Provider, parte la caccia alla qualità

Troppi i fornitori che non garantiscono l' utenza: i provider dell'AIIP cercano la soluzione, per offrire standard di qualità agli utenti dei servizi Internet. Ne parla il consigliere AIIP Lorenzo Podestà, Mr.Galactica

Provider, parte la caccia alla qualitàRoma - "Nel momento in cui Internet inizia a raggiungere la dimensione di mercato di massa e si moltiplicano le varietà di offerte di servizi di accesso (con particolare riferimento alle offerte dial-up flat, ADSL e xDSL), è importante informare correttamente il cliente delle modalità di fruizione e di erogazione dei servizi offerti". Così un comunicato stampa dell'Associazione italiana dei provider AIIP informa delle iniziative che l'Associazione vuole mettere in campo per "garantire l'utente" puntando sulla "trasparenza" circa la "qualità del servizio".

"L'AIIP - ha spiegato a Punto Informatico Lorenzo Podestà, consigliere AIIP al terzo mandato e boss di Galactica - ha come propria missione lo sviluppo e la diffusione di tutti i servizi Internet e in tale contesto porterà avanti una politica di attenzione in modo tale che vengano definiti livelli di servizio in grado di garantire il consumatore".

Una iniziativa che si incrocia con la "Consultazione pubblica in materia di qualità dei servizi di telecomunicazioni forniti all'utenza" avviata lo scorso 23 gennaio dall'Autorità TLC e che si chiuderà il 23 marzo.
Per i molti utenti di servizi di accesso che in passato si sono trovati di fronte a disservizi se non a vere e proprie "offerte capestro", l'iniziativa dell'AIIP e dell'Autorità TLC potrebbe portare non poche novità. L'AIIP, che raccoglie decine tra i maggiori provider italiani, sembra infatti intenzionata a stabilire le "regole minime".

"Sarà però l'Autorità - ha sottolineato Podestà - a decidere se e come queste o altre regole dovranno o meno essere imposte. Come AIIP è evidente che ci si intende limitare a descrivere un possibile quadro che l'Associazione sottoporrà ai propri associati".
TAG: italia
85 Commenti alla Notizia Provider, parte la caccia alla qualità
Ordina
  • Proprio in questi giorni, ho disdetto il contratto con Mr Galactica tre mesi prima la scadenza, in quanto da oltre un mese non mi sono piu potuto collegare.
    Io credo che Mr. Galactica dovrebbe essere inquisito dalla magistratura per il modo che ha gestito Galaflat, con pubblicità ingannevole e mancato addempimento contrattuale.
    Sono tutte baggianate le scuse inventate dal suddetto signore che le linee sono occupate per l'abuso degli utenti, io ritengo che il disservizio è dovuto con i nuovi abbonamenti dei quali con l'aumento del traffico ci sarebbe dovuto essere un ampliamento del parco modem, cosa che Mr. Galactica non ha provveduto!!!!!!
    Perchè la magistratura non interviene e non interviene l'antitrust, per la pubblicità ingannevole che fa la società di questo signore?
    Roberto
    non+autenticato
  • Finalmete, FINALMETE, ho fatto 13 anzi 7 !!!!!
    ..Sono riuscito a conettermi usando Galaflat
    (WOOOOWWW) dopo una settimana.....
    MA VAIIIIIIIIIIIII !!!!!!
    E ADESSO FACCIO SUBITO LA SCHEDINA, un 8 al SUPERENALOTTO non me lo toglie nessuno e domani (ma forse sara passata la botta di c...) vado al centro sisal a scommettere !!!


    Q U E S T A    S I    C H E   E'   Q U A L I T A'

    SI SI ...qualità del C...O !!!
    non+autenticato
  • E cosa vogliamo dire del fatto
    che hanno soppresso la casella email
    che veniva utilizzata per l'assistenza (assistenza solo nel NOME, visto che rispondono
    sempre come dei robot con le solite frasi che o si scusano o non dicono un cazzo, chiaramente quando vogliono risponderti....)

    Ora al suo posto ci sta quel "bellissimo fantastico entusiasmante" newsgroup, eccerto, sono furbi:"Noi li schiaffiamo tutti li, a cuocere nel loro brodo, così non ci intasano l'email".

    MA BRAVI, vergognatevi!!!!!!!!
    Per i disservizi che offrono meriterebbero di pagare miliardi di penale.....

    non+autenticato
  • Galactica attira i nuovi clienti con offerte vantaggiose, promesse di servizi di alta qualità e periodi di prova che funzionano ottimamente.
    Chi si lascia abbindolare (come me e tanti altri) sottoscrive un contratto annuale ma, dopo qualche tempo, Galactica si sente in diritto di diminuire drasticamente la qualità dei servizi offerti a tali utenti.
    Tanto il cliente ormai ha pagato (o è costretto a pagare) un (dis)servizio della durata di un anno intero: i gentiluomini di Galactica non si sentono minimamente in obbligo di mantenere la qualità iniziale del servizio previsto.
    Nella maggior parte dei casi, a noi poveri ingenui, non resta che disdire l'abbonamento per l'anno successivo.
    Tanto Galactica non ci rimette: nel frattempo, al posto nostro, ha attirato nella sua rete dei nuovi (ed ignari) polli da fregare per un altro anno intero.
    E quando tutti i potenziali utenti, tra un paio d'anni, si saranno resi conto di quanto siano truffaldini i contratti Galaflat, come farà questa società ad andare avanti?
    Ma è semplice, offrendo degli abbonamenti ADSL (visto che per allora tutte le grosse città saranno cablate), e ricominciando daccapo tutto il ciclo delle fregature, magari attraverso una società controllata.
    Per tutti coloro che non si sono fatti ancora fregare ho un solo consiglio: NON SOTTOSCRIVETE ALCUN CONTRATTO CON GALACTICA! Ve ne pentireste comunque in futuro.
    Gli altri, come me, ormai non hanno più bisogno di alcuna raccomandazione.
    non+autenticato
  • Sono perfettamente daccordo con te, ma non si potrebbe fare di piu' per arginare questi fenomeni?
    Una forma di denuncia piu' sostanziale e sostanziosa alle autorita' "ompetenti"( sempre che ce ne siano in questa nazione piena di oranizzazioni inutili e finanziate dallo stato,cioe' noi!)
    A 2 mesi dalla scadenza sono stato dirottato su un numero sempre occupato e la truffa si avvale di numeri verdi che ti collegano ( quindi paghi )
    ma per sentire la vocina che prima consiglia di attendere per non perdere la priorita'...e successivamente di chimare piu' tardi!
    In 15 telefonate sempre la stessa solfa!
    Vedro' quantomeno come bloccargli i pagamenti in banca.
    W l'italia che tutela sempre gli utenti!
    ( non mi prenderete sul serio spero per l'ultima affermazione! )

    - Scritto da: Keros
    > Galactica attira i nuovi clienti con offerte
    > vantaggiose, promesse di servizi di alta
    > qualità e periodi di prova che funzionano
    > ottimamente.
    > Chi si lascia abbindolare (come me e tanti
    > altri) sottoscrive un contratto annuale ma,
    > dopo qualche tempo, Galactica si sente in
    > diritto di diminuire drasticamente la
    > qualità dei servizi offerti a tali utenti.
    > Tanto il cliente ormai ha pagato (o è
    > costretto a pagare) un (dis)servizio della
    > durata di un anno intero: i gentiluomini di
    > Galactica non si sentono minimamente in
    > obbligo di mantenere la qualità iniziale del
    > servizio previsto.
    > Nella maggior parte dei casi, a noi poveri
    > ingenui, non resta che disdire l'abbonamento
    > per l'anno successivo.
    > Tanto Galactica non ci rimette: nel
    > frattempo, al posto nostro, ha attirato
    > nella sua rete dei nuovi (ed ignari) polli
    > da fregare per un altro anno intero.
    > E quando tutti i potenziali utenti, tra un
    > paio d'anni, si saranno resi conto di quanto
    > siano truffaldini i contratti Galaflat, come
    > farà questa società ad andare avanti?
    > Ma è semplice, offrendo degli abbonamenti
    > ADSL (visto che per allora tutte le grosse
    > città saranno cablate), e ricominciando
    > daccapo tutto il ciclo delle fregature,
    > magari attraverso una società controllata.
    > Per tutti coloro che non si sono fatti
    > ancora fregare ho un solo consiglio: NON
    > SOTTOSCRIVETE ALCUN CONTRATTO CON GALACTICA!
    > Ve ne pentireste comunque in futuro.
    > Gli altri, come me, ormai non hanno più
    > bisogno di alcuna raccomandazione.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | Successiva
(pagina 1/8 - 37 discussioni)