Free-Share-Ware/ I'm a DJ, via PC

I'm what I play. Non basta avere, non è sufficiente ascoltare. Per sentirsi pienamente realizzati occorre mixare

MixMeister Pro 4 (shareware per Windows 169$, 3557k)
"Poco pagare - poco avere" recita un vecchio adagio, e quindi molto pagare molto avere? MixMeister non è un prodotto per tutte le tasche, ma solo per quelle piene, ma vale tanto oro quanto... suona. La nuova versione Pro4, disponibile anche in una versione da 99 dollari priva di alcune funzioni, rappresenta lo stato dell'arte del missaggio e della gestione di file audio. Aiuta e permette la creazione di sequenze mixate con effetti fino alla creazione di un CdAudio contenente la compilation.

MixMeister legge automaticamente il "BPM" (battute per minuto) dei brani musicali Mp3 o Wav inseriti in scaletta, e può in modo automatico anche creare il passaggio da un brano all'altro senza orecchio ferire. Il missaggio automatico può comunque essere manipolato, modificato a mano mediante una interfaccia semplice e grafica che consente l'aggiunta di regolatori di volume, di equalizzazioni e di effetti in punta di clic.

Grazie al supporto DirectX è possibile utilizzare effetti sonori prodotti da terze parti su qualsiasi frammento o brano in scaletta, e tra le nuove caratteristiche va segnalata la possibilità di aggiungere dei "loop" sonori o ritmici (ad esempio una sequenza di percussioni che si ripete per mantenere "vivo" il ritmo).

I brani in scaletta possono anche essere ordinati e mixati automaticamente a BPM crescente o decrescente (per ammosciare il dancefloor a fine serata?), regolati autuomaticamente o manualmente di volume, rallentati o velocizzati per stare al passo con il brano precedente e successivo. Tramite l'interfaccia del programma è possibile anche gestire ed organizzare file audio, e masterizzare cdAudio divisi per singole tracce per comodità d'ascolto.

MixMeister è un divertentissimo giocattolone software per chi si vuole divertire a creare musica mixata, ma può anche essere un complemento di lavoro per chi vuole creare mix d'autore o distribuire raccolte dance, ma non solo, senza interruzioni. La versione shareware si chiude dopo venti minuti di ogni utilizzo, impedendo praticamente qualsiasi utilizzo finalizzato alla creazione di qualcosa, ma chi non vuole spendere troppi dindi può accontentarsi della versione 3 ancora distribuita a 40 dollari, sufficiente per provare il brivido del mixer.