Sulla rete italiana i blogger di Microsoft

Come annunciato, è pronta la piattaforma di blogging dei dipendenti di Microsoft Italia. Una porta aperta sull'azienda, spiegano i primi corporate blogger del big di Redmond

Milano - Microsoft lo aveva preannunciato e da ieri è ufficiale: è stata attivata la nuova area di blogging di MS Italia, una piattaforma di comunicazione che potrà essere abitata dai dipendenti del colosso di Redmond e che sarà aperta ai commenti degli utenti Internet.

la home pageSi chiama MClips e secondo l'amministratore delegato di Microsoft Italia Mario Derba si tratta di "una porta aperta su Microsoft". L'idea esplicita è quella di confrontarsi con la blogosfera, tanto che la presentazione ha coinvolto direttamente alcuni noti blogger italiani. Ma per Microsoft si tratta di lanciarsi in una nuova forma di comunicazione anche con partner e professionisti, e dar vita "ad un necessario momento di interazione", ad uno "scambio franco di commenti e feedback su temi che riguardano la società, la marca e i prodotti".

MClips coinvolge inizialmente 30 dipendenti "che non erano soliti scrivere su Internet con continuità pensieri, opinioni, caratterizzati dagli elementi di personalità tipici di un blog".
Nel blogroll già si trovano numerosi link a blog legati a Microsoft e in particolare ai temi dello sviluppo. Carlo Rossanigo, direttore delle relazioni esterne, nel suo primo post spiega che si tratta di colleghi che "bloggano già da tempo su alcune tematiche, principalmente tecniche o relative a temi di tecnologia quali la sicurezza informatica o il web 2.0". A questi blog si affiancheranno quelli di "molte altre persone di Microsoft che parleranno del loro vivere quotidiano in azienda, dei prodotti che gestiscono, degli eventi cui partecipano, delle tecnologie su cui stanno lavorando e degli incontri che fanno".

"Con MClips - sottolinea Rossanigo - si passa ad una fase più attiva e partecipativa per Microsoft in Rete, aprendo le porte a tutti coloro che accetteranno di dedicare parte del loro tempo online a conversare con un'azienda di persone, che lavorano ogni giorno con molta passione nel campo della tecnologia e desiderano raccontarlo".
9 Commenti alla Notizia Sulla rete italiana i blogger di Microsoft
Ordina