Sembra una Ferrarina, invece un cellulare

Con le sembianze di un modellino in scala, questo telefono con fotocamera spera di conquistare gli appassionati del cavallino rampante

Roma - I telefoni cellulari possono avere le forme più svariate: possono essere a "barretta", bivalve a "conchiglia", "slider". Poi ci sono i modelli anticonformisti, per utenti che non possono fare a meno di dare nell'occhio. E se un utente appartiene a questa categoria, ed è appassionato di motori, potrebbe desiderare questo modello Ferrari-style.

Ferrari PhoneDelle mitiche rosse di Maranello, questo apparecchio ha molto: le sembianze - che lo fanno sembrare un modellino e non un cellulare - sono quelle di una berlinetta Ferrari in scala, il colore è rosso e sul cofano non manca lo scudetto con il cavallino rampante, ma è verosimile ritenere che la Casa automobilistica, fino ad oggi almeno, non fosse neppure a conoscenza dell'(ab)uso del proprio marchio su questo telefonino.

Il listino Ferrari Store, infatti, annovera un più sobrio e ricercato Moto Z8 Ferrari Limited Edition proposto in due versioni che costano rispettivamente 655,46 e 746,22 euro.
Ferrari PhoneL'apparecchio è comunque dotato di un display touchscreen da 2,2 pollici con risoluzione da 176x220 pixel a 262mila colori, fotocamera da 1,3 Megapixel integrata nello pseudo-parabrezza, player multimediale, supporto per le lingue inglese e cinese (che conferma la provenienza del cellulare) e slot per schede di memoria microSD.

SpecialPhones, che lo vende online al prezzo di 120 euro, non specifica se questo cellulare abbia suonerie in tono con la vettura (sarebbe lecito attendersi almeno il rombo di un motore Ferrari), ma ne precisa tutte le caratteristiche tecniche, tra cui si evidenziano:
- connettività Dual-band 900/1800 MHz, GSM/GPRS;
- audio MP3, video 3GP e MP4;
- data transfer U disc/USB;
- messaggistica SMS/MMS.

(fonte immagini)