UK, follie per un dominio

Cruise.co.uk spende una fortuna pur di accalappiare cruises.co.uk

Londra - Sarà stato il timore di veder nascere concorrenti dal nome simile o l'appeal per il risalto mediatico della vicenda: sia come sia qualcosa ha indotto la società che gestisce i social network di cruise.co.uk a spendere per un dominio commerciale britannico più di quanto sia mai stato fatto in precedenza.

L'azienda ha infatti messo sul tavolo 560mila sterline, incamerate così dalla società tedesca di viaggi Nees Reisen che aveva a suo tempo registrato "cruises.co.uk".

Secondo i boss dell'azienda, riporta The Register, il fatto di aver acquisito anche "il plurale del dominio (cruises su cruise, ndr.) dimostra quanto seriamente si intenda mantenere la posizione numero uno nel settore".
Il record precedente per un co.uk era di 150mila sterline.
TAG: domini,