Luca Annunziata

iPhone 2 sarà 3G

Nell'ultima beta del SDK compaiono chiari riferimenti a un chip HSDPA. E tutto farebbe pensare che il nuovo melafonino arriverà al WWDC. Mentre per i Mac è disponibile un misterioso aggiornamento

Roma - iPhone di terza generazione in arrivo, ormai è quasi una certezza. Pochi giorni fa, il celebre giornalista del Wall Street Journal Walt Mossberg aveva confermato che entro un paio di mesi al massimo un nuova versione del cellulare di Cupertino sarebbe arrivata sul mercato - salvo ritrattare tutto nelle scorse ore. Ora, tra le righe del codice del nuovo SDK (5A240d) distribuito due giorni fa ai beta-tester è comparso un chiaro riferimento ad un chip che potrebbe equipaggiare la prossima versione del melafonino rendendolo compatibile con le reti UMTS 3.5G.

Il chip che potrebbe equipaggiare il prossimo iPhone 3GProdotto dalla tedesca Infineon, il chip PMB8878 denominato S-GOLD3H è in grado di garantire connettività HSDPA category 8 (7.2 megabit in download) e WCDMA, oltre a quella EDGE già presente nel suo predecessore S-GOLD2 (PMB8876) attualmente a bordo dell'iPhone in commercio. Inoltre, il nuovo processore dovrebbe permettere anche l'adozione di una fotocamera fino a 5 megapixel, l'introduzione di uno slot SD e consentirebbe persino l'aggiunta di un modulo DVB-H.

Non è chiaro quante di queste feature potranno apparire nel prossimo iPhone, e non è detto che alla Apple pensino di includere una radio FM nel loro terminale (una possibilità offerta dal S-GOLD3H). Ma ciò che invece è sempre più certo, è che il rilascio del firmware 2.0, previsto per giugno, potrebbe coincidere con il lancio della nuova versione del cellulare, e ciò potrebbe anche avvenire in molti altri paesi oltre gli USA.
Ora, infatti, si comincia a parlare della possibilità che iPhone arrivi anche in Australia: secondo le indiscrezioni, il periodo fissato per lo sbarco sarebbe ancora fine giugno, il telefono potrebbe essere venduto senza alcun blocco e dovrebbe essere possibile utilizzarlo con diversi operatori. I rumor dicono che potrebbe essere venduto da qualunque rivenditore e, poiché c'è un solo operatore australiano con una rete EDGE, verrebbe rafforzata l'ipotesi che si tratti di un terminale 3G. Una prospettiva, questa della liberalizzazione, che potrebbe fare felici anche i consumatori del Belpaese.

Il codice dell'ultimo SDKSono molte le cose che Apple non svela sul futuro di iPhone. Mistero fitto, poi, anche sull'aggiornamento del firmware di iMac e dell'intera linea MacBook, rilasciato nella giornata di ieri. Le uniche informazioni fornite nel pacchetto spiegano che "Questo aggiornamento risolve molte problematiche e migliora la stabilità di MacBook Air, MacBook, MacBook Pro e iMac". L'aggiornamento è disponibile automaticamente nella lista della utility di sistema solo per i prodotti equipaggiati con chipset Santa Rosa, ma al momento nessuno è stato in grado di stabilire con chiarezza quali bug sia destinato a risolvere e se riesca appieno nel suo intento.

Luca Annunziata

(fonte immagine)
107 Commenti alla Notizia iPhone 2 sarà 3G
Ordina
  • ma guarda un po' chi ha postato i 2 pdf..... io.

    ho letto benissimo che può essere affiancato da ALTRI CHIP che permettono le funzionalità 3G. ma sta di fatto che il firmware punta al solo S-GOLD3 e non a questi fantomatici ALTRI integrati.

    ecco un'altra dimostrazione di ciò che dicevo.....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Silicon Pirate
    > ma guarda un po' chi ha postato i 2 pdf..... io.
    >
    > ho letto benissimo che può essere affiancato da
    > ALTRI CHIP che permettono le funzionalità 3G. ma
    > sta di fatto che il firmware punta al solo
    > S-GOLD3 e non a questi fantomatici ALTRI
    > integrati.

    sta di fatto che il chip S-GOLD3 è condizione necessaria per il 3G e quindi il fatto che ci sia (unito a molti altri rumors) fa molto ben sperare.


    > ecco un'altra dimostrazione di ciò che dicevo.....

    questo tuo post invece è l'ennesima dimostrazione che sei un troll...
    Troll chiacchieroneTroll chiacchieroneTroll chiacchierone
    non+autenticato
  • > sta di fatto che il chip S-GOLD3 è condizione
    > necessaria per il 3G e quindi il fatto che ci sia
    > (unito a molti altri rumors) fa molto ben
    > sperare.

    non è condizione necessaria visto che esistono altre soluzioni della stessa casa: l'H potrebbe fare tutto da solo e con un solo chip che consumenrebbe meno di più chip separati. quindi, anche volessero fare una cosa del genere, passando attraverso quello senza H, sarebbe un'approccio sbagliato ed ingiustificato. insomma... se volessero aggiungere l'altra circuiteria sui telefoni destianti al mercato europeo, ci si ritroverebbe con un telefono che consuma di più senza motivo o solo perchè apple vuole risparmiare pochi cent.

    mo però a parlare coi bambini senza un minimo di cultura elettronica mi sono rotto. questo era il mio ultimo messaggio in questo forum pieno di troll.
    non+autenticato
  • Caro trolled

    se hai qualcosa da ridire alle affermazioni
    di Silicon Pirate che sembrano assolutamente
    corrette dato che il sito stesso di ZiPhone
    e della Infineon gli danno ragione.

    Se hai motivo di dubitare di lui su QUESTo
    argomento ti prego di farci pervenire un
    link a un documento in cui si mostri
    come sarà presente il SGOLD3H e non il SGOLD3.

    Qui la figura del troll la fai tu.

    (e non mi interessa in questo momento di come
    si sia comportato lui o cosa abbia scritto prima)
    non+autenticato
  • http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2247142#posts
    commetami queste...

    devi esserti smarrito il post dove scrivevo che avendo letto ovunque la sigla giusta del chip mi era sfuggita la H qui su PI

    se leggi i 3ad e capisci poi eviti commenti fuori luogo
    non+autenticato
  • guarda che qui i commenti fuori luogo li stai facendo solo tu...
    se dici una cosa, devi accertarti che sia giusta, oppure non lamentati se, data la tua arroganza, la gente ti da addosso.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Silicon Pirate
    > > sta di fatto che il chip S-GOLD3 è condizione
    > > necessaria per il 3G e quindi il fatto che ci
    > sia
    > > (unito a molti altri rumors) fa molto ben
    > > sperare.
    >
    > non è condizione necessaria

    intendevo dire che è condizione necessaria cambiare il chip rispetto all'iphone vecchio, poi è chiaro che non è una condizione sufficiente o che esistono altre soluzioni...


    > visto che esistono
    > altre soluzioni della stessa casa: l'H potrebbe
    > fare tutto da solo e con un solo chip che
    > consumenrebbe meno di più chip separati. quindi,
    > anche volessero fare una cosa del genere,
    > passando attraverso quello senza H, sarebbe
    > un'approccio sbagliato ed ingiustificato.
    > insomma... se volessero aggiungere l'altra
    > circuiteria sui telefoni destianti al mercato
    > europeo, ci si ritroverebbe con un telefono che
    > consuma di più senza motivo o solo perchè apple
    > vuole risparmiare pochi cent.

    puo darsi ma come fai a esserne sicuro? sei forse un ingegnere progettista di cellulari? Hai in mano il progetto completo dell'iphone 2?


    > mo però a parlare coi bambini senza un minimo di
    > cultura elettronica mi sono rotto.

    ma senti chi parla! E tu quanti anni hai? 15?


    > questo era il
    > mio ultimo messaggio in questo forum pieno di
    > troll.

    cioè pieno di gente come te...
    non+autenticato
  • leggiamoci le tue dimostrazioni fuffose di quel tuo lunedì cabarettistico

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2247142#posts
    non+autenticato
  • ma sei capace solo di sbrodolare link? e basta!
    non+autenticato
  • Con questi "upgrade" l'iphone sarà "QUASI" ai livelli del mio N80 comprato sabato scorso a 199 euro all'auchan...

    Ah gia... no lui ha ben 8 Gb... io nel mio ho messo una SD da 4.

    Molto interessanti le speculazioni che si fanno proprio su questa memoria... stando ai melindi che dicono che 8Gb servono tutti... in teoria i melindi, che dovrebbero acquistare su itunes pagando 0.99€ a traccia...

    Consideriamo che 1 traccia è da 4Mb dovrebbero poterci stare 2048 canzoni nel iphone (contro le 1024 nel mio N80 con sd da 4Gb)

    Dunque i melindi sono ingrado di tirare fuori 2027,52 euro per la propria musica e altri 600-700 per l'iphone...

    Ah dimenticavo !!! il mio N80 ha anche il wireles e con symSMB lo attacco alla wireless domestica e mi sfoglio bello bello le directory del mio pc
    non+autenticato
  • ti ricordo che l'iPhone arriva a 16gigaSorride
    non+autenticato
  • ok allora correggo... piu di 4000 euro di canzoni...

    da qui ne deduco che io se avessi 4000 euro da buttare mi farei un viaggio altro che 16 giga di musica.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Albe
    > ok allora correggo... piu di 4000 euro di
    > canzoni...
    >
    >
    > da qui ne deduco che io se avessi 4000 euro da
    > buttare mi farei un viaggio altro che 16 giga di
    > musica.

    se tu li avessi per davvero non staresti nemmeno a perdere le tue giornate scrivendo baggianate in rete
    non+autenticato
  • Guarda che mica devi per forza comprare canzoni dall'itunes store puoi anche passare i tuoi cd e tutta la musica che già hai. Poi guarda che anche l'iPhone ha il wireless non solo il tuo N80.
    non+autenticato
  • Quasi. Sopratutto le dimensioni. Io un iPhone preso negli usa ed è sottilissimo mentre l'N80 è un mattone. Scusa se ti fanno pagare la miniaturizzazione. Se vuoi ti costruisco io un cellulare "aggratis" ma te lo faccio grosso come una fiat panda.
    non+autenticato
  • bello !!! me lo fai un cellulare a valvole ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Variabile Pippo
    > Quasi. Sopratutto le dimensioni. Io un iPhone
    > preso negli usa ed è sottilissimo mentre l'N80 è
    > un mattone.

    Già che ci sei mi spieghi anche come farai a cambiarci tra un anno la batteria? Io apro uno sportellino, tu?
    non+autenticato
  • lui non avrà bisogno di cambiare la batteria.

    ho il primo 1 pod (2001) e ha ancora 2 ore di autonomia, dopo ben 7 anni.

    comunque ascolta:
    ti piace il tuo n80? goditelo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: AcidRain
    > - Scritto da: Variabile Pippo
    > > Quasi. Sopratutto le dimensioni. Io un iPhone
    > > preso negli usa ed è sottilissimo mentre l'N80 è
    > > un mattone.
    >
    > Già che ci sei mi spieghi anche come farai a
    > cambiarci tra un anno la batteria? Io apro uno
    > sportellino,
    > tu?

    nello stesso modo in cui cambio la batteria del mio iPod: non ne ho bisogno
  • - Scritto da: LaNberto
    > - Scritto da: AcidRain
    > > - Scritto da: Variabile Pippo
    > > > Quasi. Sopratutto le dimensioni. Io un iPhone
    > > > preso negli usa ed è sottilissimo mentre
    > l'N80
    > è
    > > > un mattone.
    > >
    > > Già che ci sei mi spieghi anche come farai a
    > > cambiarci tra un anno la batteria? Io apro uno
    > > sportellino,
    > > tu?
    >
    > nello stesso modo in cui cambio la batteria del
    > mio iPod: non ne ho
    > bisogno

    Beh si certo in fondo tra un iPod e un iPhone a livello di consumi cambia solamente uno schermo grande il triplo, antenne radio GSM, Wifi, Bluetooth (oddio in effetti non sono sicuro, ha il BT???), un microcontrollore molto più spinto.....insomma tutte cose che impattano pochissimo la vita della batteria.

    Pensa che io ho un nokia 3310 di 7 anni fa ancora con la batteria originale....quindi anche quella dell'N95 mi durerà 7 anni è evidente!!!!!


    P.S.

    Da sito Apple:
    durata batteria iPhone con utilizzo wifi: 6 ore per 400 ricariche = 100 giorni (se stessi 6 ore al giorno su internet).

    durata batteria iPod con utilizzo ascolto musica: 22 ore per 400 ricariche = 400 giorni (se stessi 6 ore al giorno a sentire musica)

    Mi sembra evidente che il tuo esempio sia poco calzante, d'altronde come si fa a paragonare 2 prodotti talmente diversi....vabbè

    Cmq non vi preoccupate, la batteria si può cambiare spedendo il cell alla Apple, costo 80 dollari + spedizione
    http://www.apple.com/support/iphone/service/batter.../
    non+autenticato
  • A mio parere vedremo un iphone 3G, ma penso niente radio, sd super fotocamera. Perché creare un nuovo dispositivo quando vi sono da sfruttare molte potenzialità dell'attuale hardware? Credo che sarà una versione rimaneggiata dell'attuale, con il supporto 3G, nella quale però ci saranno grossi cambiamenti dal punto di vista software. Spero chi il firmware 2.0 porti grosse novità, oltre a quelle rumoreggiate. E spero che con tale firmware avremo un dispositivo veramente aperto.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 10 aprile 2008 10.16
    -----------------------------------------------------------
  • alcune indiscrezioni si possono leggere qui, ma non portano ulteriori dettagli tecnici in merito

    http://www.tgdaily.com/content/view/36865/145/
    non+autenticato
  • Effettivamente anche a me questo aggiornamento mi ha lasciato un po' perplesso... alla fine l' ho messo su tanto se no continua a rompere ogni volta. Certo però bella differenza con Ubuntu che per ogni bugfix poco ci manca che ti faccia vedere il diff dei sorgenti modificati...
    Insomma sto mac hardware fantastico (sono soddisfatto al 100%) ma questo SO quanto a trasparenza mi sembra quasi peggio di windows...
  • Quasi?...Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Jopi
    > Quasi?...Sorride

    e in cosa sarebbe peggio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: pentolino
    > Effettivamente anche a me questo aggiornamento mi
    > ha lasciato un po' perplesso... alla fine l' ho
    > messo su tanto se no continua a rompere ogni
    > volta. Certo però bella differenza con Ubuntu che
    > per ogni bugfix poco ci manca che ti faccia
    > vedere il diff dei sorgenti modificati...
    >
    > Insomma sto mac hardware fantastico (sono
    > soddisfatto al 100%) ma questo SO quanto a
    > trasparenza mi sembra quasi peggio di
    > windows...

    Ma di quale aggiornamento parli?
    Di efi e delle tastiere alu?
    non+autenticato
  • EFI, non sono l' unico che ha sollevato perplessità, intendiamoci
  • Se l'aggiornamento è del firmware del Mac, cosa c'entra il sistema operativo?
  • in effetti mi sono espresso male, intendevo l' intero sistema. quanto al SO (con tool annessi) come mai dtrace non traccia itunes?

    http://blogs.sun.com/ahl/entry/mac_os_x_and_the

    so che è parzialmente off-topic, la mia è una considerazione generale sul discorso trasparenza in Apple, che non mi sembra tanto diverso che in microsoft, tutto qui
  • Boh?

    Sono cosse che non so e che non mi interessano.

    Perché cercare peli nell'uovo quando questo è buono e ci si fanno belle frittate?
  • qui l' analogia corretta non sarebbe "un pelo" ma "un po' di diossina" per esempio. La classica cosa che te la mangi sereno oggi poi fra qualche anno magari ti viene un tumore...
    Sono cose subdole, di cui la maggior parte degli utenti non si accorge/interessa poi di colpo si troveranno tutti con un sistema che non fa più quello che vuoi perchè qualche major ha deciso che una certa operazione non si può fare (tipo passare una canzone ad un amico)... io penso sia il caso di vigliare, vedi tu
  • a loro cosa viene in tasca nel darti la possibilità di farti i "fatti loro"? mica perforza devono dirti cosa aggiornano.

    se chi ha sky pretendesse sapere le modifiche di ogni aggiornamento firmware? perchè poi?

    per noi utenti potrebbe far piacere sapere di queste modifiche, ma torno a dire, a loro cosa gli viene in tasca?

    non è una presa di posizione ma solo un mini ragionamento
  • - Scritto da: lellykelly
    > a loro cosa viene in tasca nel darti la
    > possibilità di farti i "fatti loro"? mica
    > perforza devono dirti cosa
    > aggiornano.
    >

    dopo che li strapago, ho il diritto di sapere tutto quello che fanno con la mia macchina. Se rifiuto di leggere l'informativa, sono cavoli miei, ma loro hanno il dovere di dirmi tutto. Cerchiamo di smtterla con questi atteggiamenti da sottomissione.

    > se chi ha sky pretendesse sapere le modifiche di
    > ogni aggiornamento firmware? perchè
    > poi?
    >

    grazie per aver citato un altro campione di mancata trasparenza.

    Ogni aggiornamento firmware deve essere accompagnato da un esauriente informativa. Se ti installassero un firmware che facesse un controllo periodico di cosa guardi e lo trasmettesse a loro, immagino che tu lo voglia sapere in anticipo, giusto..?

    > per noi utenti potrebbe far piacere sapere di
    > queste modifiche, ma torno a dire, a loro cosa
    > gli viene in
    > tasca?

    gli viene in tasca tutto il denaro che gli do di tasca mia. A questi prezzi dovrebbero trattarmi piu' che bene, e non come un idiota.
    non+autenticato
  • nel frattempo in Italia e nel resto del mondo si sta diffondendo il wimax e l'hsupa.
    Sempre in ritardo!
    non+autenticato
  • in italia il wimax non sta ancora diffondendo
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 10 aprile 2008 12.24
    -----------------------------------------------------------
    Sgabbio
    26178
  • il wimax non c'è e l'hsupa serve per l'upload piu che altro

    ancora quasi nessun dispositivo ne è dotato

    basta disinformare o ti puoi tenere la targhetta da vero "giornalista".

    punto.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)