Come incassare 2,6 mln USD

Ci vuole l'intuito di Chris Clark, che aveva registrato pizza.com per 20 dollari

Roma - Cresce la centralità della rete nella vita quotidiana e nel commercio elettronico, cresce il bisogno di vitalità e cresce il valore di certi domini Internet. Lo sa bene il 43enne Chris Clark finito sulle prime pagine di mezzo mondo perché ha "piazzato" il suo dominio più importante: pizza.com.

La popolarità mondiale di uno degli alimenti tipici della cucina italiana e gli interessi economici che può significare si sono tradotti in un assegno da 2,6 milioni di dollari dopo una breve asta online.

Pizza.com era stato registrato negli anni '90.
L'unico rimpianto di Clark? Non aver registrato molti altri domini chiave in quel periodo.
22 Commenti alla Notizia Come incassare 2,6 mln USD
Ordina
  • In italia, noto paese del quarto mondo, non sarebbe mai successo...
    Vedi donna.it registrato da me e poi rubato dai potentati economici che registrano marchi illegali !
    non+autenticato
  • Ave.

    Non sarebbe meglio se i domini avessero una "scadenza di tempo" determinata dall'inutilizzo?

    Altrimenti, oggi, SOLO chi ha tanti soldi da investire può permettersi di comprare domini in numero sufficiente da poi essere in grado di rivenderseli...

    Comunque COMPLIMENTI per la lungimiranza di Clark!

    A presto
    Nilok
    Nilok
    1925
  • insomma... non capisco se sia o non sia cybersquatting
    non+autenticato
  • no, non e' cybersquatting : pizza e' un nome comune non un marchio registrato o un nome di persona.
  • gran modo per guadagnare una valanga di soldi non facendo una sega e non dando alcun contributo utile alla società.
    avrei dovuto pensarci anch'io per tempo.
  • il tuo commento fa molto "la volpe e l'uva"
    dubito avresti anche solo pensato un concetto del genere se fosse toccata a te questa "fortuna"
    non+autenticato
  • - Scritto da: babaz
    > il tuo commento fa molto "la volpe e l'uva"
    > dubito avresti anche solo pensato un concetto del
    > genere se fosse toccata a te questa
    > "fortuna"

    il mio commento era ovviamente sarcarstico e comunque assolutamente non ci avrei mai pensato a fare una cosa simile, perché è al di là della mia morale. si tratta semplicemente di lucrare sul nulla assoluto senza portare alcuno contributo alla società.
  • contenuto non disponibile
  • ...quanto fanno? 15 euro e 50?
    non+autenticato
  • no, sono "solo" 1,6 milioni di euro
    o 3 miliardi delle vecchie lire

    oppure, tradotto: vivere in modo agiato il resto della propria vita

    non male, no?
    non+autenticato
  • era una battuta riferita al valore del dollaro in questi ultimi tempi...
    non+autenticato
  • Toh! Almeno uno l'ha capito A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: babaz
    > no, sono "solo" 1,6 milioni di euro
    > o 3 miliardi delle vecchie lire
    >
    > oppure, tradotto: vivere in modo agiato il resto
    > della propria
    > vita
    >
    > non male, no?

    Non è vero che vivi in modo agiato per il resto della tua vita.
    Prendi ad esempio un direttore di un giornale medio, quindi non parlo di un miliardario ma di uno che fa una vita agiata, prende più o meno 10'000 euro al mese. Quindi 1,6 milioni di euro valgono più o meno 14-16 anni di vita agiata.
    Altro discorso se li reinveste, però quando uno investe non è detto che le cose filino per il verso giusto. Guarda per esempio alcuni ex sportivi tipo Baresi, Maradona, Borg, Tyson ecc... erano multimiliardari e ora non lo sono più.
    non+autenticato
  • - Scritto da: sam
    > Altro discorso se li reinveste, però quando uno
    > investe non è detto che le cose filino per il
    > verso giusto. Guarda per esempio alcuni ex
    > sportivi tipo Baresi, Maradona, Borg, Tyson
    > ecc... erano multimiliardari e ora non lo sono
    > più.

    Insomma sto tipo è proprio uno sfigato?
    Ah be si hai ragione, mi hai convinto ora se fosse toccato a me starei chiedendo l'elemosina per sopravvivere
    non+autenticato
  • suvvia... se vai in una banca con 1.6 M euro vuoi che non ti diano *almeno* un 3% di interesse? (e sto ovviamente considerando cifre decisamebte basse).

    fanno 48.000 euro all'anno, pari a 4000 euro al mese, che escono dal nulla, senza rischiare niente, e lasciando intatti i 1.6 M euro in banca (quindi ipoteticamente per l'eternità). e sempre pensando mooolto per difetto.

    direi che non se la passa male.
  • - Scritto da: MircoM
    > suvvia... se vai in una banca con 1.6 M euro vuoi
    > che non ti diano *almeno* un 3% di interesse? (e
    > sto ovviamente considerando cifre decisamebte
    > basse).
    >
    > fanno 48.000 euro all'anno, pari a 4000 euro al
    > mese, che escono dal nulla, senza rischiare
    > niente, e lasciando intatti i 1.6 M euro in banca
    > (quindi ipoteticamente per l'eternità). e sempre
    > pensando mooolto per
    > difetto.
    >
    > direi che non se la passa male.


    che con la fantastica inflazione al 3,3% che abbiamo, è piuttosto vantaggioso un 3% di interesse no?
    non+autenticato
  • Se sei bravo arrivano fino al 5% di interessi! Magari anche qualcosa in più ;o)
    non+autenticato
  • Un milione e mezzo di euro è più di quanto io possa guadagnare,pensione compresa, in tutta la mia vita. A me basterebbero, farei la stessa vita che faccio adesso o un po' migliore senza lavorare e senza esagerare e ne avanzerebbero anche per gli eredi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Brikem up
    > Un milione e mezzo di euro è più di quanto io
    > possa guadagnare,pensione compresa, in tutta la
    > mia vita. A me basterebbero, farei la stessa vita
    > che faccio adesso o un po' migliore senza
    > lavorare e senza esagerare e ne avanzerebbero
    > anche per gli
    > eredi.

    infatti, è confortante scoprire che un pizza.com qualunque, vale più della tua intera vita di lavoro…

    e c'è anche chi applaude il "furbo" e che è lieto che siano possibili tali genere di manovre.