Dario Bonacina

Telecom, in arrivo le sat-disabilitazioni

La compagnia telefonica attiverà tra un mese i servizi gratuiti di disabilitazione permanente verso alcune numerazioni. La gestione delle telefonate con tariffa a sovrapprezzo avverrà tramite PIN

Roma - È stata annunciata ieri da Telecom Italia l'introduzione del nuovo servizio di disabilitazione permanente della linea telefonica alle chiamate verso le numerazioni telefoniche a sovrapprezzo. Il servizio, che l'utente potrà gestire con un PIN, consentirà di abilitare - o disabilitare - le cosiddette chiamate "gonfiabolletta". La promessa fatta dall'ex monopolista tempo fa e resa obbligatoria da una delibera della Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, trova dunque applicazione.

"Dal 26 marzo 2008 - si legge nel comunicato Telecom - sarà disponibile, per i clienti che ne facciano richiesta, un nuovo servizio gratuito di disabilitazione permanente della linea telefonica alle chiamate verso tutti i numeri che cominciano con 144, 166, 892, 899, 164, 163, verso tutti i numeri a sovrapprezzo che cominciano con 4 (quali 482, 483, 484, 412, 41412, 444, 448), verso tutte le numerazioni satellitari con prefisso internazionale (compreso il prefisso 008819) e verso i prefissi internazionali il cui prezzo è superiore a quello applicato alla Zona 6 (compresi i prefissi internazionali 001473 - Grenada e 001664 - Montserrat)".

Il servizio potrà essere richiesto chiamando il 187 e, aggiunge l'azienda, sarà incompatibile con altri servizi di disabilitazione, mentre sarà l'unico disponibile sulle linee che sono tecnicamente incompatibili con il servizio di Accesso Selettivo di chiamata con PIN. È il caso di collegamenti alla rete telefonica tramite "Borchia GSM", spiega Telecom, che precisa: "Sempre dal 26 marzo, i clienti con Borchia GSM che hanno la disabilitazione permanente già attiva, saranno disabilitati automaticamente anche verso i prefissi internazionali 001473 (Grenada), 001664 (Montserrat) e verso la numerazione satellitare con prefisso internazionale 008819, mentre saranno riabilitati automaticamente ai numeri che cominciano con 0878, 0369, 0769, 709".
Dalla stessa data, il servizio gratuito di disabilitazione permanente attualmente fornito a integrazione del servizio di Accesso Selettivo con PIN sarà esteso anche alla numerazione satellitare con prefisso internazionale 008819, nonché ai prefissi internazionali 001473 (Grenada) e 001664 (Montserrat), che sono confluiti nella "zona 7".

Si tratta dunque del mantenimento di una promessa: quella che l'incumbent ha formulato subito dopo aver disposto un'oblazione volontaria per sanare alcune contestazioni mosse dall'Authority TLC in relazione ad alcuni disservizi rilevati in capo all'ex monopolista.

Dario Bonacina