Ballmer: il prezzo di Windows non si tocca

Il megaboss di Microsoft disillude l'industria del PC e dichiara che il prezzo di Windows non verrà tagliato di un dollaro. I desktop ultraeconomici con Linux non rappresentano ancora una minaccia. Ma per quanto ancora?

Lake Buena Vista (USA) - "Non chiedeteci di abbassare il prezzo di Windows agli OEM: è tale da ben otto anni". E' con queste parole che Steve Ballmer, CEO di Microsoft, ha risposto a quei partecipanti del Gartner Symposium/ITxpo 2002 che chiedevano una riduzione del prezzo della versione OEM di Windows, riduzione a loro dire necessaria per permettere ai produttori e assemblatori di PC di fronteggiare l'arrivo sul mercato di personal computer a bassissimo costo che adottano sistemi operativi non-Microsoft.

E' questo il caso dei recenti PC da 199$ che Wal-Mart, la più grande catena di supermercati americana, offre con LindowsOS preinstallato. Sebbene privi di monitor e modem, questi PC costano sensibilmente meno rispetto ai modelli equipaggiati con Windows, e questo grazie soprattutto al fatto che il sistema operativo di Lindows, basato su Linux, è gratuito.

I produttori avevano chiesto a Microsoft una riduzione di prezzo di almeno 20$, ma Ballmer si è mostrato irremovibile: il prezzo di Windows non si tocca.
"Questo piccolo taglio di prezzo potrebbe davvero guidare la domanda di PC? Non credo proprio", ha affermato deciso Ballmer. "Avrebbe soltanto l'effetto di minare la nostra capacità di sviluppare prodotti innovativi come Windows XP. E non credo che potremmo vedere un grande boom nella domanda se i computer costassero 20$ in meno".

Ballmer ha poi sottolineato come il prezzo della versione OEM di Windows, che in USA è di circa 50$, si sia conservato più o meno tale per otto anni. "E io credo - ha affermato il boss di Microsoft - che abbia molto più valore oggi di quanto lo avesse allora"

Ballmer ha poi accantonato la questione sostenendo che i PC a 199$ di Wal-Mart non lo spaventano affatto: "questi sistemi non riflettono il vero valore dell'hardware perché vengono venduti sottocosto, inoltre sono poco rappresentativi del mercato visto che Wal-Mart non è un grosso rivenditore di PC" e Linux - si potrebbe aggiungere - nel desktop è solo un insignificante moscerino. Almeno per ora.
TAG: mercato
162 Commenti alla Notizia Ballmer: il prezzo di Windows non si tocca
Ordina
  • Ciao, ho visto che hai provato kde, purtroppo è veramente molto pesante, ma non così tanto come dici, diciamo che in questo momento sto occupando 80 mega in ram.

    Per quel che riguarda l'incidente al mattino, non è un incidente come ti hanno spiegato ma il fatto che fosse tutto swappato. Per quel che riguarda la velocità, prova a controllare che il dma su hard disk sia attivato

    hdparm /dev/hda

    deve dire "dma = 1" e "32 bit IO = 1"

    Poi a parte questo, prova gnome 1.4, è molto leggero, o meglio ancora prova windowmaker, è mooooolto moooooolto leggero. Cmq ribadisco, io con 256mb di ram sto usando una versione di debug di kde3 (quindi appesantita) e non ho tutti questi problemi.

    Però io uso una debian e ti garantisco che la red-hat non riesco nemmeno ad installarla per i continui crash, eppure uso linux da molti anni.

    Se hai pazienza e voglia, prova una debian (la woody è difficile da installare, ma poi è ottima) oppure una slackware (ma di pazienza devi averne davvero molta). La red-hat non è molto buona IMHO.

    Oppure prova una mandrake 9 ma non mettere il reiserfs.



    non+autenticato
  • io da oggi ne ho 512 e sono feliceSorride

    che bellezza avere tutto in ram e 0 assoluto di swap!
    quello l'avevo anche prima, ma adesso mi posso esaltare ad aprire 37000 finestre, giocare a quake3 con mappe enormi completamente in memoria... e altre fessate simili.

    ovviamente uso linux.

    mi rallegra ancora di più sapere che in ufficio mi aspettano le iso dei primi 2 cd della mandrake9, e che la terza arrivarà presto.

    ps. ovviamente questo è un post cretino.
    non+autenticato
  • > e windows fosse gratis ?
    > cosa succederebbe ?

    che ci sarebbero anche i muli che volano?
    non+autenticato


  • - Scritto da: Polemico
    > e windows fosse gratis ?
    > cosa succederebbe ?

    che molta gente userebbe linux ma che chi vuole passare a windows avrebbe _molte_ meno difficolta' nella compatibilita' dei formati e nel supporto hardware.

    non+autenticato
  • Windows e' piu' user-friendly di linux, il passaggio da lin a win sarebbe quasi scontato per gli utenti desktop.

    Ma non e' questo il punto, il punto e' il software!
    Se in questa ipotesi il software fosse sviluppato tutto per linux windows avrebbe la sua schiera di fanatici (come lo sono ora diversi utenti linux.. e siate onesti, e' vero) che lo difendono a costo della vita "windows e' insicuro..embe'? e gratis ed e' molto user-friendly, riflettete gente! riflettete!", certo.. questa schiera sarebbe di gran lunga inferiore al popolo linux del nostro universo.

    E' il software che fa la differenza, sul pc come sulle le console, l'x-box e' un po' + potente della PS2? ..Intanto tutti quelli che giocano con le console mi consigliano la PS2

    Killer application come photoshop o 3dsmax valgono gia' l'installazione dell'OS che le fa girare.
    E MAYA, infatti, e' ottima ragione per installare un linux.
    non+autenticato
  • > Killer application come photoshop o 3dsmax
    > valgono gia' l'installazione dell'OS che le
    > fa girare.
    > E MAYA, infatti, e' ottima ragione per
    > installare un linux.
    non mi sembra che queste siano killer application per il mercato desktop. sono applicativi ad uso professionale (a prate le copie pirata): non so 3dsmax e photoshop, ma maya costa sui 18000euro e per usarlo decentemente devi letteralmente sputare sangue.
    non+autenticato
  • ok, forse hai ragione..
    in questo caso posso subito sostituire quei programmi con qualche gioco per far funzionare l'esempio.

    Cmq Maya Unlimited 4.5 (ultima release) costa $6,999 ed ha richieste hardware simili ad UT2003.
    Riguardo allo sputare sangue hai ragione, non e' proprio immediatoSorride
    non+autenticato


  • - Scritto da: P.O.W.
    > ok, forse hai ragione..
    > in questo caso posso subito sostituire quei
    > programmi con qualche gioco per far
    > funzionare l'esempio.
    >
    tipo ut2003, ut2 (quando uscira`), neverwinter nights (stanno facendo il client) e tutti i giochi vecchi che girano con wine?Sorride
    come vedi i giochi cominciano ad uscire, basta solo un po' di pazienza

    > Cmq Maya Unlimited 4.5 (ultima release)
    > costa $6,999 ed ha richieste hardware simili
    > ad UT2003.
    mi pareva di aver letto di piu`, mi saro` confuso

    > Riguardo allo sputare sangue hai ragione,
    > non e' proprio immediatoSorride
    eh gia`
    non+autenticato
  • > tipo ut2003, ut2 (quando uscira`),
    > neverwinter nights (stanno facendo il
    > client) e tutti i giochi vecchi che girano
    > con wine?Sorride
    > come vedi i giochi cominciano ad uscire,
    > basta solo un po' di pazienza

    emmm emmm mi pare ci stiamo dimenticando di un certo signor doom3... eppoi warcraft3 non mi pare tanto vecchio per essere un gioco "emulato"!
    non+autenticato


  • - Scritto da: munehiro
    >
    >
    > - Scritto da: Polemico
    > > e windows fosse gratis ?
    > > cosa succederebbe ?
    >
    > che molta gente userebbe linux ma che chi
    > vuole passare a windows avrebbe _molte_ meno
    > difficolta' nella compatibilita' dei formati
    > e nel supporto hardware.

    Ciao, ma se fosse preinstallato non dovrebbe essere già in grado di gestire le periferiche del sistema in cui è incluso?..
    :)
    Comunque come mai non ti si vede più in irc?
    (e soprattutto come mai quel famoso canale
    non è accessibile)
    Scrivimi in email se ti è possibile.
    Saluti
    non+autenticato
  • - Scritto da: huels
    > Ciao, ma se fosse preinstallato non dovrebbe
    > essere già in grado di gestire le
    > periferiche del sistema in cui è incluso?..

    no. Nel senso che alla microsoft potrebbero guardare i sorgenti dei driver linux per ottenere le specifiche tecniche dell'hardware, e quindi riuscirebbero a produrre agevolmente dei loro driver, senza reverse engineering.

    > Comunque come mai non ti si vede più in irc?

    perche' mi son rotto le balle. E' piena di deficienti.

    > (e soprattutto come mai quel famoso canale
    > non è accessibile)

    boh... me ne frega poco cmq.

    > Scrivimi in email se ti è possibile.

    nope... nun ci ho voja.
    non+autenticato
  • - Scritto da: munehiro
    > - Scritto da: huels
    > no. Nel senso che alla microsoft potrebbero
    > guardare i sorgenti dei driver linux per
    > ottenere le specifiche tecniche
    > dell'hardware, e quindi riuscirebbero a
    > produrre agevolmente dei loro driver, senza
    > reverse engineering.

    Guarda che Microsoft produce drivers per periferiche di terze parti solo quando la stessa casa produttrice non è in grado di farlo rispettando le consegne previste (vedi SB Live! su WinXP).
    Altrimenti i driver contenuti in Windows sono prodotti direttamente da chi produce l'hardware (vengono prese le ultime versioni certificate).


    Zeross
    non+autenticato
  • Mi avete fatto innamorare di Linux.
    Lo installo e scopro che KDE è un CHIODO.

    Posto sul forum di html, per chiedere spiegazioni e mi dicono che é un po' colpa della red hat che mette troppi servizi a girare e un po' é colpa di KDE che é pesante di per se e che quindi mi devo rassegnare......

    La cosa mi ha molto fatto incazzare, non tanto per la delusione, ma perchè realmente vedo molto lontano il giorno in cui Linux possa essere competititvo come os Desktop....

    Ma spiegatemi...è un problema di programmazione di KDE oppure è Linux che non potrà mai supportare un sistema grafico che possa essere snello come quello di win2000 (NON AVREI MAI IMMAGINATO DI CHIAMARE SNELLO UN OS WINDOWS)...

    Aiutatemi a capire



    non+autenticato
  • io uso abitualmente kde 2.2, e effettivamente ha qualche problema: ogni tanto (circa ogni 4-5 ore di lavoro) può capitare che una finestra "mouia" o si impianti, costringendoti a xkillarla.
    io ci ho fatto l'abitudine, e sono decisamente più soddisfatto di kde che dell'explorer di win. è più veloce e quando vuoi far morire un finestra, quella muore davvero! @##ç*# !
    essendo abituato ad usare molto la console, non soffro la carenza dell'integrazione di kde, tipo l'ark che sembra un programmino giocattolo o arts che mai è andato e mai andra.
    capisco che è frustrante.

    ho provato kde3, anche su una macchina vecchiotta, e mi sembra molto meglio.
    su gnome non so dirti niente.

    cmq io credo che il bello di linux sia l'assoluta libertà di scelta del software. puoi usare kde come file manager ma non sei obbligato ad usare konqueror e i vari programmini di kde...

    secondo da questo punto di vista (la mancanza di un ambiente operativo integrato ben funzionamente) linux non è pronto per il desktop.

    mi permetto di darti un consiglio.
    prova i diversi window manager che ci sono e scegli i programmi che ti piacciono di più per le varie applicazioni.
    abituati alla console, e scopri quali operazioni riesci a fare più velocemente lì che con i programmi grafici.
    vedrai che una volta fata l'abitudine sarai più produttivo (semplicemente ogni operazione sarà più veloce) che con windows.

    p.s. se proprio il pc si "impianta" o l'xserver schiatta malamente, può essere un problema di driver. l'unico produttore che supporta bene linux fornendo dei driver decenti al momento è nvidia.


    - Scritto da: ND
    > Mi avete fatto innamorare di Linux.
    > Lo installo e scopro che KDE è un CHIODO.
    >
    > Posto sul forum di html, per chiedere
    > spiegazioni e mi dicono che é un po' colpa
    > della red hat che mette troppi servizi a
    > girare e un po' é colpa di KDE che é pesante
    > di per se e che quindi mi devo
    > rassegnare......
    >
    > La cosa mi ha molto fatto incazzare, non
    > tanto per la delusione, ma perchè realmente
    > vedo molto lontano il giorno in cui Linux
    > possa essere competititvo come os
    > Desktop....
    >
    > Ma spiegatemi...è un problema di
    > programmazione di KDE oppure è Linux che non
    > potrà mai supportare un sistema grafico che
    > possa essere snello come quello di win2000
    > (NON AVREI MAI IMMAGINATO DI CHIAMARE SNELLO
    > UN OS WINDOWS)...
    >
    > Aiutatemi a capire
    >
    >
    >
    non+autenticato
  • Grazie per le info.

    Non sono preoccupato per i bug, il fatto che per esempio come dici dopo un po' una finestra si killa.

    Ho trovato dei segnali preoccupanti che riguardano la struttura.

    Per esempio, ho lasciato aperto tutta la notte con KDE attivo e il giorno dopo ho trovato tutto immobilizzato, ci volevano minuti per attivare ul focus di una finestra.

    Un'altra cosa è stata per esempio che provando a fare una ricerca di un file (dopo poco tempo che il computer era acceso)

    mentre faceva la ricerca non potevo toccare niente perchè il processo aveva assorbito tutte le risorse...

    Questo è incredibile se penso che tra le cose migliori di linux rispetto a windows dovrebbero essere la gestione dei processi e la gestione della memoria....

    il mio sistema è un pIII 500 mhz con 2565 MB ram e geforce2 mx
    non+autenticato
  • mah. visto che al momento il tuo linux è un chiodo ti direi di reinstllarlo e:

    - passare a mandrake9 o redhat8 o suse.
    - in fase di installazione, scegliere xfree 4.2.0 e non la 3.x.x (altra possibile causa).
    - installare i driver dell'nvidia per la gf2... sono veramente un altro pianeta rispetto a quelli open (va detto che sono carenti sopratutto perchè la nvidia non fornisce informazioni agli sviluppatori...)
    - provare anche gnome, windowmaker & c, se hai spazio su disco. tanto per farti un'idea.

    anche a me il "cerca file" di kde rallenta tutto, ma finita la ricerca torna a posto. credo che sia colpa di kde. infatti il comando find da console non è così esoso.

    complimenti per i tuoi 2 giga e rotti di ram!Sorride

    non+autenticato
  • ok! per il find sono contento che sia colpa di KDE

    Quindi non è colpa di Linux.

    Per il casino notturno no sai darmi una spiegazione?

    ho anche installato Xwindow puro, adesso provo un po' quello...comunque mi hai dato qualche rassicurazione...peccato però il Kdevelop era simpatico...mo che uso per fare i progetti?
    non+autenticato
  • > ho anche installato Xwindow puro, adesso
    > provo un po' quello...comunque mi hai dato
    ???

    che vor di`? dovrai avere uno straccio di window manager, no? almeno fvwm.

    cmq, che distribuzione usi? hai hardware strano (qualcosa dell'ultima generazione)? a me kde va benissimo, anche se gnome e` piu` veloce: la memoria la gestisce bene e non mi si pianta da quando l'ho installato. mi associo al post sopra: prova una distro recente e metti i driver della nvidia
    non+autenticato

  • Quando ho installato red hat oltre a gnome e kde mi dava la possibilità di un altro che non ricordo, dicevo che volevo provare quest'altro WM

    la distro è la red hat 7.3, l'installazione l'ho fatta con il DVD originale della Red hat.

    Con quell'hardware windows 2000 andava liscio come l'olio, quindi è su di lui che ho fatto il confronto.

    non+autenticato


  • - Scritto da: ND
    >
    > Quando ho installato red hat oltre a gnome e
    > kde mi dava la possibilità di un altro che
    > non ricordo, dicevo che volevo provare
    > quest'altro WM
    >
    credo sia windowmaker
    > la distro è la red hat 7.3, l'installazione
    > l'ho fatta con il DVD originale della Red
    > hat.
    >
    prova la 8.0 o mandrake 9
    > Con quell'hardware windows 2000 andava
    > liscio come l'olio, quindi è su di lui che
    > ho fatto il confronto.
    >
    tieni conto che alcuni componenti non hanno pieno supporto nei kernel "vecchi", per questo ti consiglio mandrake 9 che ha il kernel 2.4.19
    non+autenticato
  • peccato però il
    > Kdevelop era simpatico...mo che uso per fare
    > i progetti?

    sempre il kdevelop... dove sta il problema?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ND
    > ok! per il find sono contento che sia colpa
    > di KDE

    ti sto scrivendo da mozilla con un find del kde su tutto l'hd a cercare un file.

    > Per il casino notturno no sai darmi una
    > spiegazione?

    durante la notte parte un processo che aggiorna il database dei tuoi file. Questo comporta che grossa parte della roba che hai in ram viene parcheggiata sull'hd, nello swap. Alla mattina deve recuperare questa roba per utilizzare le applicazioni che hai aperte. Ad ogni modo, il mio desktop ha un 333 con un normale disco ide e 256 mega di ram e non ci mette di norma piu' di 5/6 secondi in questa operazione. Faccio presente che attualmente sul mio desktop stanno girando 161 processi, su 8 desktop diversi. Tra questi processi nomino due macchine virtuali user mode linux (linux che gira come processo di linux) con tutto il suo corollario di demoni a corredo, mozilla con 15 tab aperti, il famoso find, openoffice con una presentazione che sto scrivendo, vari terminali.

    se vuoi vedere il mio ps uaxw...
    con questo non voglio dire che non ti credo, voglio solo dire che secondo me se hai dei problemi vanno ricercati da qualche altra parte (driver errati o similari).



    >
    > ho anche installato Xwindow puro, adesso
    > provo un po' quello...comunque mi hai dato
    > qualche rassicurazione...peccato però il
    > Kdevelop era simpatico...mo che uso per fare
    > i progetti?
    non+autenticato
  • non so... non lascio mai acceso il mio pc di notte. solo il vecchio catorcio che uso come server, ma non fa certo da pietra di paragone.
    una possibilità è che sia impazzito tentando di mandare il pc in standby.

    riguardo ai sostituti di kdevelop, credo che ne troverai molti cercando nei gruppi google o domandando nei newsgroup sullo sviluppo, a gente più ferrata di me.
    credo ce ne sia uno per gnome. e comunque mica sei obbligato a rimuovere kde! e se non erro windowmaker si vanta di essere compatibile con le app. kde (ovviamente devi avere le lib di kde installate).

    buona fortuna e tieni duro!
    la strada che porta al domani è senza finestre nè cancelli!Sorride

    - Scritto da: ND
    > ok! per il find sono contento che sia colpa
    > di KDE
    >
    > Quindi non è colpa di Linux.
    >
    > Per il casino notturno no sai darmi una
    > spiegazione?
    >
    > ho anche installato Xwindow puro, adesso
    > provo un po' quello...comunque mi hai dato
    > qualche rassicurazione...peccato però il
    > Kdevelop era simpatico...mo che uso per fare
    > i progetti?
    non+autenticato
  • La Microsoft ha certamente le sue colpe, ma anche i grandi vendor e produttori di PC pre assemblati, i cosi detti PC di marca HP Compaq DELL Thoshiba etc etc ci mettono un po del loro...
    Proviamo ad acquistare un PC di questi e a non voler Windows XX (qualsiasi versione), è un'impresa!
    Un prezzo che devi pagare qualsiasi esso sia 1 2 3 50 o 1000$
    Questo è il problema davvero!
    Non possiamo scegliere.... anche se i cd con su windows li butterò via cmq l'ho pagato....

    BaBeL
    non+autenticato
  • povera microsoft... cattivi, cattivoni di produttori di pc che la costringono a dargli una copia di windows per ogni pc!

    soluzione? compra un pc assemblato (molti grandi negozi li vendono senza win). o fattelo da te. poi mettici su linux, freebsd e/o la tua vecchia copia originale di windows.

    non copiate windows. adesso pensate di essere furbi, ma un giorno vi mangerete... le dita.

    per farti rimborsare il prezzo di windows vedi il sito www.attivissimo.net o www.windowsrefund.net

    se vuoi evitare rogne comunque è meglio non prenderlo del tutto, windows, e non aprire quella maledetta confezione, perchè ciò implica l'accettazione della licenza!

    - Scritto da: BABEL
    > La Microsoft ha certamente le sue colpe, ma
    > anche i grandi vendor e produttori di PC pre
    > assemblati, i cosi detti PC di marca HP
    > Compaq DELL Thoshiba etc etc ci mettono un
    > po del loro...
    > Proviamo ad acquistare un PC di questi e a
    > non voler Windows XX (qualsiasi versione), è
    > un'impresa!
    > Un prezzo che devi pagare qualsiasi esso sia
    > 1 2 3 50 o 1000$
    > Questo è il problema davvero!
    > Non possiamo scegliere.... anche se i cd con
    > su windows li butterò via cmq l'ho
    > pagato....
    >
    > BaBeL
    non+autenticato
  • > soluzione? compra un pc assemblato (molti
    > grandi negozi li vendono senza win). o
    > fattelo da te. poi mettici su linux, freebsd
    > e/o la tua vecchia copia originale di
    > windows.
    a me non risulta...
    comunque perche devo pagare il findus home per esempio quando non mi serve a nulla...
    solo per rompermi le palle a vederlo rimborsato forse e spendendo chissa quanto...

    non+autenticato
  • mah, si vede che vivo in un oasi felice...Sorride

    come ho detto, comunque, e meglio non prenderlo del tutto xp. l'home ed., poi...
    - Scritto da: blah
    > > soluzione? compra un pc assemblato (molti
    > > grandi negozi li vendono senza win). o
    > > fattelo da te. poi mettici su linux,
    > freebsd
    > > e/o la tua vecchia copia originale di
    > > windows.
    > a me non risulta...
    > comunque perche devo pagare il findus home
    > per esempio quando non mi serve a nulla...
    > solo per rompermi le palle a vederlo
    > rimborsato forse e spendendo chissa
    > quanto...
    >
    non+autenticato

  • AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAAHAHAHAHAHHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAHAAH

    buffoni
    non+autenticato
  • Perchè buffoni?
    L'invenzione di Windows Update è una delle più belle e geniali che si siano mai viste: tu vai sul sito e ti scarichi tutto per benino; poi visto che si pianta formatti tutto e DEVI ricollegarti nuovamente per scaricare le stesse cose.
    Serve un trucco per salvarsi i dati su hard-disk in modo da evitare di pagare due volte la lunghissima telefonata in internet... o forse proprio questo trucco è l'innovazione?

    E poi vuoi mettere la comodità del plug&pray che si pianta tre volte su due?

    non+autenticato
  • - Scritto da: ironico
    > L'invenzione di Windows Update è una delle
    > più belle e geniali che si siano mai viste:
    > tu vai sul sito e ti scarichi tutto per
    > benino; poi visto che si pianta formatti
    > tutto e DEVI ricollegarti nuovamente per
    > scaricare le stesse cose.

    Se vuoi vedere la bella copia di Windows Update ti consiglio di dare una guardata a APT di debian!Sorride
    non+autenticato


  • - Scritto da: Skaven
    > vuoi vedere la bella copia di Windows
    > Update ti consiglio di dare una guardata a
    > APT di debian!Sorride

    semmai è il contrario, wupdate è na copia di sistemi di upgrade che il altri OS esistono da molto tempo. Inoltre è una copia venuta male.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Skaven
    > - Scritto da: ironico
    > > L'invenzione di Windows Update è una delle
    > > più belle e geniali che si siano mai
    > viste:
    > > tu vai sul sito e ti scarichi tutto per
    > > benino; poi visto che si pianta formatti
    > > tutto e DEVI ricollegarti nuovamente per
    > > scaricare le stesse cose.
    >
    > Se vuoi vedere la bella copia di Windows
    > Update ti consiglio di dare una guardata a
    > APT di debian!Sorride


    con APT scarichi pacchetti ben precisi e misurabili.

    sull'Update di M$ non hai lo stesso controllo.

    Tra l'altro l'APT di Debian è precedente all'Update di M$

    non+autenticato
  • - Scritto da: ironico
    > Perchè buffoni?
    > L'invenzione di Windows Update è una delle
    > più belle e geniali che si siano mai viste:
    > tu vai sul sito e ti scarichi tutto per
    > benino; poi visto che si pianta formatti
    > tutto e DEVI ricollegarti nuovamente per
    > scaricare le stesse cose.
    > Serve un trucco per salvarsi i dati su
    > hard-disk in modo da evitare di pagare due
    > volte la lunghissima telefonata in
    > internet... o forse proprio questo trucco è
    > l'innovazione?


    http://www.eu.microsoft.com/downloads/search.asp

    oppure da Windows Update scegli "Catalogo di Windows Update"


    Il cervello a volte va anche usato...


    Zeross
    non+autenticato


  • - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: ironico
    > > Perchè buffoni?
    > > L'invenzione di Windows Update è una delle
    > > più belle e geniali che si siano mai
    > viste:
    > > tu vai sul sito e ti scarichi tutto per
    > > benino; poi visto che si pianta formatti
    > > tutto e DEVI ricollegarti nuovamente per
    > > scaricare le stesse cose.
    > > Serve un trucco per salvarsi i dati su
    > > hard-disk in modo da evitare di pagare due
    > > volte la lunghissima telefonata in
    > > internet... o forse proprio questo trucco
    > è
    > > l'innovazione?
    >
    >
    > http://www.eu.microsoft.com/downloads/search.
    >
    > oppure da Windows Update scegli "Catalogo di
    > Windows Update"
    >
    >
    > Il cervello a volte va anche usato...

    Io direi che il cervello (avendocelo) va usato sempre. Anche mentre si "sceglie" un S.O.
    Tu l'hai lasciato a nanna...;)))

    >
    >
    > Zeross



    non+autenticato
  • - Scritto da: svegliati!!!
    >
    > Io direi che il cervello (avendocelo) va
    > usato sempre. Anche mentre si "sceglie" un
    > S.O.
    > Tu l'hai lasciato a nanna...;)))


    Ma che bravo, candidato anche tu per un vecchio e sano "vaffanculo"?
    Ok, ti metto in lista...


    Zeross
    non+autenticato


  • - Scritto da: Memo Remigi
    >
    >
    >
    > buffoni


    perchè dare del buffone agli altri se tu sei il principe incontrastato e l'unico detentore conosciuto di questo attributo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: e il tuo unico attrib

    > perchè dare del buffone agli altri se tu sei
    > il principe incontrastato e l'unico
    > detentore conosciuto di questo attributo.

    Bisogna pur essere un po' generosi nella vita, quindi concedo anche agli altri di possedere le mie doti !
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)