Cercano Obama, trovano Clinton

E' successo nel weekend agli utenti dei forum del sito di Barack Obama: venivano rediretti sul sito di Hillary Clinton. Entrambi competono per le presidenziali USA

Roma - Una vulnerabilità sul sito della campagna per le primarie democratiche di Barack Obama negli Stati uniti ha messo in imbarazzo lo staff del candidato: nel weekend molti dei suoi utenti sono stati re-diretti sul sito della rivale democratica Hillary Clinton.

L'hack posto in essere negli ultimi due giorni portava in automatico sul sito di Clinton tutti gli utenti della community di Obama, un hack rivendicato da Mox, che ha voluto così mettere in luce la scarsa sicurezza del sito.

Mox, in particolare, ha sfruttato una vulnerabilità XSS del sito del candidato democratico, un problema che ora è risolto anche se proprio Mox avverte che altri problemi si annidano nel codice del sito.
Qui sotto, invece, il video postato su YouTube da uno degli utenti vittima del redirect, video che mostra appunto quanto accadeva fino a qualche ora fa:

1 Commenti alla Notizia Cercano Obama, trovano Clinton
Ordina