Download/ Sync, Memento, Baby!

Sincronizzare, cancellare per sempre, controllare le nascite e ricordarsi i CdRom. Gratuiti e non, per tanti gusti

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:In italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:1.857 KB
Click:4.236
Commenti:Leggi | Scrivi (8)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Tante foto nella cartella "foto sistemate", tanta posta, alcuni documenti, preferiti, file di testo... e tutto non viene salvato da un po' di tempo. Ma che barba e che uf! salvare tutto, impostare tutto... Molto meglio perdere tutti i dati nel prossimo formattone fatto per pigrizia e di fretta!

O forse no. Forse è meglio che anche i più pigri e indolenti si muniscano di un programma per effettuare i backup che è impostato per essere semplice e che è gratuito per qualsiasi utilizzo, compreso quello commerciale, per Windows Vista, XP, 2003, 2000, 98, 98SE, ME, NT 4 (95 escluso. Ma che cos'è?): SyncBack Freeware, fratellino gratuito di SyncBackSE.

SyncBack Freeware è piccolino e si installa in un attimo; è anche in italiano (se pur traballante e a volte un po' buffo) e dotato di un help in linea che però, anche se abbastanza completo, è in inglese.

L'utilizzo è all'insegna della semplicità. Si parte creando uno o più profili dove indicare che azioni si intendono eseguire al richiamo di un determinato titolo scelto: copie verso directory, drive, ftp server ecc; oppure sincronizzare sorgente e destinazione mantenendo identici i contenuti di due directory, oppure raggruppare dei profili sotto un unico titolo e pianificarne l'esecuzione.

Partendo con la visualizzazione in modalità "semplice" si sceglie velocemente cosa copiare, anche con delle semplicissime scelte "macroscopiche" scritte per esteso come "fai il backup della directory fonte ma non dei file contenuti nelle sue sub-directory" oppure "sincronizza i file della directory fonte con la directory destinazione" ecc.; è possibile quindi scegliere dei filtri da applicare alle precedenti scelte (cosa includere, anche con caratteri jolly, cosa escludere, sia per file che per directory), ed eventuali pianificazioni per quel dato profilo, scegliere di verificare se la copia è avvenuta correttamente, scegliere se venire avvisati in caso di blocco della copia, comuni operazioni di impostazione attributi (togli attributo dopo la copia...). ╚ anche disponibile la funzione che permette di simularne il funzionamento che consente di vedere cosa sarebbe stato copiato o spostato, senza eseguire veramente le operazioni.

Svariati tooltip forniscono informazioni e suggerimenti d'uso, come ad esempio quelli che ricordano di provare il click con tasto destro del mouse sulle voci di un risultato simulato; alcune impostazioni si scelgono al momento, ad esempio effettuando un doppio click viene richiesto dal programma "cosa si intende normalmente quando si effettua un doppioclick". Anche la pianificazione viene impostata in modo semplice e guidato, con frasi che cercano di aiutare anche l'utente meno smaliziato.

Via via che si procede con l'utilizzo di SyncBack Freeware è possibile procedere a "complicare" ulteriormente le cose, richiedendo operazioni più raffinate e complesse (senza arrivare a quelle consentite dalla versione a pagamento, ma comunque apprezzabili) ed anche i suggerimenti e i tooltip sembrano indicare all'utente che sta procedendo ad imparare che il programma offre anche altre funzionalità interessanti.

Nella modalità di visualizzazione "esperto" diventano disponibili le impostazioni che presiedono al controllo delle variazioni di tutti gli attributi dei file considerati, alla possibilità di comprimere il risultato del backup in formato zip (massimo 65535 file e/o 4 GB nella versione freeware), all'invio del backup presso un server FTP, ai dettagli per la copia in LAN, all'invio del log via e-mail al termine delle operazioni, alla possibilità di scegliere se lavorare in "sottofondo" (sic!) e come, alla possibilità di chiudere forzatamente alcuni programmi prima dell'avvio del backup e quella di avviarne altri sia prima che dopo l'utilizzo del profilo selezionato, alla scelta di espellere il medium (tipicamente: CD/DVD) della sorgente o della destinazione nonché all'abbinamento di una combinazione di tasti di scelta rapida ad un determinato profilo.

Una finestra principale mostra gli ultimi esiti di utilizzo dei vari profili e le eventuali pianificazioni, permettendo di tenere velocemente sotto controllo la situazione e di avviare interattivamente un determinato profilo scelto; disponibile una "modalità recupero" che riutilizza i profili scambiando "fonte" e "destinazione" - da usare con cautela, potrebbe non produrre i risultati immaginati: da testare e comprendere a fondo.

Niente di sconvolgente, forse, ma SyncBack Freeware fa tante belle cosine per un programma completamente gratuito anche per uso commerciale. SyncBack Freeware può essere usato anche da linea di comando (documentato in inglese nell'help in linea) richiamando i profili impostati in precedenza. La comparazione della versione freeware con quella a pagamento si trova qui. (G.Fornasar)

Programmi simili:
Backup, Zip e dintorni