Luca Annunziata

Apple prepara nuovi store europei

Prossima l'apertura di negozi ufficiali in Svizzera e Germania. Si parla di aperture anche nel Regno Unito

Roma - Giovani, carini e con una buona dose di passione per tutto quanto è made in Cupertino. Queste le carte vincenti per gli aspiranti dipendenti Apple, desiderosi di lavorare in uno dei tre nuovi Store ufficiali in procinto di aprire sul suolo del vecchio continente. Le sedi designate sono Zurigo e Ginevra in Svizzera, e Monaco di Baviera in Germania.

Mancano ulteriori dettagli sui ruoli e le competenze che la Mela intende richiedere per i suoi nuovi negozi. Per farsi un'idea, comunque, si può dare un'occhiata alle posizioni e ai requisiti indicati nella sezione italiana del sito Apple dedicato al recruitment. Tra addetti all'accoglienza, responsabili di settore ed esperti di logistica c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Con l'apertura di tre nuovi punti vendita, diretta emanazione della corporation, il numero di Apple Store ufficiali presenti in Europa sale a quattro. Il primo è stato aperto a Roma nel 2007, e si trova in un grosso centro commerciale alla periferia della capitale. Altre aperture sono previste anche nel Regno Unito, che diverrebbe la nazione con più Store al mondo dopo gli USA.(L.A.)
3 Commenti alla Notizia Apple prepara nuovi store europei
Ordina