DivX a cavallo di GameCube

Il popolare formato di compressione video sbarca su GameCube e offre agli sviluppatori la possibilità di mettere sui mini-DVD di Nintendo video altamente compresso con una qualità vicina a quella DVD

San Diego (USA) - DivX, una delle più note implementazioni dello standard di compressione video MPEG-4, approda su GameCube grazie al lavoro congiunto di DivXNetwork e di Factor 5, azienda nota soprattutto per aver firmato il gioco "Star Wars: Rogue Squadron" e per aver sviluppato la tecnologia audio MusyX che porta sulla console di Nintendo il Dolby Surround Pro-Logic II.

Le due aziende hanno partorito un toolkit per sviluppatori, denominato DivX for GameCube SDK, che sarà licenziato ai produttori di giochi e consentirà l'integrazione nei loro titoli di filmati compressi in DivX. L'adozione di questo formato, secondo DivXNetwork, permette agli sviluppatori di superare i limiti di capacità dei mini-DVD da 1,5 GB adottati da GameCube e includere nei giochi filmati altamente compressi in qualità DVD. L'azienda sostiene che le dimensioni tipiche di un video DivX sono dalle 7 alle 10 volte inferiori a quelle ottenibili con la tecnologia MPEG-2.

L'SDK per GameCube si basa sulla versione 5.0.2 dell'encoder DivXPro e supporta alcune fra le più avanzate opzioni di compressione previste dallo standard MPEG-4, fra cui il pyschovisual modeling, il bi-directional encoding e il global motion compensation.
Julian Eggebrecht, presidente di Factor 5, sostiene che la sua azienda in passato aveva già sviluppato delle routine di compressione proprietarie per la PlayStation: quest'esperienza le è servita per ottimizzare al massimo l'implementazione del DivX per GameCube e sfruttare a fondo tutti i "cavalli" forniti dalla CPU "Gekko" e dal chipset grafico "Flipper" integrati nella console di Nintendo. Il risultato è un encoder capace di codificare ad una velocità dalle 2 alle 3 volte maggiore di quella real-time e di riprodurre i video ad una risoluzione di 640x480 punti a 30 frame per secondo.

Uno dei più grossi vantaggi della tecnologia MPEG-4, e di conseguenza del DivX, è quella di supportare livelli di compressione anche molto elevati, a partire da 20 Kbps. Eggebrecht sostiene che in un disco del GameCube è possibile far stare circa un paio d'ore di video DivX con qualità molto prossima a quella di un DVD.
TAG: sw
9 Commenti alla Notizia DivX a cavallo di GameCube
Ordina