IBM organizza Lotusphere 2008

A Orlando l'annuale appuntamento di Big Blue per svelare le strategie, i prodotti per la collaborazione e le partnership del mondo Lotus

Orlando (USA) - Ieri, davanti a 7000 clienti e business partner provenienti da tutto il mondo, IBM ha inaugurato Lotusphere 2008, l'annuale conferenza di IBM relativa al mondo di prodotti e servizi Lotus Notes e Domino.

"La forza lavoro di oggi è globale e dinamica" afferma Michael Rhodin, general manager, IBM Lotus Software. "Lotus Notes si propone come il desktop del futuro, mettendo le persone in grado di usufruire delle funzionalità Web 2.0 e di lavorare in mobilità".

La versione 8.0.1 di Lotus Notes, che verrà rilasciata in febbraio, infatti, sarà dotata di molteplici applicazioni Web 2.0:
- My Widgets verrà utilizzato per differenti funzioni come, ad esempio, recuperare le informazioni sull'orario effettivo d'atterraggio di un aereo semplicemente ciccando sul numero di volo contenuto in un'e-mail.
- LiveText consentirà di associare determinate parole o frasi con il widget appropriato e di importare differenti widget, come Google gadgets, feeds o pagine web nella sidebar di Notes.
- Lotus Notes Traveler permetterà la replica wireless dell'e-mail, in tempo reale, sui dispositivi Microsoft Windows Mobile.
La prossima major release, Notes/Domino 8.5, supporterà i tool Web 2.0 quali AJAX, style sheets, RSS o ATOM feeds. Inoltre la Beta 4 di Lotus Symphony, la suite di produttività individuale resa disponibile gratuitamente da IBM, potrà essere scaricata alla fine di gennaio. Nelle prime 3 versioni, Symphony è stata scaricata da oltre 400.000 utenti in inglese ed è disponibile in altre 24 lingue, compreso l'italiano.

Per maggiori informazioni si veda il sito ufficiale.
TAG: lotus
1 Commenti alla Notizia IBM organizza Lotusphere 2008
Ordina