Enrico Giancipoli

Un jukebox online per GTA

Con il quarto episodio di GTA, in uscita a fine aprile, Rockstar Games ha pubblicato un sistema per l'acquisto delle canzoni inserite nel titolo

Roma - Rockstar Games ha deciso in questi giorni di aprire ad un nuovo lucroso business: con il quarto episodio di GTA sarà possibile persino comprare la musica ascoltata durante i viaggi nel videogame fra una missione ed un'altra.

Videogaming, lo store della musicaGià da diversi episodi Grand Theft Auto offre una vasta colonna sonora distribuita su stazioni radio virtuali. Durante i percorsi a bordo di veicoli al giocatore è infatti permesso di selezionare la stazione radio preferita a seconda dei propri gusti musicali, dall'hip-hop al rock passando per house, country, reggae e funk.

In GTA IV le cose si sono evolute. Grazie ad un accordo con Amazon nel videogame si potrà facilmente acquistare la musica ascoltata sulle varie stazioni radio virtuali, scegliendo individualmente i pezzi e ad un prezzo che va generalmente dagli 0.89 ai 0.99 dollari per canzone.
La tecnologia prende il nome di "ZiT" ed è sviluppata attorno all'interfaccia del cellulare virtuale integrato nel videogioco. Durante l'ascolto di una canzone, il giocatore può usare il suo cellulare virtuale per ricevere il nome di artisti e brani per poi procedere facilmente all'acquisto da Amazon.

Rockstar promette un'ampia scelta musicale, la soundtrack più vasta mai concepita nella storia dell'intrattenimento - dichiara -, con oltre 150 pezzi distribuiti nelle varie radio virtuali e che comprenderanno novità, classici e riedizioni di pezzi rari. GTA IV uscirà il 29 Aprile per Xbox 360 e PlayStation 3.

Enrico "Fr4nk" Giancipoli
4 Commenti alla Notizia Un jukebox online per GTA
Ordina