Fuori gli asterischi dalle bollette

Ci sono voluti anni ma alla fine è stato stabilito che ricevere il dettaglio vero e completo delle proprie chiamate non rappresenta una violazione delle normative sulla privacy

Roma - Lo si chiedeva da anni e finalmente il Garante per la privacy ha trovato modi e tempi per intervenire e cancellare gli asterischi dalle bollette degli italiani, quegli asterischi che ormai da lungo tempo impediscono di accedere alle ultime tre cifre dei numeri di telefono chiamati e indicati nel dettaglio delle bollette.

Con un provvedimento che non lascia dubbi, gli operatori telefonici d'ora in poi sono tenuti a fornire ai propri abbonati numeri completi quando consegnano le bollette dettagliate, quando cioè richiesto dagli utenti. Quegli abbonati che proprio non volessero fare a meno degli asterischi che oscurano le ultime tre cifre potranno continuare a collezionarli ma dovranno chiederlo espressamente al proprio operatore.

A decidere che le richieste dell'interessato non erano sufficienti a consegnare al suo indirizzo il dettaglio vero e completo delle chiamate era stato un decreto legge (171/98) poi convertito in legge contro il quale a suo tempo si erano scagliati in molti. Non tutti comprendevano infatti la logica dietro la necessità di oscurare ai propri occhi l'interezza dei numeri telefonici composti dalla linea di cui si è intestatari.
Il Garante ha specificato che la novità partirà dal primo luglio di quest'anno ma, spiega l'Authority, gli operatori potranno spedire i numeri completi "a condizione che tutti gli abbonati vengano preventivamente portati a conoscenza di questa possibilità, mediante un'apposita informativa da inserire all'interno di almeno due fatture e nel sito web del fornitore".

"L'informativa - specifica l'Autorità - dovrà citare la decisione del fornitore di avvalersi dell'autorizzazione del Garante e specificare che tutti gli abbonati, che abbiano fatto o faranno richiesta di fatturazione dettagliata, la riceveranno "in chiaro", salvo che non intendano mantenere il mascheramento delle ultime tre cifre". Gli operatori dovranno anche invitare gli intestatari della bolletta ad informare della novità introdotta con il nuovo provvedimento tutti coloro che utilizzano quell'utenza telefonica.
56 Commenti alla Notizia Fuori gli asterischi dalle bollette
Ordina
  • "Il Garante ha specificato che la novità partirà dal primo luglio di quest'anno ma, spiega l'Authority, gli operatori potranno spedire i numeri completi "a condizione che tutti gli abbonati vengano preventivamente portati a conoscenza di questa possibilità, mediante un'apposita informativa da inserire all'interno di almeno due fatture e nel sito web del fornitore"....

    qualcuno di voi ha visto sul web o sulle fatture questa "informativa"??? Oppure e' un sistema per i fornitori per non concedere i numeri in chiaro???
    non+autenticato
  • Sono passati 6 mesi. Qualcuno sa quando cavolo vedremo i nostri numeri?
    non+autenticato
  • era inconcepibile ricevere il dettaglio senza averne la completa visione.......
  • finalmente! Non avevo mai capito come mai il concetto di privacy per le telefonate si fosse ribaltato!
  • mettiamo il numero completo e pure gli asterischi, così son contenti tutti!
  • Secondo me è un errore togliere gli asterischi che oscurano le ultime tre cifre, specialmente quando si è in famiglia e quindi si è in tanti a telefonare, per un minimo di privacy, e lo dico perché lo ho provato in prima persona.
    Poi penso che visto che i numeri della bolletta sono quelli che l'utente stesso compone, allora basteranno le cifre che ci sono adesso, tanto il numero lo abbiamo composto noi. Non è necessario assolutamente il numero completo, le cifre che ci sono ora bastano e avanzano.
    non+autenticato
  • Non e' vero...hai mai avuto gente in casa,tipo governanti,badanti,infermieri,parenti non voluti che operano sul TUO telefono senza notifiche?
    Avere la possibilita' di controllare subito senza dover far richiesta a 1000 persone e' utile per arginare il guaio e per inchiodare con certezza alle sue responsabilita' chi abusa della tua ospitalita' o semplicemente del tuo telefono.
    non+autenticato
  • No In lacrime governanti e badanti no, infermieri e parenti sì Ficoso
    non+autenticato
  • > telefonare, per un minimo di privacy, e lo dico
    > perché lo ho provato in prima

    Comprare una sim in più da buttare nel telefono per le telefonate all'amante ha un costo talmente minimo che non mi viene in mente nessun altra giustificazione.
  • - Scritto da: Francesco Bonanno
    > Secondo me è un errore togliere gli asterischi
    > che oscurano le ultime tre cifre, specialmente
    > quando si è in famiglia e quindi si è in tanti a
    > telefonare, per un minimo di privacy, e lo dico
    > perché lo ho provato in prima

    Io ho beccato in ditta, leggendo le bollette, uno "strunz" che usava il telefono per chiamare la propria ragazza.
    Non UNA chiamata, DECINE, sul cellulare Omnitel, di decine di minuti, come minimo (in almeno un paio di casi, anche un'ora).
    Ci fossero stati i numeri in chiaro, avrei fatto meno fatica (e meno vaffa indirizzati a lui, che mi faceva fare 'sto dannato lavoro) a beccarlo... ho dovuto evidenziare i numeri asteriscati, incrociare DUE bollette (eh si, era una storia iniziata piu' di tre mesi prima) con gli orari di tutti, piu' di un'ora di lavoro per beccare un LADRO.
    Non e' stato licenziato, ma IO gli avrei dato tanti calci nei posti giusti.
    Ben vengano i numeri in chiaro, cosi' evitero' questi compiti ingrati.
    (e se a qualcuno venisse in mente di trollare: avrei dovuto "coprire" un LADRO con la mia omerta'? Che gli venga un'unghia incarnita!)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco Bonanno
    > Secondo me è un errore togliere gli asterischi
    > che oscurano le ultime tre cifre, specialmente
    > quando si è in famiglia e quindi si è in tanti a
    > telefonare, per un minimo di privacy, e lo dico
    > perché lo ho provato in prima
    > persona.

    Chiami l'amante da casa???
    Occhiolino

    > Poi penso che visto che i numeri della bolletta
    > sono quelli che l'utente stesso compone, allora
    > basteranno le cifre che ci sono adesso, tanto il
    > numero lo abbiamo composto noi. Non è necessario
    > assolutamente il numero completo, le cifre che ci
    > sono ora bastano e
    > avanzano.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Francesco Bonanno
    > Secondo me è un errore togliere gli asterischi
    > che oscurano le ultime tre cifre, specialmente
    > quando si è in famiglia e quindi si è in tanti a
    > telefonare, per un minimo di privacy, e lo dico
    > perché lo ho provato in prima
    > persona.

    se io capo famiglia pago, non c'e' privacy che tenga cioe.. se qualcuno mi nasconde qualcosa perche' dovrei pagargli anche le cose che mi nasconde?A bocca aperta ao.

    cioe'.. mi arriva na bolletta da 200 euro ma non posso neanche sapere se le chiamate le ha fatte una figlia o la moglie, e a chi? bella storiaA bocca aperta

    pagare e zitto?
    e perche' non dargli direttamente diecimila euro, senza chiedere a cosa servono? eh, la privacy

    la privacy e' un diritto che si guadagna, nel caso della vita in famiglia si guadagna con l'indipendenza.

    se mio padre mi paga il sabato sera gli dico dove vado, cosa faccio e con chi, e come ho speso i SUOI soldi ...

    > Poi penso che visto che i numeri della bolletta
    > sono quelli che l'utente stesso compone, allora
    > basteranno le cifre che ci sono adesso, tanto il
    > numero lo abbiamo composto noi. Non è necessario
    > assolutamente il numero completo, le cifre che ci
    > sono ora bastano e
    > avanzano.

    forse ragioni con i numeri di citta'..

    in provincia spesso le bollete sono piene di numero come
    0774342***
    0774343***
    0774343***

    perche' tutti i numeri si assomigliano, ma appartengono a persone e posti anche distanti. E quindi non distingui le chiamate alla suocera con quelle alla parrucchiera.

    a quel punto a che serve il dettaglio, se non ci sono i numeri che ha composto chi paga la linea, o quelli che mantiene ?

    era questo il paradosso, finalmente chiusoOcchiolino

    Luca\S
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 aprile 2008 02.45
    -----------------------------------------------------------
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 aprile 2008 02.46
    -----------------------------------------------------------
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)