Glimmer, il nuovo touchphone LG

Il produttore coreano ha in serbo un piccolo terminale con interfaccia tattile da lanciare sul mercato asiatico. Sarebbe pronta anche una versione GSM da commercializzare in occidente

Roma - Al momento ne parlano solo alcuni rumors, ma per un lancio ufficiale dovrebbe essere ormai questione di giorni: il Glimmer di LG sembra ormai pronto a sbarcare sul mercato. In primis su quello asiatico - dove si presenta con il brand AllTell, ma alcune fonti "bene informate" sostengono sia in arrivo anche in occidente.

Glimmer, il nuovo touchphone LGPiccolo, semplice ma con tanti dettagli al posto giusto, il nuovo LG si presenta con un ampio display touchscreen avanzato da 2,8 pollici con risoluzione 240x400 pixel e 262mila colori, che può ospitare il tastierino numerico comunque presente sul telefonino: basta far scorrere la parte posteriore della scocca dell'apparecchio, come in un qualsiasi slide-phone.

Queste le caratteristiche principali del telefono:
- connettività 1900/800 MHz dual band CDMA, EVDO
- fotocamera da 2 Megapixel
- memoria interna da 128MB espandibile con schede microSD
- Bluetooth 1.2 + USB
- batteria da 800 mAh, autonomia dichiarata di 7 giorni in standby e 3,5 ore in conversazione
Secondo Unvired View, il produttore coreano non mancherà di realizzarne anche una versione GSM destinata al mercato occidentale, da presentare in occasione del CTIA che avrà luogo a Las Vegas all'inizio di aprile.