MMS, la mostra itinerante

Un artista romano lancia l'idea-provocazione, aperta a tutti gli artisti che vorranno pubblicare nella cartella immagini del suo smartphone

Roma - "Offro spazio espositivo itinerante". Gratis. Con questa provocazione, rilanciata sulla mailing list di AHA, l'artista romano Antonio Masullo promette di "portarsi in giro", letteralmente, le opere di quanti vorranno esporre. Lo spazio espositivo è contenuto nel suo smartphone, cartella immagini.

"Vi saranno esposti i quadri degli artisti che mi invieranno una loro opera via MMS - scrive Masullo - La mostra si sposterà con me e chi vuole la potrà visitare incontrandomi su appuntamento".

Masullo offre poi i suoi recapiti per stabilire l'appuntamento e inviare le opere, ricorda che la cartellina immagini non ha uno spazio infinito e quindi è bene affrettarsi, avverte che nei weekend è spesso ad Ostia e che il 25 marzo sarà in zona Prati, sempre a Roma.
l'annuncio
3 Commenti alla Notizia MMS, la mostra itinerante
Ordina