Prova 3 Gratis, promozione per 10mila utenti

Con l'obiettivo di ingolosire gli utenti sui fronti di connettività e TV mobile, l'operatore vara un'iniziativa promozionale che consente di testare per una settimana un modem HSDPA e un TVfonino

Milano - All'insegna del motto Meglio provare, neh?, da domenica scorsa Luciana Littizzetto invita - con un nuovo spot TV - 10mila persone a provare, per una settimana e senza alcun addebito, un Modem USB con supporto HSDPA o un TVfonino DVB-H con la promozione "Prova 3 Gratis". Nessun obbligo di acquisto per i potenziali clienti.

L'iniziativa è stata avviata ieri. Per provare uno dei due prodotti, è sufficiente recarsi in uno dei mille punti-vendita TRE e chiedere in prova un TVfonino o un modem USB MOMODESIGN MD-@. Il modem, che contiene una SIM dati ricaricabile, una volta inserito nel laptop attiva una procedura autoinstallante e il cliente - sostiene 3 - potrà iniziare la navigazione in pochi minuti.

Il dispositivo supporta HSDPA, UMTS, GPRS e GSM ed è compatibile con i sistemi operativi Windows Vista/XP/2000. Presto dovrebbe essere utilizzabile anche con i Macintosh basati su processore PowerPC o Intel con almeno 512 MB di RAM e sistema operativo Mac 10.4.11 (Tiger) o 10.5.1 (Leopard).
Al termine della settimana di prova il cliente potrà riconsegnare il modem USB, oppure acquistarlo secondo le modalità previste dai piani tariffari dati di TRE.

La promozione, come detto sopra, consente anche di testare per una settimana la TV sul cellulare con un TVfonino DVB-H, che consente di vedere La3 Live e La3 Sport, i canali autoprodotti da Tre Italia, e i canali televisivi Rai, Mediaset, Sky (Sport, TG24, Cinema Mobile) e Boing. Anche in questo caso, al termine del periodo di prova il cliente potrà restituire il TVfonino senza alcun problema, o acquistarne uno nuovo sottoscrivendo uno dei piani tariffari predisposti.

Mentre l'offerta televisiva è già uno dei cavalli di battaglia di TRE, con questa promozione e la proposta legata al modem USB l'operatore vuole rafforzare la propria posizione sul fronte della connettività in movimento. Un business che la stessa TRE dichiara di voler perseguire, motivata dai promettenti dati - riferiti al mercato nazionale - evidenziati nella presentazione dell'iniziativa: 2,8 milioni di laptop venduti nel 2007 (+33% rispetto al 2006), una previsione di vendita per il 2008 pari alla somma di quanto fatto registrare nei 4 anni precedenti, e l'auspicio del sorpasso nell'anno in corso del numero di linee dati mobili attivate (1,4 milioni) rispetto a quelle fisse (1,3 milioni).
5 Commenti alla Notizia Prova 3 Gratis, promozione per 10mila utenti
Ordina
  • PERCHè dovrei utilizzare le tecnologie obsolete dei gestori telefonici pagandole il quadruplo, quando posso comunicare tramite internet con tecnologie avanzate?

    SIATE CONSAPEVOLI che abbonandovi a 3g o vodafone non state pagando la tecnologia e l'innovazione, ma i soliti quattro cogli*** del calcio che le sponsorizzano.

    COMINCIATE a diffondere la conoscenza delle tecnologie, che non sono quelle sponsorizzate dai suddetti beoti con la quinta elementari



    Io non spendo nulla (oltre l'abbonamento adsl) per comunicare da casa

    in mobilità quando viaggio a madrid per lavoro mi connetto con il mio eeepc (ma andrebbe bene un qualsiasi telefonino che supporti il wifi) ad un hotspot fon e posso videochiamare casa, o la mia ragazza, il mio ufficio con telefoni ip.
    non+autenticato
  • giusto, quando uscirà il wimax vedrai che probabilmente riconvertiranno le offerte umts come flat a pochi euro invece di lucrarci come squali come stanno facendo ora
    non+autenticato
  • - Scritto da: www
    > giusto, quando uscirà il wimax vedrai che
    > probabilmente riconvertiranno le offerte umts
    > come flat a pochi euro invece di lucrarci come
    > squali come stanno facendo
    > ora
    Lucrarci?
    Forse non hai ben presente come sono andate le cose.
    Le compagnie telefoniche hanno pagato fior di milioni per le licenze umts.
    Soldi che gli italiani si sono già intascati IN ANTICIPO anni fa.
    Ora è giusto che gli operatori abbiano tariffe tali da permetter loro di rientrare dei soldi spesi.

    Tu pensa se abbassassero di botto i prezzi. Sai che accadrebbe?
    Ci sarebbe un'immensa congestione di ragazzini che usano il cellulare per scaricarsi i porno e la musica. La rete umts non è in grado di sopportare tutto il traffico che si genererebbe, per ciò devono tenere i prezzi alti: domanda alta, offerta bassa.
    non+autenticato
  • ok ora dimmi come fai a collegarti se sei in giro per lavoro in italia, perchè io oltre ai 50MB giornalieri di Tre non ho trovato niente di conveniente.

    ci tengo a precisare che ho una scheda 3 solo per questo motivo ...Triste
    non+autenticato
  • Bha io ho trovato la soluzione, visto che sono sempre a Roma con wind navigo tutto il giorno insieme al mio telefonino in hsdpa, poi quando arrivo a lavoro lo collego a emule e lo tengo a scaricare...by by
    Per me va bene tutto come è ora.