I'm PD, rimosso il video

Si fa per dire, evidentemente, perché del video di cui è stata chiesta la rimozione non fanno che moltiplicarsi le presenze in rete

Roma - Era costato 65 euro, qualcuno lo aveva giudicato obbrobrioso altri lo avevano apprezzato: sia come sia il video "Ìm PD - Si può fare con Walter", video pubblicato e fatto girare da uno dei circoli che sostengono il Partito Democratico alle prossime politiche, è stato ufficialmente ritirato per problemi di diritto d'autore.

I distributori italiani della musica utilizzata per il video (Y.M.C.A. dei Village People) avrebbero infatti intimato la rimozione del video, come annuncia sulla propria home page il circolo politico che lo ha realizzato.

Com'è ovvio e come sempre accade in queste occasioni il video è tutto meno che rimosso, anzi la richiesta di rimozione non fa che aumentare la sua popolarità.
Su YouTube, mentre scriviamo, la frase "Ìm PD" non solo si trovano varie versioni del video ma si arriva anche a quello dei sostenitori del Popolo delle Libertà, "Meno male che Silvio c'è".



45 Commenti alla Notizia I'm PD, rimosso il video
Ordina
  • Ma proprio nessuno si è accorto che la musichetta sinistra di "Meno meno che Silvio c'è" è spudoratamente simile ad Happy Xmas (War is over, if you want it) di John Lennon? E quel tocco di "Ricominciamo" del discutibile Pappalardo?

    Potrei sbagliarmi.

    Bye
    non+autenticato
  • Io voto uno dei due schieramenti, ma qui han fatto pena ugualmente entrambiDeluso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mauro
    > Io voto uno dei due schieramenti, ma qui han
    > fatto pena ugualmente entrambi
    >Deluso

    Allora riflettici e non votare.
  • Possibile che nell'enturage di Veltroni e del partito non sia venuto in mente a nessuno di chiedere il permesso di utilizzare quell'opera? Possibile che in partito che vuole chiamarsi e definirsi democratico si possa pensare di utilizzare qualcosa di qualcun altro senza neanche chiedere?

    Certo, gli aventi diritto avrebbero probabilmente negato o chiesto soldi per la licenza di utilizzo, ma almeno si sarebbe potuta evitare questa pietosa figura. O, magari l'editore del brano avrebbe concesso licenza gratuita, schierandosi dalla parte degli onesti. Peccato, da parte del nuovo corso questa per me rappresenta un'occasione perduta di dimostrare professionalità.
    non+autenticato
  • O forse sono cosi' scaltri che hanno fatto scoppiare apposta il caso per avere un altro articolo sul PD sui giornali nazionali. Se non fosse stato rimosso questo video non se lo inc**ava nessuno, invece cosi' e' pubblicita' gratis per il PD.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > O forse sono cosi' scaltri che hanno fatto
    > scoppiare apposta il caso per avere un altro
    > articolo sul PD sui giornali nazionali. Se non
    > fosse stato rimosso questo video non se lo
    > inc**ava nessuno, invece cosi' e' pubblicita'
    > gratis per il
    > PD.

    Dalla serie : Bene o male, basta che se ne parli?

    Certo, pero' a questo punto, si tratta di utilizzo a scopo di lucro e profitto e diffusione a mezzo internet di un brano coperto da diritti d'autore. Quanti anni gli diamo al caro Veltroni? O tutto cio' vale solo per i cittadini pecoroni?
    non+autenticato
  • o forse non l'ha fatto il team di veltroni ma dei sostenitori qualunque...
    non+autenticato
  • - Scritto da: anoninona
    > o forse non l'ha fatto il team di veltroni ma dei
    > sostenitori qualunque...
    Ci crediamo proprio.
    In ogni partito oramai ci sono quelli che dirigono la campagna elettorale su internet.
    Chiedono ai volontari di collaborare e di trasmettere i loro messaggi sui blog, sulle riviste online e sui vari siti di video on line tipo youtube.

    Si deve essere proprio ciechi per non averlo capito.

    Nn ti ricordi la campagna che PI fece in favore di Prodi e dell'attuale PD? C'erano ogni giorno degli articoli su quanto fossero bravi, buoni e giusti quelli della sinistra che ora ha cambiano nome in PD. Pensa a quante sigle hanno cambiato pur di farci dimenticare di loro: PCI, PDS, DS e ora PD. Sempre loro sono, ma hanno capito che per far dimenticare gli sbagli del passato basta un po' di marketing su internet e un cambio di nome.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Spauracchio
    > Nn ti ricordi la campagna che PI fece in favore
    > di Prodi e dell'attuale PD?

    Se ti riferisci a Cortiana, lui era coi Verdi, e non ha mai avuto nulla a che fare con Prodi né coi PCI, PDS, DS o PD. Anzi non è stato neanche eletto nell'attuale legislatura...
  • I redattori di PI parlano del video rimosso del PD e nel loro articolo inseriscono comunque dello del PDL. Non si sa mai ..... Sorride
    non+autenticato
  • A costo di scadere nel maanchismo devo dire che entrambi i video sono agghiaccianti in quanto a contenuti. Nella forma, peraltro, i simpatizzanti PdL almeno sono stati originali e si sono composti la "musica", per quanto banale; i "ragazzi" del Pd, invece, si sono dimostrati degni seguaci del loro capo, ed hanno copiato.
    A chi si scandalizza più di tanto alla vista di questi "prodotti" vorrei ricordare che sono né più né meno dei comizi; avete mai assistito ad un comizio, uno di quelli veri, in piazza, intendo? Non c'è il motivetto che ti entra in testa, ma in quanto a cacchiate sparate ed ovvietà proposte il livello è esattamente lo stesso. Ed i comizi si fanno dai tempi che furono.
  • Non sono i simpatizzantio ad aver fatto queste canzoncine.

    I partiti hanno capito che su Internet possono ottenere più consensi tra quelli più giovani.

    Ecco perché sono nati i blog politici, i giornalini online di partito (anche se non dicono di esserlo) e persino questi video promozionali. Tutto organizzato dai partiti.

    Ovviamente i ragazzini ci cascano.

    Devo dire che le 2 canzoncine sono ben fatte (per lo scopo che hanno), ma anche per me quella del PD poteva essere basata su musica nuova, invece che su una base musicale copiata...

    ...oppure al PD l'hanno fatto per farsi rimuovere da YouTube e avere più popolarità grazie alla "censura"? PI ha abboccato facendo a sua volta pubblicità.

    L'orchestrazione qui pare più che probabile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rialzati Italia
    > ...oppure al PD l'hanno fatto per farsi rimuovere
    > da YouTube e avere più popolarità grazie alla
    > "censura"? PI ha abboccato facendo a sua volta
    > pubblicità.
    >
    > L'orchestrazione qui pare più che probabile.

    Ovvio che e' cosi' e magari buttando la qualche frase sul diritto d'autore riescono pure a passare per povere vittime delle major agli occhi di tutti i piratelli 15enni che scaricano il cd dei Tokio Hotel dal mulo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: afiorillo
    > A chi si scandalizza più di tanto alla vista di
    > questi "prodotti" vorrei ricordare che sono né
    > più né meno dei comizi; avete mai assistito ad un
    > comizio, uno di quelli veri, in piazza, intendo?
    > Non c'è il motivetto che ti entra in testa, ma in
    > quanto a cacchiate sparate ed ovvietà proposte il
    > livello è esattamente lo stesso. Ed i comizi si
    > fanno dai tempi che furono.

CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 16 discussioni)