A maggio è ancora e-privacy 2008

Nel capoluogo toscano si parlerà di privacy e legislazione. Passando per DRM, biometria e lotta per la riservatezza online e offline

Roma - Si svolgerà a Firenze, il 9 e il 10 maggio, l'edizione 2008 di e-privacy, rassegna dedicata quest'anno al tema Comunità digitali e data retention. Il convegno, che si terrà a Palazzo Vecchio, verterà su "le trattative tra UE e Stati Uniti" che "prefigurano quadri legislativi che renderanno pervasive forme di data retention illimitate ed estese talvolta ai nuclei familiari".

"La motivazione non è l'opportunità del controllo sociale - si legge in una nota degli organizzatori - ma l'ormai sempre meno convincente intensificazione della lotta al terrorismo internazionale ed alla pedopornografia". Allo stesso tempo "nuove tecnologie con implicazioni negative per la privacy, quali DRM e biometria, si diffondono e vengono recepite nei corpus legislativi".

"Questo - spiegano i membri del Progetto Winston Smith, che promuove il convegno - avviene nel disinteresse generalizzato verso la difesa della propria ed altrui privacy, evidenziato non solo dall'indifferenza verso una data retention pervasiva ed obbligatoria per legge, ma anche dalla trascuratezza con cui blogger e partecipanti a comunità sociali digitali diffondono i loro dati personali in Rete. La ricerca di vantaggi sociali immediati cancella ogni preoccupazione sulle conseguenze a medio e lungo termine legate alla necessità di salvaguardare sia la privacy che l'identità digitale".
Per il convegno 2008, il comitato organizzatore ha indetto una Call For Paper, che si è aperta il 15 febbraio e terminerà il 31 marzo: "Sarannno valutate anche proposte su altri temi - spiegano - sia specialistici, sia tecnologici, sia legali e legati alla privacy in Rete e fuori". Quanti fossero interessati possono avanzare la propria proposta all'indirizzo cfp-eprivacy@winstonsmith.info. Tutte le informazioni sulle linee guida da seguire sono disponibili sul sito dedicato all'evento.

Durante il Convegno, in particolare nella mattinata di sabato, avverrà la ormai consueta cerimonia di consegna dei Big Brother Award Italia 2008.