Corel porta Linux in ufficio

Corel ha annunciato la versione beta di WordPerfect Office 2000 per Linux, una suite per l'ufficio completa e pienamente compatibile con la versione Windows

Web (internet) - Dopo quasi un anno di lavoro Corel ha finalmente annunciato la prima versione beta della sua nota suite per l'ufficio WordPerfect Office 2000 per Linux.

Questo porting rappresenta un passo importante nelle politiche di Corel per rendere Linux sempre più adatto anche alle scrivanie degli uffici e, nel contempo, per arricchire la sua distribuzione Corel Linux di quella che potrebbe presto rappresentare la più completa e potente suite per l'ufficio del mondo Linux.

Uno dei maggiori pregi della suite è quello di mantenere la compatibilità con i formati utilizzati nella versione per Windows ed offrire ottime funzionalità di import/export anche per i formati non Corel, questo per consentire in modo rapido e indolore il passaggio di dati da una piattaforma all'altra. WordPerfect Office 2000 offre anche librerie open source per la gestione avanzata delle stampe, un font server con supporto per gli standard TrueType e Type 1 e una facile gestione delle localizzazioni.
La suite, che sarà compatibile con le maggiori distribuzioni di Linux presenti sul mercato, entrerà nel secondo periodo di beta testing fra circa un mese, mentre la versione commerciale dovrebbe essere rilasciata durante il secondo trimestre di quest'anno. Corel conta di inserire WordPerfect Office 2000 in una prossima offerta commerciale di Corel Linux.