Dario Bonacina

ClarityLife, il cell per chi non ha più l'età

Quasi pronto il telefonino pensato per chi ha molte primavere alle spalle. E poca confidenza con i cellulari

Roma - La telefonia mobile non discrimina nessuno e guarda agli utenti di tutte le fasce d'età: dei telefonini per i bambini (ma soprattutto per i figli di genitori apprensivi) si è già parlato ampiamente, mentre di quelli per gli anziani non si parla quasi mai. Eppure ci sono anche loro, apparecchi studiati per utenti non più giovani, di semplice utilizzo e di aiuto nel momento del bisogno. Come la gamma ClarityLife di Clarity.

ClarityLifeSi tratta di telefonini espressamente progettati per utenti ultra... antenni, con due obiettivi fondamentali: il primo è la facilità d'uso, che verosimilmente può avvicinare nonni, bisnonni e prozii alle meraviglie della telefonia mobile. Il secondo è la disponibilità di uno strumento di comunicazione d'emergenza, utilizzabile con immediatezza in momenti di urgente necessità.

Per assolvere a queste esigenze, i telefonini Clarity sono dotato di un ampio display, con caratteri facili da leggere, e con altoparlanti dal volume regolabile che potrebbero far concorrenza ai prodotti Amplifon. I pochi pulsanti presenti (a slide-phone chiuso) sono enormi e anch'essi di facile lettura e comprensione: quello d'emergenza è posto nella parte posteriore dell'apparecchio e può essere impostato per lanciare chiamate o inviare messaggi a 5 numeri contemporaneamente.
L'apparecchio sarà messo in vendita a partire dalla prossima estate, ma per chi non volesse perdere la possibilità di accaparrarsene uno, è possibile prenotarlo.

Dario Bonacina
1 Commenti alla Notizia ClarityLife, il cell per chi non ha più l'età
Ordina