SourceForge, lo sponsor è Microsoft

Uno degli eventi più significativi per la celebre comunità open source vede nel big di Redmond lo sponsor di maggiore rilievo. Ad aprile si aprono le danze della nuova edizione dei Community Award

Roma - Da molti anni indiscusso punto di riferimento per il mondo open source e dello sviluppo a codice aperto, SourceForge ha assunto una crescente centralità anche negli interessi delle grandi corporation del software. Una tendenza che emerge anche dai 2008
Community Choice Award
di SourceForge e dall'interesse che suscitano.

Si tratta, come noto, di un programma che tende a dare maggiore visibilità ai progetti open source di maggiore valore. La novità rispetto agli anni precedenti è che "quest'anno abbiamo deciso - dicono i promotori - di aprire le nomination a qualsiasi progetto open source e non solo quelli su SourceForge.net. Sappiamo bene che il successo dell'open source va ben oltre quello che un repository può contenere".

I Community Award rispetto ad altri premi indirizzati agli sviluppatori più valenti tendono anche a sottolineare l'importanza dello sviluppo collettivo, ossia della comunità che si forma attorno ai progetti: è l'insieme degli sforzi, coordinati grazie a siti come SourceForge, che può fare la differenza tra un progetto open di successo ed uno destinato a rimanere ai margini.
"Non scegliamo i vincitori - spiegano i promotori - Anzi, abbiamo a malapena della regole. Certo, potremmo anche decidere chi è il migliore secondo noi, ma qale divertimento sarebbe? Non preferiresti dirlo tu? Lo pensiamo anche noi". Questa è la formula degli award 2008: partecipare per decidere.

La roadmap degli Awards parte ufficialmente ad aprile ("The tension starts to build"), a fine aprile si aprono le nomination ("geeks rejoice") che si chiudono a metà giugno, quando vengono annunciati i finalisti. A fine giugno si parte con le votazioni e a luglio, durante OSCON 2008, si procederà alla premiazione dei vincitori.

Tra le curiosità di quest'anno anche il contributo di Microsoft: la maggiore tra le corporation del software appare come Diamond Sponsor dell'evento, un'apparizione che qualcuno vede legata alle mosse compiute dall'azienda per aprire maggiormente il proprio lavoro agli sviluppatori indipendenti. In particolare, dalle pagine dell'award si punta al sito Microsoft dedicato proprio all'open source. Sono comunque disponibili ancora altre posizioni minori di sponsorship: Platinum, Gold e varie.
135 Commenti alla Notizia SourceForge, lo sponsor è Microsoft
Ordina
  • Quanto del software che avete è open-source?
    O utilizzate Winzip privo di licenza?
    Avete emule?
    H5N1
    1641
  • - Scritto da: H5N1
    > Quanto del software che avete è open-source?
    > O utilizzate Winzip privo di licenza?
    > Avete emule?


    E in quanti di questi avete collaborato con del codice?
  • Se permetti il codice che scrivo io non lo regalo, a fine mese tengo l'affitto da pagare
    non+autenticato
  • - Scritto da: .net
    > Se permetti il codice che scrivo io non lo
    > regalo, a fine mese tengo l'affitto da
    > pagare

    Era solo per sapere, visto che molti dicono che nei programmi open si puo' collaborare, quanti effettivamente lo fanno tra le persone che scrivono qui.
  • > - Scritto da: .net
    > > Se permetti il codice che scrivo io non lo
    > > regalo, a fine mese tengo l'affitto da
    > > pagare
    >
    > Era solo per sapere, visto che molti dicono che
    > nei programmi open si puo' collaborare, quanti
    > effettivamente lo fanno tra le persone che
    > scrivono
    > qui.
    A parole sono tutti bravi...Occhiolino
    L'unico a cui ho partecipato era fractint mooooooolto tempo faTriste
    e un pezzettino piccolo piccolo di quickman
    non+autenticato
  • - Scritto da: pippo75
    > - Scritto da: H5N1
    > > Quanto del software che avete è open-source?
    > > O utilizzate Winzip privo di licenza?
    > > Avete emule?
    >
    >
    > E in quanti di questi avete collaborato con del
    > codice?


    DOVE sta scritto che per averlo devo collaborare?
    Troppo ridere, siete ignoranti in modo VERGOGNOSO..

    Ora.. mettiti a 90 e prenditi la prossima incul@ta M$... vedo che ti piace...
    non+autenticato
  • > > E in quanti di questi avete collaborato con del
    > > codice?
    >
    >
    > DOVE sta scritto che per averlo devo collaborare?
    > Troppo ridere, siete ignoranti in modo
    > VERGOGNOSO..

    ho chiesto semplicemente, "E in quanti di questi avete collaborato con del codice"

    Rispondere "Nessuno", ti sembrava troppo difficile per le tue capacità?


    > Ora.. mettiti a 90 e prenditi la prossima
    > incul@ta M$... vedo che ti piace...

    e chi ha parlato di Mandriva$ ? Non ho messo nomi di alcun tipo.

    La netiquette, questa sconosciuta.
  • - Scritto da: H5N1
    > Quanto del software che avete è open-source?

    Tutto, sia a casa che al lavoro, videogiochi a parte.

    > O utilizzate Winzip privo di licenza?

    Non uso Winzip.

    > Avete emule?

    Amule.

    TAD
  • > Tutto, sia a casa che al lavoro, videogiochi a
    > parte.

    allora prova:

    - tuxracer
    - supertux
    - extremetuxracer
    - frozen bubble

    solo per i primi al tempo avevo installato Mandrake, poi li ho scoperti per windows.
    Non saranno tridimensionali, non avranno grafica da chissachecosa, ma sono giocabilissimi e per mio giudizio, sono ottimi.

    purtroppo altri non ci sono o non li conoscoTriste

    Lo SCUMM sbaglio o è diventato open?

    > > O utilizzate Winzip privo di licenza?
    >
    > Non uso Winzip.

    Per gli open, consiglio: 7Zip
  • > - tuxracer
    > - supertux
    > - extremetuxracer
    > - frozen bubble

    Tuxracer e frozen bubble sono bellissimi. Ma francamente quando spendi 400 euro per una scheda video vuoi giocare a qualcosa di più.

    A mio avviso, unico motivo rimasto al mondo per tenere ancora oggi una piccola partizione Windows.

    TAD
  • Amule è comunque open-source ed è diretto discendente di emule.
    H5N1
    1641
  • Non avranno mai il segreto del nostro potere, perchè sono quello che cercano di far finta di non essere:
    Capitalisti (e con uno spiccato retrogusto imperialistico) ! Arrabbiato

    Fan Linux iHasta la victoria!
  • - Scritto da: free_citzen
    > Non avranno mai il segreto del nostro potere,
    > perchè sono quello che cercano di far finta di
    > non
    > essere:
    > Capitalisti (e con uno spiccato retrogusto
    > imperialistico) !
    >Arrabbiato
    >
    > Fan Linux iHasta la victoria!

    Comunista! Arrabbiato
    non+autenticato
  • Ho letto i commenti di molti lettori e devo dire che sono rimasto sgomento dall'ignoranza in materia di sviluppo, brevetti e open-source.

    Il problema è grave perchè sono sicuro che per quante argomentazioni pratiche ed incontrovertibili si possano addurre a questa o quella ipotesi ci sarà sempre l'idiota di turno che si schiererà da una o dall'altra parte senza motivazione alcuna se non la sua stolta convinzione.

    Dire che Vista è meglio di Linux (o viceversa) o dire che l'Open-Source è morto o altre amenità simili è un'affermazione senza senso e lascia trasparire quanto poco chi utilizza lo strumento informativo sappia di quest'ultimo.

    Sono felice che nel mondo dell'informatica ci siano competizione e competitività e sono felice che ci sia lo spam, il phishing, worm, virus e trojan.
    Si tratta pur sempre dell'applicazione del principio di conservazione della specie: i migliori sopravvivono e se la cavano, gli altri si sottomettono o crepano.
    H5N1
    1641
  • Sottoscrivo,
    quello che mi fa sorridere è che un monopolio di Google è visto positivamente, mentre un monopolio di Microsoft è invece visto negativamente.

    Uno standard?? Da un lato si dice che è giusto ci sia competizione e che vinca il migliore... mentre se anche Microsoft è coinvolta allora l'importante è che vinca "l'altro standard" (vd. HD-DVD vs BRay), indipendentemente dalla bontà dello standard stesso...

    Oramai riassumo il tutto con "Due pesi due misure"

    - Scritto da: H5N1
    > Ho letto i commenti di molti lettori e devo dire
    > che sono rimasto sgomento dall'ignoranza in
    > materia di sviluppo, brevetti e
    > open-source.
    >
    > Il problema è grave perchè sono sicuro che per
    > quante argomentazioni pratiche ed
    > incontrovertibili si possano addurre a questa o
    > quella ipotesi ci sarà sempre l'idiota di turno
    > che si schiererà da una o dall'altra parte senza
    > motivazione alcuna se non la sua stolta
    > convinzione.
    >
    > Dire che Vista è meglio di Linux (o viceversa) o
    > dire che l'Open-Source è morto o altre amenità
    > simili è un'affermazione senza senso e lascia
    > trasparire quanto poco chi utilizza lo strumento
    > informativo sappia di
    > quest'ultimo.
    >
    > Sono felice che nel mondo dell'informatica ci
    > siano competizione e competitività e sono felice
    > che ci sia lo spam, il phishing, worm, virus e
    > trojan.
    > Si tratta pur sempre dell'applicazione del
    > principio di conservazione della specie: i
    > migliori sopravvivono e se la cavano, gli altri
    > si sottomettono o
    > crepano.
    non+autenticato
  • Quelli più anziani ricorderanno la contesa tra BetaMax e VHS...
    H5N1
    1641
  • Non sono anziano ma la conosco quella storia... ho anche un betamax tra le cianfrusaglie varie in garageSorride

    Comunque sia gioisci della parte moderataSorride Meglio di nulla
  • Non è solo questione di parte moderata o estremista.
    Si può anche essere estremisti, ma con cognizione di causa.
    Quando si pensa all'open source subito gli stolti di turno gridano al Linux (leggasi "al lupo") mentre non ricordano (leggasi "non sanno" o "non vogliono sapere") che molto di ciò che hanno per le mani è open-source.
    Emule, MediaCoder, VirtualDub e potrei citarne a centinaia...
    H5N1
    1641
  • Figurati, io di open source uso tutto tranne il sistema operativoSorride
    Hai ragione ma così va da queste parti, non ci puoi fare nullaTriste
  • > Sottoscrivo,

    sottoscrivo anche io. non tutti hanno le stesse competenze e, sporattutto, le stesse esigenze. che ognuno si pigli la piattaforma che va meglio per lui, e viva felice e contento!

    > quello che mi fa sorridere è che un monopolio di
    > Google è visto positivamente, mentre un monopolio
    > di Microsoft è invece visto
    > negativamente.
    >
    > Uno standard?? Da un lato si dice che è giusto ci
    > sia competizione e che vinca il migliore...
    > mentre se anche Microsoft è coinvolta allora
    > l'importante è che vinca "l'altro standard" (vd.
    > HD-DVD vs BRay), indipendentemente dalla bontà
    > dello standard
    > stesso...
    >
    > Oramai riassumo il tutto con "Due pesi due misure"

    quì io la penso diversamente...

    il monopolio di google non mi da fastidio, perchè è immediatamente sostituibile. se da domani yahoo mi da ricerche con risultati migliori, mi basta cambiare homepage in qualunque browser stia usando, e ho già switchato.

    il problema (IMHO, ovviamente) del monopolio microsoft è l'imposizione di formati chiusi con l'unico scopo di garantire un lock-in. questo ha ovviamente senso dal punto di vista "aziendale", ma a lungo andare danneggia l'utenza.
    fortunatamente sembra che MS si stia aprendo, staremo a vedere.

    relativamente agli standard:

    HD-DVD vs Blu-ray: io ho fatto il tifo per blu-ray, perchè ritengo che sia obiettivamente meglio http://en.wikipedia.org/wiki/Comparison_of_high_de...
    IMHO, la vittoria di HD-DVD sarebbe stata un'altra storia alla betamax.


    ODF vs OOXML: il problema che ho attualmente con OOXML, è che fa internamente riferimento a formati chiusi (per le formule matematiche, ad esempio) e allora renderlo standard ISO non mi sembra una buona idea... sempre IMHO.

    comunque su questo argomento è difficile trovare fonti di informazione attendibili. ho cercato abbastanza a lungo una tabella comparativa tra ooxml e odf, per valutare le differenze, ma non sono mica riuscito a trovarla... se qualcuno le conosce e mi vuole rispondere, lo ringrazio in anticipo.
  • Vista.. tante volte qualcuno riuscisse a metterci una pezza.
    FicosoFicosoFicosoFicosoFicosoFicosoFicoso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > Vista.. tante volte qualcuno riuscisse a metterci
    > una
    > pezza.
    > FicosoFicosoFicosoFicosoFicosoFicosoFicoso

    Milioni di sviluppatori non bastano... il coma di Vista è come quello di WinME: fatale. Indiavolato Indiavolato Indiavolato
    non+autenticato
  • - Scritto da: mmmm
    > Milioni di sviluppatori non bastano... il coma di
    > Vista è come quello di WinME: fatale.

    Chissà: le comunità open sanno fare miracoli (v. Netscape Navigator).
  • - Scritto da: www.aleksfalcone.org
    > - Scritto da: mmmm
    > > Milioni di sviluppatori non bastano... il coma
    > di
    > > Vista è come quello di WinME: fatale.
    >
    > Chissà: le comunità open sanno fare miracoli (v.
    > Netscape
    > Navigator).

    Netscape Navigator ha fallito.
    E comunque "le comunità open" non fanno un cavolo, è solo marketing! Prodotti come Firefox, MySQL, Apache, PHP funzionano perchè dietro vi sono veri programmatori professionisti, dipendenti di multinazionali e pagati bene per svolgere il loro lavoro. Se dietro questi progetti non vi fossero grandi gruppi industriali ma fossero solo amatoriali stai certo che non avrebbero avuto successo e nessuno li avrebbe usati, così come di fatto nessuno usa tutta quella roba opensource assemblata senza criterio da imitatori che non sono veri esperti del settore.
    non+autenticato
  • ma non dire sciocchezze!! le multinazionali sono arrivate a sponsorizzare i succitati progetti ANNI dopo il successo...
    non+autenticato
  • > ma non dire sciocchezze!! le multinazionali sono
    > arrivate a sponsorizzare i succitati progetti
    > ANNI dopo il
    > successo...
    ... certo e le marmotte fanno la cioccolataA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: pippo
    > ... certo e le marmotte fanno la cioccolata

    Con quale licenza la commercializzano?
  • - Scritto da: www.aleksfalcone.org
    > - Scritto da: pippo
    > > ... certo e le marmotte fanno la cioccolata
    >
    > Con quale licenza la commercializzano?
    GPL ovviamenteOcchiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: pippo
    > GPL ovviamente

    Come la macchina di Giacomino!
  • Salve, rappresento legalmente l'associazione marmotte riunite. Per vostra informazione, così scrivono, siamo in grado di fare la cioccolata e di realizzare software migliore di quello che realizzate voi umani.. e siamo anche più intelligenti, evitate di darci delle cretine con la vostra ironia...
    Ambasciator non porta pena
  • - Scritto da: chojin
    > Netscape Navigator ha fallito.

    E la comunità ne ha ereditato il codice. Dalle sue ceneri è sorta la fondazione Mozilla.

    > E comunque "le comunità open" non fanno un
    > cavolo, è solo marketing!

    Informati meglio, prima di fare queste figuracce.

    > Prodotti come Firefox,
    > MySQL, Apache, PHP funzionano perchè dietro vi
    > sono veri programmatori professionisti

    Certo, quelli della comunità.

    > fossero solo amatoriali stai certo che non
    > avrebbero avuto successo e nessuno li avrebbe usati

    La realtà ti contraddice.

    > così come di fatto nessuno usa tutta
    > quella roba opensource assemblata senza criterio
    > da imitatori che non sono veri esperti del settore.

    Io mi vergognerei di scrivere stupidaggini del genere su argomenti che ignoro del tutto. Dovresti dirigere i tuoi sforzi a imparare qualcosa sull'argomento.
  • Microsoft si è alleata con l'open source, per noi è finita!

    In lacrimeIn lacrimeIn lacrimeIn lacrime
    non+autenticato
  • - Scritto da: asd
    > Microsoft si è alleata con l'open source, per noi
    > è
    > finita!
    >
    > In lacrimeIn lacrimeIn lacrimeIn lacrime

    CylonCylonCylonCylon
    non+autenticato
  • Non vorrei essere nei vostri panni ora

    Fan WindowsFan Apple
    non+autenticato
  • E per quale catastrofico motivo???
    non+autenticato
  • - Scritto da: asd
    > Microsoft si è alleata con l'open source, per noi
    > è
    > finita!
    >
    > In lacrimeIn lacrimeIn lacrimeIn lacrime

    Per voi dipendenti MS ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: mmmm
    > - Scritto da: asd
    > > Microsoft si è alleata con l'open source, per
    > noi
    > > è
    > > finita!
    > >
    > > In lacrimeIn lacrimeIn lacrimeIn lacrime
    >
    > Per voi dipendenti MS ?

    No, per voi linari!

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: mmmm
    > > - Scritto da: asd
    > > > Microsoft si è alleata con l'open source, per
    > > noi
    > > > è
    > > > finita!
    > > >
    > > > In lacrimeIn lacrimeIn lacrimeIn lacrime
    > >
    > > Per voi dipendenti MS ?
    >
    > No, per voi linari!
    >
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Bisogna essere chiari quando si sparano decine di post con più identità, scusa...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: mmmm
    > > - Scritto da: asd
    > > > Microsoft si è alleata con l'open source, per
    > > noi
    > > > è
    > > > finita!
    > > >
    > > > In lacrimeIn lacrimeIn lacrimeIn lacrime
    > >
    > > Per voi dipendenti MS ?
    >
    > No, per voi linari!
    >
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    E' proprio vero siamo fott*ti:http://business.webnews.it/news/leggi/7957/leuropa.../
    non+autenticato
  • > Microsoft si è alleata con l'open source, per noi
    > è
    > finita!
    WTL e WIX sono su sourceforge da un bel pezzo...
    non+autenticato
  • Toh, una lametta. Decidi te da dove cominciare.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)