Dario Bonacina

Estate 2008, il mobile sorpasserà il fisso

Analysys Research ha monitorato il traffico telefonico dei Paesi europei e prevede che la tendenza attuale, che finora ha sempre visto prevalere il telefono fisso, nei prossimi mesi si invertirà premiando il mobile

Roma - Il telefonino spopola in Europa, al punto che presto le telefonate effettuate tramite cellulare supereranno quelle da telefono fisso. Il sorpasso avverrà la prossima estate: lo dice una ricerca condotta da Analysys Research, che osserva come la telefonia mobile abbia già scavalcato quella fissa in alcuni paesi del Vecchio Continente.

Fenomeno impensabile 15 anni fa, la diffusione della telefonia mobile ha rivoluzionato il modo di comunicare delle persone. Il rapporto mostra che nell'Europa occidentale il traffico mobile è cresciuto dell'1,4 per cento in ogni trimestre del 2007. Nel Regno Unito, il Paese più vicino alla media europea, secondo Analysys il mobile supererà il fisso in primavera.

Andrew Parkin-White, analista dell'istituto, spiega che i volumi di traffico voce cambiano di molto tra i vari mercati nazionali, ma chi vive in Nord Europa è più "comunicativo". In Portogallo, Paese in cui c'è il traffico telefonico più esiguo, il sorpasso è già avvenuto, così come in Francia: questo nonostante una discreta diffusione di servizi VoIP, i più economici sul mercato della telefonia fissa, ma questo fattore non è evidentemente sufficiente a dissuadere gli utenti dall'uso del cellulare. Per quanto riguarda l'Italia, si prevede che la sfida fisso-mobile giunga al culmine alla fine di quest'anno, con la vittoria dei telefonini nel primo trimestre del 2009.
Sempre secondo il rapporto, in Germania ci sarebbe da aspettare un anno in più e la Svezia, mercato in cui i volumi di traffico telefonico sono elevatissimi, sarà probabilmente uno degli ultimi ad assistere al fenomeno. "Gli utenti hanno un budget di spesa pressoché costante per il traffico telefonico, quindi la prevalenza di telefonia fissa nei volumi di un mercato riflette di fatto l'onerosità dei servizi di telefonia mobile" commenta un altro esperto di Analysys Research, Rupert Wood.

Il sorpasso, in realtà, sembra sia dovuto all'abbassamento delle tariffe della telefonia mobile: laddove risultano ancora poco convenienti, il mercato continua a premiare la telefonia fissa. Ma dove gli operatori (MNO e MVNO) si lanciano con proposte competitive, gli utenti sono disposti a tagliare il filo del telefono di casa e preferire il cellulare per le loro conversazioni telefoniche.

Dario Bonacina
5 Commenti alla Notizia Estate 2008, il mobile sorpasserà il fisso
Ordina