Luca Annunziata

Vuoi iTunes? Beccati Safari!

C'è una novità per gli utenti Windows che utilizzano iTunes per organizzare la propria musica. Apple segnala che è disponibile un aggiornamento: ma non c'entrano gli MP3

Roma - Una mossa che farà discutere quella di Apple. Con il rilascio negli scorsi giorni della versione 3.1 di Safari, il browser di Cupertino è uscito dalla fase beta anche su Windows: e ora agli utenti iTunes arriva l'invito ad installare la nuova versione del programma, presentato sotto forma di un aggiornamento da installare attraverso l'utility per tenersi al passo con le nuove release di iTunes.

Vuoi iTunes? Beccati Safari!Non conta se il browser sia stato installato o meno nella versione precedente. Il software lo presenta comunque come un "aggiornamento": una mossa che potrebbe condurre più di qualche utente ad installarlo, ritenendolo un componente fondamentale per il funzionamento di iTunes.

Come sottolineato da 9to5Mac, ci sono due modi di interpretare questa scelta di Apple: la prima è che a Cupertino vogliano sfruttare la popolarità del proprio software musicale in ambiente Windows per promuovere il proprio browser, proprio come ha fatto Microsoft per anni abbinando il suo Explorer al sistema operativo.
La seconda, più clemente, è che in effetti Apple non costringa nessuno ad installare alcunché. La stessa cosa la fa Google con la sua barra di navigazione, la stessa cosa la fa Adobe con le sue estensioni per il browser: si offre una possibilità all'utente che può scegliere liberamente cosa fare. L'importante è che sia consapevole di cosa sta facendo. (L.A.)
57 Commenti alla Notizia Vuoi iTunes? Beccati Safari!
Ordina
  • ...il check "scarica safari". meno male che verso apple non si applicano le leggi antitrust e/o le leggi in generale. certo, mica sono il microsoft-male-estremo.
  • e non puoi dire di no...

    ormai non riesco più a sorprendermi di nulla Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: brother punene
    > e non puoi dire di no...
    >
    > ormai non riesco più a sorprendermi di nulla Triste
    questa non l'ho capita... ti riferisci al fatto che air port lavora solo con HW e SW apple?
    non+autenticato
  • mi riferisco al fatto che se vuoi configurare airport (sia su osx che su win) sei costretto ad installare anche itunes...

    costretto
    non+autenticato
  • - Scritto da: brother punene
    > mi riferisco al fatto che se vuoi configurare
    > airport (sia su osx che su win) sei costretto ad
    > installare anche
    > itunes...
    >
    > costretto

    Che schifo Perplesso
  • - Scritto da: codroipo
    > - Scritto da: brother punene
    > > mi riferisco al fatto che se vuoi configurare
    > > airport (sia su osx che su win) sei costretto ad
    > > installare anche
    > > itunes...
    > >
    > > costretto
    >
    > Che schifo Perplesso

    Ma AirTunes funziona con iTunes quindi è logico che ti facciano installare anche quello, se no perderesti una delle opportunita che il pacchetto airport ti dà... non mi sembra cosi tragico che te lo facciano installareMarco Rossi
    non+autenticato
  • - Scritto da: Marco Rossi

    > non mi sembra cosi tragico che
    > te lo facciano installare

    che te lo propongano no.
    che ti obblighino sì, a me sembra un po' tragico

    poi vorrei sapere quando mai si è visto che per configurare un aggeggino di rete serve installare un software (non parlo di itunes, ma del software di configurazione che viene installato)

    ma non basta un browser per configurare quei 4 paramentri in croce?
    non+autenticato
  • Ragazzi Microsoft nonostante la causa antitrust (persa) ha fatto in modo che tutt'ora se usi windows ti ritrovi Explorer e non lo puoi togliere. Non e' giusto.

    Apple secondo me ha fatto benissimo perche' al giorno d'oggi se stai sempre nelle regole e ti fai intimidire (o comprare) da Microsoft farai la fine di Netscape quindi fallisci.
    L'importante e' che il software installato funzioni bene e migliori la qualita' della navigazione, nelle ore che passiamo davanti al PC.
    I caratteri sono piu' grandi e leggibili e le sfumanture e i colori utilizzati sono riposanti.

    E i miei occhi, dopo aver sofferto tanti anni su exporler finalmente ringraziano.

    ciao e provatelo Safari che e' una bomba!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Roger44
    > Ragazzi Microsoft nonostante la causa antitrust
    > (persa) ha fatto in modo che tutt'ora se usi
    > windows ti ritrovi Explorer e non lo puoi
    > togliere. Non e'
    > giusto.
    >
    > Apple secondo me ha fatto benissimo perche' al
    > giorno d'oggi se stai sempre nelle regole e ti
    > fai intimidire (o comprare) da Microsoft farai la
    > fine di Netscape quindi
    > fallisci.
    > L'importante e' che il software installato
    > funzioni bene e migliori la qualita' della
    > navigazione, nelle ore che passiamo davanti al
    > PC.
    > I caratteri sono piu' grandi e leggibili e le
    > sfumanture e i colori utilizzati sono
    > riposanti.
    >
    > E i miei occhi, dopo aver sofferto tanti anni su
    > exporler finalmente
    > ringraziano.
    >
    > ciao e provatelo Safari che e' una bomba!

    Riassumiamo: Microsoft ha fatto uguale e non era giusto, quindi è giusto che Apple si comporti in modo uguale. Nemmeno che i cazzotti se li spartissero tra di loro, li spartiscono sempre a noi.

    PS Se ti piaceva safari te lo potevi scaricare e provare ugualmente, e a quel punto sarebbe stato pure giusto che l'updater te lo aggiornasse.
  • > Riassumiamo: Microsoft ha fatto uguale e non era
    > giusto, quindi è giusto che Apple si comporti in
    > modo uguale. Nemmeno che i cazzotti se li
    > spartissero tra di loro, li spartiscono sempre a
    > noi.
    >
    >
    > PS Se ti piaceva safari te lo potevi scaricare e
    > provare ugualmente, e a quel punto sarebbe stato
    > pure giusto che l'updater te lo
    > aggiornasse.

    Ma sei sicuro di quello che scrivi?
    in primis microzozz è stata multata non per il fatto che explorer fosse il browser di
    default, ma per il fatto che lo stesso non si possa disinstallare dal sistema operativo,
    essendone parte integrante ( da quì la causa per eccesso di posizione dominante ).... Safari se non ti piace lo prendi e lo scaraventi nel cestino.
    secondo: iTunes non funziona solo se integrato a quickTime
    di cui utilizza i codec, puoi comunque sempre disinstallare QT e usare codec terze parti ( cerca nel 3d ).
    terzo ed ultimo, nessuno ti costringe a fare niente... nel software update vengono sempre proposti anche nuovi DL... se li vuoi li scarichi se no no... avete presente la spunta del ceckbox? a volte è veramente sufficente leggere prima di cliccare su aggiorna....
    non+autenticato
  • - Scritto da: parker
    > > Riassumiamo: Microsoft ha fatto uguale e non era
    > > giusto, quindi è giusto che Apple si comporti in
    > > modo uguale. Nemmeno che i cazzotti se li
    > > spartissero tra di loro, li spartiscono sempre a
    > > noi.
    > >
    > >
    > > PS Se ti piaceva safari te lo potevi scaricare e
    > > provare ugualmente, e a quel punto sarebbe stato
    > > pure giusto che l'updater te lo
    > > aggiornasse.
    >
    > Ma sei sicuro di quello che scrivi?
    > in primis microzozz è stata multata non per il
    > fatto che explorer fosse il browser di
    >
    > default, ma per il fatto che lo stesso non si
    > possa disinstallare dal sistema operativo,
    >

    Microsoft è stata multata per aver sfruttato la sua posizione dominante nel campo dei sistemi operativi per conquistare il mercato dei browser. Il fatto che explorer fosse integrato con il sistema operativo è stato tirato fuori dagli avvocati microsoft per giustificarla (se IE è un componente indispensabile di windows allora non c'è abuso, così l'avranno pensata), cosa che è stata smentita da esperti.

    > essendone parte integrante ( da quì la causa per
    > eccesso di posizione dominante ).... Safari se
    > non ti piace lo prendi e lo scaraventi nel
    > cestino.

    Anche IE è disinstallabile, non è questo il punto. Il punto è come te lo installano.

    > terzo ed ultimo, nessuno ti costringe a fare
    > niente... nel software update vengono sempre
    > proposti anche nuovi DL... se li vuoi li scarichi
    > se no no... avete presente la spunta del ceckbox?

    Il problema è questo: trovo il segno di spunta su Safari messo di default. Possibile che debba esprimere la mia volontà di non installarlo? Ma chi glielo ha chiesto ad Apple?
  • Grazie Roger per confermare che...

    Due pesi due misure...


    - Scritto da: Roger44
    > Ragazzi Microsoft nonostante la causa antitrust
    > (persa) ha fatto in modo che tutt'ora se usi
    > windows ti ritrovi Explorer e non lo puoi
    > togliere. Non e'
    > giusto.
    >
    > Apple secondo me ha fatto benissimo perche' al
    > giorno d'oggi se stai sempre nelle regole e ti
    > fai intimidire (o comprare) da Microsoft farai la
    > fine di Netscape quindi
    > fallisci.
    > L'importante e' che il software installato
    > funzioni bene e migliori la qualita' della
    > navigazione, nelle ore che passiamo davanti al
    > PC.
    > I caratteri sono piu' grandi e leggibili e le
    > sfumanture e i colori utilizzati sono
    > riposanti.
    >
    > E i miei occhi, dopo aver sofferto tanti anni su
    > exporler finalmente
    > ringraziano.
    >
    > ciao e provatelo Safari che e' una bomba!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Roger44
    > E i miei occhi, dopo aver sofferto tanti anni su
    > exporler finalmente ringraziano.

    Hai mai provato a fare Ctrl + ?Imbarazzato
  • - Scritto da: Roger44

    > ciao e provatelo Safari che e' una bomba!

    Provato e disinstallato, come ho gia' scritto in altra sede.
    Opera e' 2 gradini sopra quanto a usabilita'.
    non+autenticato
  • In tanti anni non hai mai imparato a cambiare le impostazioni di visualizzazione? Se è tutta qui la comodità...
    Io sul Mac ho installato FireFox e mi trovo molto beneSorride
    non+autenticato
  • Safari e' talmente bello e veloce che chiunque lo installera' si trovera' benissimo.
    L'ho installato su un vecchio PC con XP e mi ha velocizzato moltissimo la navigazione.

    Un altro ottimo lavoro di Apple.
    Ciao
    A.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andrea
    > Safari e' talmente bello e veloce che chiunque lo
    > installera' si trovera'
    > benissimo.

    Grazie ma scelgo io se e quando installarlo. Ora invece devo stare attento perchè ho un ipod, quindi itunes, quindi se mi distraggo e non deseleziono mi ritrovo un software che non volevo e che non mi serve in nessun modo per l'utilizzo con il mio ipod.
  • Mi sembri sotto assedio ...
    non+autenticato
  • Se ti distrai? allora la colpa è anche dell'utente distratto che ormai è abituato alle installazioni automatiche (e caldamente consigliate) senza pensare a tutto quello che gli si installa e che magari non vede...
    Non ti piace Safari? stai attento e non lo installi col pacchetto.
    Io usavo Explorer su Mac e sai cosa è successo un bel giorno? che quegli stronzi di Microsoft hanno deciso di non aggiornare più IE x Mac... io che cazzo dovrei dire allora?
    Il risultato è che nè Apple nè MS nè chiunque altro sono onlus, badano al loro portafoglio e l'utente deve essere consapevole e non sbadato; ne sento ogni giorno di giovinastri/e che si millantano come smanettoni dei pc/mac perchè sanno fare questo e quello... bene, allora che lo facciano senza brontolare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Barbara
    > Se ti distrai? allora la colpa è anche
    > dell'utente distratto che ormai è abituato alle
    > installazioni automatiche (e caldamente
    > consigliate) senza pensare a tutto quello che gli
    > si installa e che magari non
    > vede...

    Eh no caro! Io all'apple UPDATE avevo delegato inizialmente gli aggiornamenti dei software apple che avevo GIA' installato, questi invece hanno cambiato le regole del gioco. Inoltre come ben sai non ti viene richiesto una sola volta se vuoi installare il software (con tanto di segno di spunta sul si, COSA CHE IO NON HO RICHIESTO), ma mi verrà richiesto ad ogni successivo aggiornamento.

    Questo è lo stesso modo di operare degli operatori di telefonia mobile, dove ti chiamano più volte chiedendoti di attivare l'ADSL con loro, sperando che prima o poi stremato, o trovando tuo figlio o la nonna rincoglionita, non ottengono una risposta affermativa. A me questi modi di operare fanno girare le scatole.

    > Non ti piace Safari? stai attento e non lo
    > installi col
    > pacchetto.

    Io invece faccio un'altra domanda: perchè una delle ditte più attente all'usabilità ha messo un segno di spunta non richiesto sull'opzione di installazione del loro browser, che non ha NULLA A CHE FARE con le funzionalità di iTunes e dell'ipod?

    > Io usavo Explorer su Mac e sai cosa è successo un
    > bel giorno? che quegli stronzi di Microsoft hanno
    > deciso di non aggiornare più IE x Mac... io che
    > cazzo dovrei dire
    > allora?

    Stai paragonando mele con pere.

    > Il risultato è che nè Apple nè MS nè chiunque
    > altro sono onlus, badano al loro portafoglio e
    > l'utente deve essere consapevole e non sbadato;

    L'essere non sbadato non giustifica la malafede di certe operazioni da parte delle software house.

    > ne sento ogni giorno di giovinastri/e che si
    > millantano come smanettoni dei pc/mac perchè
    > sanno fare questo e quello... bene, allora che lo
    > facciano senza
    > brontolare.

    Ma che caspita di risposta è? Allora perchè uno è in grado di camminare su un filo sospeso non si deve lamentare se al posto dei marciapiedi mettono dei fili sospesi nel vuoto?
  • MS rispetto ad Apple obbliga gli utenti a seguire le sue decisioni, vedi l'abbandono di IE x Mac... che c'entra eccome in tutto l'ambaradan, non sono mele con pere, ma si tratta sempre di decisioni strategiche.

    Ma poi malafede di cosa? ho appena fatto l'update sul pc dell'ufficio, è uscita la finestra che mi segnalava 2 spunte, ho tolto quella su Safari, punto e basta.
    Non mi hanno obbligato ad installarlo, non è saltato fuori nessuno col coltello a minacciarmi, ho tolto semplicemente la spunta.
    Se x sbaglio poi installi anche Safari non è che ti scoppia il pc; a casa a me non è scoppiato il Mac xkè avevo sia Safari che IE installati, anzi hai un sw nuovo che puoi provare, non ti piace...disinstalli; ti piace te lo tieni.
    non+autenticato
  • Molto meglio Firefox...
    non+autenticato
  • A dire il vero l'ho installato e non mi trovo benissimo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andrea
    > Safari e' talmente bello e veloce che chiunque lo
    > installera' si trovera'
    > benissimo.



    Solo per la differenza di leggibilità dei testi per me non vale.
    non+autenticato
  • Cito:

    1) "basta che deselezioni Safari e itunes."

    2) "guarda che apple propone di installare altri suoi software per windows, ma basta deselezionare, non sei obbligato ad avere Safari per usare itunes e via disccorrendo."

    3) "essendo safari al pari di itunes un software apple, quando è disponibile un aggiornamento di safari compare questa finestra. non vedo veramente il problema."

    Immaginate ora la stessa notizia in una situazione simile ma targate Microsoft... quanti commenti anti Microsoft ci sarebbero stati??

    Incoerenza tipica di certe cantine...

    Due pesi due misure...
    non+autenticato
  • hai ragione! fatti ridare indietro i soldi del programma.
  • - Scritto da: guerriglia
    > hai ragione! fatti ridare indietro i soldi del
    > programma.

    Peccato che l'argomento gratis è proprio quello che si usa contro microsoft. Se microsoft avesse fatto pagare IE ai tempi della guerra contro Netscape in pochi si sarebbero lamentati.
  • hmmm in realtà quello è un NO-Problema per quanto riguarda apple perchè appunto basterebbe LEGGERE e DESELEZIONARE.
    Sgabbio
    26177
  • - Scritto da: Sgabbio
    > hmmm in realtà quello è un NO-Problema per quanto
    > riguarda apple perchè appunto basterebbe LEGGERE
    > e
    > DESELEZIONARE.

    Mi sembra l'atteggiamento di chi si nasconde dietro ad un dito. Anzi, già che ci sono vado alla ricerca dei tuoi commenti su simili politiche di installazione Microsoft. E ce ne sono di notizie a riguardo, e voglio vedere se anche quella volta scrivevi "basta leggere e deselezionare"
  • Non si può deselezionare iTunes.
    non+autenticato
  • a me non piace quando la microsoft fa di queste cosa; ma non mi piace nemmeno quanto lo fa qualcun'altro!

    E mi rompe il fatto che se l'avesse fatto la MS, adesso l'antitrust starebbe già per multarla (giustamente), ma dato che l'ha fatto apple nessuno dirà niente
    non+autenticato
  • ma quanto se la tirano alla apple?

    "Apple ha lanciato Safari 3.1, il browser web per Mac e PC Windows più veloce al mondo. Safari carica le pagine web ad una velocità 1.9 volte superiore rispetto ad IE 7 e 1.7 volte superiore rispetto a Firefox 2. Safari inoltre esegue JavaScript fino a 6 volte più velocemente rispetto a qualsiasi altro browser, ed è il primo browser a supportare i più recenti e innovativi standard web necessari a garantire le esperienze d’uso altamente interattive del Web 2.0 di ultima generazione. Safari 3.1 è immediatamente disponibile come download gratuito presso il sito www.apple.com/safari sia per Mac OS X che per Windows."

    Ma se gli ultimi test danno firefox 3 come il più veloce!?!?!? o.O

    Cavolo, queste cose mi fanno incazzare! E poi non dicono che non hanno il filtro anti-phishing, il filtro di siti malevoli, che l'acid test non vuol dire tutto (e cmq ff3 fa 71 punti contro i 75 di safari... sai che roba...), che il test java lo possono provare tutti, e tutti con ff3 e opera avranno risultati migliori!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: leo

    >
    > Ma se gli ultimi test danno firefox 3 come il più
    > veloce!?!?!?
    > o.O


    ma infatti loro l'hanno paragonato a firefox2 A bocca aperta

    scommetto anche che il vostro safari è N volte più veloce di natscape navigator 0.1!! perchè non l'avete scritto?

    l'unico safari che approvo è quello a caccia di macachi!
    non+autenticato
  • Beh, la differenza tra Apple e Microsoft è che quest'ultima è di fatto in posizione dominante, quindi se costringe o cerca di sfruttare tale posizione per altri prodotti è ben diverso da apple, che come è noto, non è in tale posizione..

    Quindi la trovo, tutto sommato, una pratica normale...

    Più che altro spero che prima o poi cambino la politica di aggiornamento di iTunes&co. perché non è possibile scaricarsi 60mb ogni volta che aggiornano una riga di codice...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)