United Mobile lancia il roaming dati low-cost

L'operatore presenta una SIM card dedicata agli utenti giramondo che hanno l'esigenza di connettersi ad Internet anche in mobilitÓ. Con prezzi sotto la media europea delle tariffe degli operatori mobili

Zurigo - Le chiamate internazionali da cellulare sono un problema (economico)? Oggi esistono possibilità di ottenere soluzioni convenienti, con servizi di telefonia mobile "globale". Fra questi c'è United Mobile, che promette agli utenti in mobilità la possibilità di lavorare senza doversi connettere da una rete WLAN pubblica.

L'offerta si chiama United Mobile Data. L'azienda la presenta come "pensata per soddisfare le esigenze di chi viaggia e necessita di accesso ad Internet in mobilità, sia che si trovi nella sala d'attesa di un aeroporto, in un bar a seguito di un incontro di lavoro, su un treno diretto a casa. La card può essere utilizzata sia con un notebook che con un telefono cellulare".

Secondo quanto rilevato da uno studio dell'Unione Europea citato da United Mobile, il costo per 1 MB di dati in ambito UE la scorsa estate era pari ad una media di 5,24 euro. L'operatore si propone con una tariffa di 0,99 euro per megabyte disponibile in oltre 15 Paesi, tra cui Italia, Austria, Germania, Svizzera, Spagna, Regno Unito, Portogallo, Danimarca, Svezia, Finlandia, Ungheria, Croazia, Bulgaria, Serbia/Montenegro e Slovenia.
La SIM card dati può essere acquistata online sul sito United Mobile: per i primi tre mesi di offerta, sarà venduta ad un costo di 19,90, che include un credito iniziale di 10 euro.
3 Commenti alla Notizia United Mobile lancia il roaming dati low-cost
Ordina