Il vice-presidente di Warner, Jim Noonan, ha smentito la notizia di un eventuale abbandono del formato HD-DVD.
    non+autenticato
  • Solo fino a Maggio, sfortunatamente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anomino
    > Solo fino a Maggio, sfortunatamente.
    Che poi è quanto hanno dichiarato ab initio, hanno dovuto precisare perché qualcuno ha riportato la notizia parzialmente, facendo credere ad un sacco di gente che l'effetto era immediato, anch'io ho dovuto consultare più di un sito per trovare la precisazione.
    A questo punto la sopravvivenza di HD-DVD per un altro anno non è poi così remota...
    non+autenticato
  • se è vero che c'è una smentita (mi fido di voi), credo che valga la pena pensare a cosa può essere successo in borsa: azioni che crollano, vengono comperate per un tozzo di pane, e poi la smentita!
    ... e le azioni risalgono prontamente ...
  • - Scritto da: andy61
    > se è vero che c'è una smentita (mi fido di voi),
    > credo che valga la pena pensare a cosa può essere
    > successo in borsa: azioni che crollano, vengono
    > comperate per un tozzo di pane, e poi la
    > smentita!
    > ... e le azioni risalgono prontamente ...

    In realtà non è una smentita, ma una precisazione: Warner ha dichiarato fin da subito che avrebbe continuato a supportare HD-DVD fino a Giugno 2008, ma diversi siti e giornali hanno omesso parte della notizia, facendo credere che l'abbandono fosse immediato e costringendo Warner a fare la precisazione.
    non+autenticato
  • Piaccia o meno ai non amanti delle protezioni anti-copia il formato Blu-Ray è nettamente superiore all'HD-DVD. Più capienza dei supporti e migliore interattività grazie all'utilizzo di Java fin dal profilo 1.0 (che raggiungerà il top con il profilo 2.0 e l'accesso ai contenuti in rete).
    non+autenticato
  • Guarda che molti aspetteranno che il Blu Ray raggiunga l'interattività che c'è da mesi nell'HD DVD, cioè che arrivi al formato 2.0.
    non+autenticato
  • Ho amici con gli ultimi lettori HD DVD e diversi titoli esclusivi per quel formato (tipo Transformers o Matrix) ed io quella interattività proprio non la vedo... mi chiedo in quali titoli e sopratutto in quali specifiche il formato HDi è superiore al BD-J profilo 1.0 Angioletto
    non+autenticato
  • Transformers non interattivo, per di più contro il Java di oggi?
    Di pure che i tuoi amici non ce l'hanno proprio, l'HD DVD.
    non+autenticato
  • che palle questa interattività! ora anche con i dvd dobbiamo iniziare ad avere paura di crash del sistema e dei virus!
    ma possibile che non si può lasciare una cosa semplice?
    mi sembra come la caççata dell'mhp. Ma chi la vuole questa interattività? se ce n'è necessità si usa un pc. se si vuole vedere un film si vede un film. PUNTO.
    Secondo me devono mettere qualcosa di nuovo tanto per fregar soldi o per motivi economici/politici, ma a noi utenti ci darà solo problemi e basta.
    Immagino che questi decoder nuovi prima di iniziare a vedere un film ti passano 30 secondi di bootstrap. imho
    la tecnlogia e l'entertainment stanno prendendo proprio una brutta piega.
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • Ri-Quoto (non so se si può fare ma facciamo finta di si)

    Chiamatemi un purista oppure uno all'antica, ma io un DVD o pari, voglio solo il film e alcuni contenuti extra (lingue, special, ecc...) dall'interattività non so che farmene, oltrettutto se questo mi fà lievitare il prezzo ci rosico pure.

    Questa è la mia opinione, e condivido anche l'idea che se vuoi l'interattività al massimo tene vai su internet dove oltrettutto hai il tuo bel mega computer che fà la sua porca figura.


    Ciao
  • La connettivita' permettera' ai produttori di avere un maggiore controllo su quello che ti permetteranno o no di vedere. L'apparecchio che acquisterai sara' sempre di piu' un 'terminale' delle major che potranno cosi' decidere cosa lasciarti fare. Potranno arrivare al punto di farti pagare ogni volta che vorrai vedere il film che hai comprato (o meglio che *credi* di aver comprato) o impedirti di visionarlo piu' di un certo numero di volte; potranno fare in modo di impedirti di prestare il film a qualcun altro, potranno obbligarti a sorbire pubblicita' 'dinamiche' e tutto cio' che sia possibile controllare da remoto.
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > Potranno forse impedirmi tante cose, ma non
    > possono impedirmi di boicottarli
    >Angioletto
    >

    E in caso di totale monopolio, cosa fai?Occhiolino
    Hai ragione, iniziamo a leggere buoni libri.

    > Finchè i loro prodotti avranno limitazioni
    > accettabili e prezzi accettabili, com'è oggi per
    > i DVD, ben
    > vengano.

    Per "limitazioni accettabili" devo intendere dunque "praticamente inesistenti, in quanto aggirabili con un pacchettino chiamato libdvdcss2"...Con la lingua fuori Sono d'accordo con te, ci mancherebbe.

    > In caso contrario se ne accorgeranno a loro spese
    > con qualche mese/anno di ritardo, come sta
    > avvenendo con la musica (troppo)
    > protetta.

    Hmmm... io temo che in campo musicale il loro modello di business abbia funzionato. Con l'avvento dell'mp3, possono risparmiarsi la spesa del supporto fisico (con annessa confezione, trasporto e distribuzione) vendendoti un prodotto di qualità peggiore ad uguale prezzo. Il DRM ha fatto cilecca, ma il resto purtroppo no...
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)