Cambio al vertice in Mozilla

Mozilla Corporation decide alcuni cambiamenti che non dovrebbero modificare di molto la rotta

Roma - Mozilla Corporation, la mamma di alcuni dei prodotti software più popolari in rete, ha annunciato che John Lilly, già COO dell'azienda, sarà ora il nuovo CEO, e prenderà così il posto di Mitchell Baker, con cui peraltro continuerà a lavorare.

Baker, infatti, rimarrà la presidente del consiglio di amministrazione: il cambiamento è stato deciso per consentirle di focalizzarsi sulle strategie a lungo termine della Corporation.

"John Lilly - ha detto la stessa Baker - è la giusta per persona per guidare questa fase di maturità organizzativa e produttiva. Ha fatto sempre più da quando è entrato come COO nell'agosto del 2006. Conosce Mozilla, è estremamente capace nelle fasi operative e nell'individuare come i nostri prodotti e le nostre tecnologie debbano svilupparsi".
Baker ha spiegato sul suo blog di volere che "l'influenza di Mozilla sull'industria vada oltre ciò che forniamo come software. Vorrei soprattutto trovare il modo per far sì che l'impatto di Firefox sul mercato spinga all'apertura, alla collaborazione e al controllo degli utenti su altri prodotti, servizi e aspetti della vita online".
TAG: mozilla