Nokia presenta due nuovi XpressMusic

Il colosso finlandese annuncia due nuovi telefonini della famiglia XpressMusic: multimediali e multidotati

Roma - La vocazione all'entertainment è il tratto caratteristico dei cellulari che Nokia lancia con il brand XpressMusic. E i due nuovi modelli 5220 e 5320, presentati dall'azienda questa settimana, non tradiscono certo le aspettative di chi cerca un telefonino multimediale.

Nokia XpressMusicIl più dotato dei due è il 5320, una barretta con connettività UMTS/HSDPA che, oltre ai pulsanti legati alle funzioni di player musicale, sfoggia il sistema di riconoscimento Say and Play, basato su un chip audio grazie al quale l'utente può "chiamare" con la propria voce un cantante o il titolo di una canzone, per avviare immediatamente la riproduzione del corrispondente brano memorizzato sul telefonino senza premere il tasto play. In caso esistano più brani dello stesso artista, è probabile che nominarlo non sia sufficiente, o che il player proponga il primo brano in archivio, ma si tratta comunque di un plus innovativo.

Naturalmente non mancano fotocamera d'ordinanza, connettività USB, un jack da 3,5 mm per gli auricolari.
Il 5220, come suggerisce la sigla, è il fratello minore del 5320. Anche qui il form factor è a barretta, con un design asimmetrico, e anche buona parte delle caratteristiche tecniche si ripetono. Ad eccezione di due feature non proprio di secondo piano, come la connettività HSDPA e la fotocamera, che sul 5220 non sono presenti.

I due cellulari sono stati dichiarati in arrivo sul mercato asiatico entro luglio, ma dovrebbero approdare anche sul mercato occidentale, con prezzi tra i 160 euro (per il 5220) e i 220 euro (per il 5320).