Online un giorno di CorSera costa un euro

Partiti gli abbonamenti per l'edizione web di Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport. Un servizio sulla scia di quello già lanciato da laRepubblica. Chi lo compra?

Roma - Come già previsto, il Corriere della Sera ha saltato il fosso e lanciato ufficialmente il servizio di consultazione online dell'edizione cartacea dietro pagamento. Chi vuole consultare per un giorno Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport deve sborsare un euro, previa telefonata ad un numero 899 che offre username e password a scadenza.

Altri sconti sono comunque previsti rispetto alle edizioni che si trovano nelle edicole. Un abbonamento a 30 copie dei due giornali costa 14,90 euro in tutto mentre un abbonamento a tempo, per un mese, costa 18,90 euro.

Le modalità di fruizione del servizio sono due: solo testo o per immagini. Nel primo caso il giornale può essere letto facilmente anche con connessioni lente o con sistemi di sintesi vocale. Nel secondo, similmente a quanto già accade con laRepubblica, viene visualizzata la singola pagina del giornale che può essere "cliccata" per essere sfogliata. Il CorSera ha anche reso accessibile una versione demo per chi vuole provare il giochino prima di comprarne l'accesso.
Quanto deciso dal Corriere della Sera sembra del tutto in linea con quanto è stato deciso all'inizio dell'anno da laRepubblica e segnala senz'altro una tendenza di cui dovranno tenere conto tutti gli editori tradizionali che ritengono utile riversare in rete i contenuti delle proprie pubblicazioni cartacee. Rimane naturalmente l'interrogativo più importante: in quanti si abbonano? Numeri che per il momento gli editori non sembrano disposti a diffondere...
28 Commenti alla Notizia Online un giorno di CorSera costa un euro
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)