Enrico Giancipoli

Consegnati gli Oscar dei videogame

In questi giorni a Los Angeles, l'Academy of Interactive Arts and Science americana ha assegnato quelli che vengono considerati i più prestigiosi riconoscimenti dell'industria dei videogame. I vincitori e i vinti

Roma - Il palco di Los Angeles è storicamente molto suggestivo in ambito di premi e riconoscimenti. A Los Angeles, infatti, sorge Hollywood, capitale dell'industria cinematografica e televisiva americana, ma non solo. Non è quindi sorprendente che in conseguenza della diffusione globale di cinema e televisione, Los Angeles abbia dato luce a grandi studi cinematografici, case di produzione, scuole di recitazione, imponenti teatri e accademie. Nel bene e nel male.

il premioLa "Academy" più famosa sul globo è, senza ombra di dubbio, quella che annualmente - dal 1929 - gratifica il meglio dell'industria cinematografica globale con il prestigioso "Premio Oscar". Tuttavia, Los Angeles è palcoscenico delle premiazioni di numerose altre "Academy": fra le altre, la National Academy of Recording Arts and Sciences che premia l'industria discografica con i Grammy Awards e la Academy of Television Arts & Sciences che premia il meglio della produzione televisiva con gli Emmy Awards. Meno nota ma non per questo in secondo piano, la Academy of Interactive Arts and Science che da undici anni premia l'industria dei videogame con gli "Interactive Achievement Awards".

Il 7 Febbraio del 2008, in occasione della conferenze D.I.C.E. (Design Innovate Communicate Entertain), si è svolta l'undicesima edizione della premiazione. A parte il più importante, quello che elegge il gioco dell'anno, i premi consegnati dall'Academy sono sono suddivisi per piattaforma e per genere. In ottemperanza ad una "tradizione" americana - che emula la struttura delle altre Academy già citate -, esiste la molto vasta categoria di premi outstanding (rilevante, notevole), ma non mancano anche premi extra come il miglior gioco per cellulare o il miglior gioco per famiglia.
Ma ecco i nomi dei vincitori. In nomination per il premio più ambito, quest'anno, c'erano Bioshock, Call of Duty: Modern Warfare, Rock Band, Super Mario Galaxy e The Orange Box. A spuntarla, sostenuto da un ampio successo nelle vendite, è la versione in chiave moderna di Call of Duty, che vince anche i premi nelle categorie gioco per console, gioco d'azione e gioco online.

dal videogame vincitore


A The Orange Box va invece il premio di gioco dell'anno per PC. Ad onore della cronaca, va detto che The Orange Box non è un vero e proprio videogame, è invece una compilation di giochi Valve: Half Life 2 e le due espansioni Episode 1 ed Episode 2 oltre che Portal e Team Fortress 2.

Torna a casa con quattro premi Bioshock, che vince per direzione artistica, composizione musicale, trama e sound design, mentre Crysis si deve accontentare della miglior "ingegneria visiva", qualcosa di interpretabile come miglior grafica.

Ecco la lista completa dei vincitori:
Game of the Year: Call of Duty 4
Console Game of the Year: Call of Duty 4
Computer Game of the Year: The Orange Box
Outstanding Innovation in Gaming: Rock Band
Handheld Game of the Year: The Legend of Zelda: Phantom Hourglass
Massively Multiplayer Game of the Year: World of Warcraft: Burning Crusade
Cellular Game of the Year: Skate
Role-Playing Game of the Year: Mass Effect
Racing Game of the Year: Motorstorm
Outstanding Achievement in Game Design: Portal
Adventure Game of the Year: Super Mario Galaxy
Sports Game of the Year: Skate
Strategy/Simulation Game of the Year: Command and Conquer 3
Action Game of the Year: Call of Duty 4
Family Game of the Year: Rock Band
Outstanding Achievement in Animation: Assassin's Creed
Outstanding Achievement in Art Direction: BioShock
Outstanding Achievement in Visual Engineering: Crysis
Outstanding Character Performance: Portal
Outstanding Achievement in Story Development: BioShock
Outstanding Achievement in Game Play Engineering: Portal
Outstanding Achievement in Online Game Play: Call of Duty 4
Downloadable Game of the Year: Puzzle Quest: Challenge of the Warlords
Outstanding Achievement in Original Music Composition: BioShock
Outstanding Achievement in Soundtrack: Rock Band
Outstanding Achievement in Sound Design: BioShock
Per la consultazione dei videogiochi in nomination per ogni categoria, si rimanda al sito ufficiale.

Enrico "Fr4nk" Giancipoli
35 Commenti alla Notizia Consegnati gli Oscar dei videogame
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)