Ufficiale: Me sarà il nuovo Windows

Microsoft ha finalmente scelto il nome del prossimo Windows di fascia consumer che manderà in pensione '98 e anticiperà il progetto Whistler

Redmond (USA) - Dopo lunghi tentennamenti Microsoft ha definitivamente scelto il nome da assegnare all'erede di Windows 9x: Windows Me, con quel "Me" acronimo di Millennium Edition. Un nome, questo, che appare sicuramente più accattivante ed estroverso di un semplice Windows 98 Third Edition, sebbene poi le novità sostanziali rispetto a Windows 98 SE non siano certo eclatanti.

Fra queste troviamo la tanto pubblicizzata funzione di AutoUpdate che consentirà, naturalmente ai sistemi connessi ad Internet, di mantenere il sistema operativo sempre aggiornato con gli ultimi driver, patch e tool. Le altre novità di rilievo sono il System Recovery, che vigilerà sui crash di sistema e tenterà di prevenire eventuali perdite di dati, un rinnovato sistema di help in HTML e un'applicazione, il Movie Maker, per l'editing video.

Windows Me resterà il sistema di riferimento di Microsoft nella classe consumer fino all'arrivo, previsto per il prossimo anno, di una versione consumer/professional di Windows 2000 il cui progetto è conosciuto con il nome in codice di Whistler. Il 2001 segnerà quindi anche la tanto attesa convergenza fra Windows NT e Windows 9x che porterà anche nella fascia consumer quella robustezza ed affidabilità che solo il kernel di NT può garantire.