Eliza ora orfana

Il 5 marzo morto il suo pap

Roma - Non c'è modo di far elaborare ad Eliza il nome del suo inventore, ma è proprio per Eliza e quel genere di "intelligenza artificiale" che viene ricordato in questi giorni Joseph Weizenbaum, scienziato del MIT scomparso lo scorso 5 marzo. Aveva 85 anni.

lo scienziato - il padre di ElizaWeizenbaum è stato un brillante scienziato del MIT di Boston che non ha finito la propria carriera tra gli onori, soprattutto a causa delle visioni catastrofiche del futuro che è andato propagandando negli ultimi decenni.

Weizenbaum avrebbe dichiato, tra le altre cose, che "Internet è come una di quelle discariche fuori Bombay. Ci sono persone, purtroppo, che ci si arrampicano sopra, e forse ci trovano anche un pezzetto di metallo, o qualcosa che possono vendere. Ma per la maggiorparte è spazzatura".
Eliza rimane la sua "creatura" più nota, un sistema pensato per interagire con chi lo interroga, un programma molto limitato ma in qualche modo visionario, ipotizzato dal ricercatore già negli anni '50 del secolo scorso.
2 Commenti alla Notizia Eliza ora orfana
Ordina