Aduc accusa Wind: spreme i clienti Blu

L'Associazione parla di pressioni da parte dell'operatore sui clienti giunti dallo spezzatino di Blu. Per fargli abbandonare il loro profilo tariffario

Firenze - Wind sta premendo sui 600mila clienti che sono appena stati acquisiti dall'azienda dopo lo spezzatino dell'ex operatore Blu per spingerli a cambiare rapidamente il profilo tariffario di cui godevano quando erano in Blu, anche a costo di perdere i crediti in loro possesso. Questa l'accusa formulata dall'Associazione degli utenti e dei consumatori ADUC che sostiene di aver già ricevuto in materia numerose segnalazioni da parte degli utenti, pubblicate sul proprio sito.

ADUC in una nota sottolinea che l'accordo che ha portato al passaggio a Wind di una parte degli asset Blu, clienti compresi, impegnava l'operatore a mantenere i profili tariffari di Blu.

"In questi giorni - scrive Aduc - Wind sta inviando messaggi ai nuovi clienti acquisiti con cui li invita a mettersi in contatto con i suoi operatori che, in modo molto spicciolo fanno pressione perchè passino a Wind, adeguandosi alle loro tariffe, pena la perdita dei crediti ancora in essere con il vecchio profilo tariffario".
Secondo ADUC quelle di Wind sono azioni "decisamente discutibili dal punto di vista della cortesia commerciale" ma il problema sarebbe anche normativo, e cioè legato appunto agli accordi che hanno formalizzato lo smembramento dell'ex operatore Blu.

"Per questo motivo - spiega ADUC - abbiamo chiesto un intervento dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Che verifichi se tutto sta procedendo così come dovrebbe, o se queste azioni siano una violazione degli accordi e, di conseguenza, stabilisca le penali riparatorie che Wind deve agli ancora clienti Blu".

Per il momento da Wind non è ancora giunta una reazione formale alle accuse di ADUC.
35 Commenti alla Notizia Aduc accusa Wind: spreme i clienti Blu
Ordina
  • Ho accumulato un bel pò di punti... la blu benefit card è un anno che rimandano il suo invio. Ora mi dicono che è da più di un anno che hanno smesso di inviarla e che quindi perderò tutti i punti e gli eventuali premi!!! 400 punti con la vecchia raccolta erano pari a 400.000 lire di traffico telefonico!!! Qualcuno sa qualcosa???
    Help please
    Grazie

    dBart
    non+autenticato
  • Secondo voi perchè avrebbero chiesto sei mesi di blocco della number portability?...
    Ma quali problemi tecnici!!! Ma perpiacere... che prendano in giro qualcun altro!!!
    Che schifo, questi operatori fanno tutti tutti invariabilmente schifo!!!!
    Prima creano il bisogno del cellulare con offerte e vantaggi e dopo ci strozzano a tutti quanti...
    :(((((((
    non+autenticato
  • Prima di gridare allo scandalo leggete qui:
    http://www.wind.it/it/privati/promozioni/scheda.ph...

    Sono riportate TUTTE le informazioni che cercate e di cui alcuni (s)parlano senza sapere...
    comprese le Condizioni Generali di Contratto blu...

    BigMac
    non+autenticato
  • - Scritto da: BigMac
    > Prima di gridare allo scandalo leggete qui:
    > http://www.wind.it/it/privati/promozioni/sche
    >
    > Sono riportate TUTTE le informazioni che
    > cercate e di cui alcuni (s)parlano senza
    > sapere...

    Be', io ho letto solo l'offerta per passare a un abbonamento Wind mantenendo il numero esistente e recuperando il credito residuo, che è cosa BEN DIVERSA dall'impegno a mantenere le condizioni tariffarie in essere, indipendentemente dal fatto che siano o meno vantaggiose rispetto a quelle Wind.
    non+autenticato
  • Solo questo articolo dovrebbe farti riflettere e non gongolare di giubilo per un cambio operatore che sicuramente non ti ha avvantaggiato (altrimenti avresti da subito scelto WIND!).

    Art. 4.1 Modifiche del Contratto.
    Wind dovrà comunicare per iscritto al Cliente eventuali proposte di modifica da apportare al Con-tratto quali, a mero titolo esemplificativo, variazioni nelle condizioni economiche oppure cessazione del Servizio e sostituzione con nuovo Servizio, con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni tramite opportuna comunicazione. Il Cliente potrà accettare le modifiche o recedere dal Contratto. In quest'ultimo caso dovrà dare comunicazione a Wind entro il termine di preavviso suindicato, se-condo le modalità previste dall'art. 10.2. In difetto di comunicazione da parte del Cliente entro il termine su indicato, le modifiche proposte s'intenderanno accettate. L'eventuale recesso sarà efficace dalla data di ricevimento da parte di Wind della relativa comunicazione. Il Cliente potrà richiedere a Wind di sostituire il Profilo Tariffario prescelto con un diverso Profilo Ta-riffario, ove applicabile. Il Cliente avrà diritto ad effettuare gratuitamente il primo cambio del Profilo Tariffario. Ulteriori cambi saranno consentiti dietro pagamento di un ragionevole corrispettivo da determinarsi a cura di Wind. Il Cliente potrà effettuare e senza costi aggiuntivi, tranne quelli da sostenersi per l'acquisto della ricarica, il passaggio dal Contratto di abbonamento al servizio Wind Pre-Pagato.

    E' un concentrato di clausole vessatorie! La piu' pulciosa delle associazioni dei consumatori ci andrebbe a nozze! Ovviamente in Italia non è così poichè WIND-ENEL è l'ennesimo carrozzone di stato con interassate protezioni politiche non da poco.
    In ogni caso se sei contento che ai clienti Blu lo abbiano messo in quel posto...beh che dire...Contento tu!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: ???
    > E' un concentrato di clausole vessatorie! La
    > piu' pulciosa delle associazioni dei
    > consumatori ci andrebbe a nozze!

    Da che sappia io essendo un contratto legalmente riconosciuto è stato GIA' approvato dalle associazioni consumatori...
    non+autenticato
  • Da quando un contratto per essere LEGALMENTE riconosciuto DEVE essere approvato dalle associazioni dei consumatori?
    non+autenticato
  • BigScemo oltre che bigmac.
    Il contratto è un accordo tra le parti che lo sottoscrivono. E basta!
    non+autenticato
  • Io sto tentando da giorni di attivare un adsl ma senza avere anche il servizio fonia e nessuno vuole saperne.
    Ovviamente non vogliono darmi niente di scritto.
    che strano eh???
    non+autenticato
  • Per esperienze personali, per una ADSL ti consiglio, PURTROPPO, Telecom Italia! Se sei così fortunato da avere Fastweb vicino a te, e non necessiti di un ip pubblico, puoi fare quello, ma fornisce congiuntamente servizi di fonia, in compenso ti stacca completamente da Telecom!
    non+autenticato
  • wind non esiste ! ! ! !

    e' solo un'azienda fasulla, basata su imbrogli e truffe e servizi PESSIMI.

    naturalmente questa e' la mia modesta opinione (e di altre DECINE di miei amici scontenti).
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 17 discussioni)