Pandora fuori anche da UK

Il celebre servizio di streaming musicale personale lascia anche l'ultimo paese europeo in cui lavorava

Roma - Tuttora rimpianto dai suoi fan nel Vecchio Continente, che si consolano con last.fm, il servizio di streaming musicale personale Pandora continua la propria ritirata per ragioni legate al diritto d'autore dal Vecchio Continente. Ha infatti abbandonato anche il Regno Unito.

Pandora, che era stato reso disponibile per un certo tempo anche in Italia prima della sua fuga resa inevitabile dalle stringenti leggi sul diritto d'autore, aveva mantenuto aperto il "canale" con il Regno Unito confidando di riuscire nel negoziato con major ed etichette discografiche.

Va detto, comunque, che Pandora controlla gli IP dei propri utenti e su quella base filtra l'accesso in base ai paesi. Il che significa, come rilevano alcuni, che smanettando qua e là è comunque possibile fruirne.
1 Commenti alla Notizia Pandora fuori anche da UK
Ordina