I PC? Vendono bene

Lo dicono due studi, IDC e Gartner, che annunciano una crescita per il 2007. Che potrebbe non essere confermata nel 2008

Roma - Ma chi ha detto che il mercato dei PC è in crisi? EWeek riporta i risultati di due studi, uno IDC e l'altro Gartner, secondo cui le vendite di personal computer nel mondo nel 2007 sono cresciute considerevolmente: 13 per cento in più rispetto al 2006.

un computerI costruttori che più hanno spinto sull'acceleratore sono ACER e DELL che, però, non riescono ancora a scalzare HP. Quest'ultima, con 50 milioni di PC venduti nel corso dell'anno, mantiene saldamente la posizione di primo costruttore al mondo.

Nel complesso, nel corso del 2007 sono stati venduti 269 milioni di PC, il 14 per cento in più di quanto accaduto nell'anno precedente, con un aumento più consisente nell'ultimo trimestre. I valori tra i due studi variano di pochissimo, anche se Gartner stima almeno due milioni di PC venduti.
Per il 2008, però, le cose potrebbero andare diversamente, a causa soprattutto dell'andamento dell'economia statunitense. Colpita da una congiuntura difficile, dovuta in particolare alla crisi finanziaria che aleggia sui mercati, in aggiunta ad un dollaro debole, ci si attende che nei prossimi 12 mesi "assorba" un numero minore di computer.
5 Commenti alla Notizia I PC? Vendono bene
Ordina