Quanto conta l'ICT nella società?

La risposta in un convegno. Al centro, il contributo della tecnologia per la vita di tutti i giorni

Milano - L'Impatto dell'ICT a favore della società italiana e della produttività, questo il tema al centro del convegno che si terrà il prossimo 14 marzo presso l'Aula Magna dell'Università Bocconi nel capoluogo lombardo.

L'iniziativa, promossa da Università Bocconi (Dipartimento di Management), ThinkTel ed Egea, ha lo scopo di raccontare il contributo che la tecnologia, e dunque il comparto industriale, può garantire alla società. In particolare verranno analizzati il settore della Sanità, quello dei Trasporti, del Turismo, della sicurezza nazionale e della gestione delle emergenze (Homeland Security & Emergency Management).

Nutrito e prestigioso l'elenco degli invitati, tra cui spiccano il vicepresidente della Commissione Europea Franco Frattini, Pier Francesco Guarguaglini (presidente e AD di Finmeccanica), Stefano Venturi (AD Cisco Italy e vicepresidente Cisco EMEA), Mario Derba (AD Microsoft Italia), Luisa Franchina (direttore generale del Nucleo Operativo NBCR - Protezione Civile) e Stefano Pileri (DG Tecnologia Telecom Italia).
Il convegno avrà inizio alle ore 9:00.