Blu-ray, player e VCR di nuova generazione

Sony ha svelato due nuovi videoregistratori a laser blu, mentre Samsung sta per introdurre un lettore Blu-ray di quarta generazione che potrà essere aggiornato alla specifica BD-Live

Roma - Sony e Samsung, i due principali supporter dello standard Blu-ray, stanno introducendo sul mercato nuovi dispositivi a laser blu destinati ai salotti dei consumatori più hi-tech.

Sony BDZ-T90Sony ha appena lanciato in patria i videoregistratori digitali BDZ-A70 e BDZ-T90, entrambi dotati di hard disk interno, doppio sintonizzatore per la TV digitale e analogica e, ovviamente, supporto in lettura e scrittura ai supporti BD-R/RE.

Il modello BDZ-A70 è dotato di un disco da 320 GB e di una porta iLink (FireWire) per il collegamento di una videocamera; il BDZ-T90 dispone invece di un disco più capiente, da 500 GB, ma manca della porta iLink.
Sony afferma che i contenuti registrati con il BDZ-A70 e il BDZ-T90 possono essere facilmente trasferiti su PSP, Walkman e certi telefoni cellulari FOMA.

Entrambi gli apparecchi, attualmente disponibili solo in Giappone, costano 168mila yen, ossia poco più di mille euro.

Samsung sta invece per lanciare sui mercati internazionali il BD-P 1500, primo membro della sua famiglia di lettori Blu-ray di quarta generazione. Il dispositivo supporta la riproduzione dei film full HD (1080p), ed è in grado di convertire la risoluzione standard dei DVD a 720p, 1080i o 1080p.

Samsung BD-P1500Grazie all'uso di un doppio decoder e di una piccola quantità di memoria flash integrata, il BD-P1500 è in grado di fornire le funzionalità previste dalla specifica Bonus View del Blu-ray Standard Profile 1.1: questo si traduce nella possibilità di avvalersi del picture-in-picture, che in alcuni film permette di visualizzare due video (con audio) contemporaneamente, e di archiviare personalizzazioni e segnalibri.

Il nuovo player manca invece del supporto alla tecnologia BD-Live, che come noto offre funzionalità interattive online come il download di contenuti e materiale bonus. Samsung conta di aggiungere tale funzione in una delle prossime versioni del firmware, che gli utenti potranno aggiornare via Internet o per mezzo di una chiavetta USB.

Il BD-P1500 sarà commercializzato in tutto il mondo a maggio, al prezzo di 399 dollari.
18 Commenti alla Notizia Blu-ray, player e VCR di nuova generazione
Ordina
  • Ma perchè non investono denaro e tempo dei ricercatori nel migliorare i supporti di memoria riscrivibili? ...non credo che nel 2015 andrò al blockbuster ad affittare un supporto a forma di disco ma più probabilmente una specie di penna USB da "X GB" (diciamo protetta in scrittura). Meno ingombrante e non si graffia neanche. In auto ho uno stereo che legge CD MP3 ma anche penne USB... indovinate quale uso? Non so, io personalmente sono perplesso sul futuro di blurayDisk ma di tutti questi tipi di supporti in genere.
    non+autenticato
  • Finora però, i dispositivi riscrivibili basati su memorie a stato solido sono sempre stati di uno o due ordini di grandezza più costosi a parità di capienza rispetto ai dischi ottici, d'altra parte, però, se non limitati dall'interfaccia (le unità USB, per esempio, raggiungono velocità molto inferiori a quelle che consentirebbero gli attuali HD che montano)
    In realtà già da prima che ci fosse il boom dei masterizzatori, ci sono diverse tecnologie riscrivibili magneto-ottiche e phase-change decisamente più performanti ed affidabili di CD/DVD+-RW, che infatti sono versioni economiche riscrivibili un numero molto più limitato di volte delle tecnologie phase-change. Anche DVD-RAM ne è una versione economica, ma riscrivibile 100.000 volte contro le 1000 dei +-RW.
    Purtroppo, quando iniziò il boom dei masterizzatori, per motivi che dovremmo chiedere ai nostri commercianti e grossisti, i magneto-ottici e phase-change avevano prezzi paragonabili o poco superiori ai masterizzatori solo in USA e Giappone, quindi, essendo concorrenziali solo in metà dei mercati, vennero superati come diffusione dai CD anche come mezzo di archiviazione, nonostante quest'ultimo fosse più lento, meno affidabile e meno capiente, restando confinati a nicchie dei mercati professionali.
    Anche il fatto di essere frammentati in almeno due tecnologie maggiori li svantaggiò rispetto al CD, che non era frammentato come lo fu in seguito il DVD con la guerra finita in pareggio fra + e -, come anche veti e invidie soprattutto verso i pionieri del phase-change, che danneggiarono in seguito anche il DVD-RAM (che poi anche + e - RW sono phase-change, la mossa fu esclusivamente per annullare il vantaggio che avevano le industrie già produttrici di unità e dischi phase-change rispetto agli altri membri del consorzio e tra l'altro il ripensamento fu forzato a tutti i costi quando il DVD-RAM era già stato dichiarato il formato DVD riscrivibile ufficiale, adducendo come motivo soprattutto la maggiore sensibilità ai graffi, risolta poi di lì a breve con tecnologie uguali o simili a quelle usate sui BD).
    non+autenticato
  • Mi hai dato info che non conoscevo e te ne ringrazio, anche se non fanno che aumentare la mia nausea!
    non+autenticato
  • ...anche a chi non è molto interessato ai giochi conviene lo stesso una PS3.
    non+autenticato
  • Come vanno le vendite dei film in alta definizione? Interessano veramente?
    Conviene comprarsi un registratore Blueray quando esistono i registratori con Hard Drive che consentono di gestire dinamicamente le proprie registrazioni?
    Continuo a credere che il supporto ottico sia un mezzo sorpassato per gli scopi dell'utente finale.
    My two cents.
  • > Come vanno le vendite dei film in alta
    > definizione? Interessano veramente?
    > Conviene comprarsi un registratore Blueray quando
    > esistono i registratori con Hard Drive che
    > consentono di gestire dinamicamente le proprie
    > registrazioni?
    > Continuo a credere che il supporto ottico sia un
    > mezzo sorpassato per gli scopi dell'utente
    > finale.

    Certo, cosi' potrai rivederti i filmini in bassa definizione con il loghetto di italia1: se ti accontenti ...
    Ora come ora la tendenza degli utenti e' quella di salvare i dati su HD (effettivamente e' comodissimo). Tra 10 anni (forse meno) tutti quei dati andranno persi. Per questo la mia collezione di film e' tutta in DVD/BD.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Tra 10 anni (forse meno) tutti quei
    > dati andranno persi. Per questo la mia collezione
    > di film e' tutta in DVD/BD.

    Non è che sky (o chi per esso) continuerà a trasmettere e ritrasmettere nelle nuove tecnologie i film che vale la pena rivedere e quindi non è indispensabile tenere una filmoteca in casa, che per quanto possa essere di buona qualità tra 10 anni sarà comunque da considerarsi in bassa risoluzione?
    non+autenticato
  • Condivido soulista, ed aggiungo che un normalissimo computer con un discreto monitor è di per sè un'apparecchiature molto più efficiente di qualunque reader/recorder salottiero con annesso TV HD, oltre a costare molto meno e fare molto di più...
    non+autenticato
  • l'utente medio ha un lcd comprato in super saldo da (pollici del vecchio crt + n)'' dove guarda la Clerici in 16:9 super zoom e dvd piratati.
    Non è per fare lo snob, ma certe cose dovrebbero rimanere di nicchia, come i Laserdisc di 20 anni fa...
  • E' per questo che sto aspettando...
    Quando troverò un lcd 1080p con decoder digitale terrestre con funzioni mhp integrate e tempo di risposta dei pixel come i monitor per "game enthusiast" e che soporattutto costerà 500 euro, allora magari lo comprerò e mi doterò anche di un bel lettore blue ray.
    Fra quanto tempo? Secondo me fra 2-3 anni (ma forse anche di più).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Das
    > E' per questo che sto aspettando...
    > Quando troverò un lcd 1080p con decoder digitale
    > terrestre con funzioni mhp integrate e tempo di
    > risposta dei pixel come i monitor per "game
    > enthusiast" e che soporattutto costerà 500 euro,
    > allora magari lo comprerò e mi doterò anche di un
    > bel lettore blue
    > ray.
    > Fra quanto tempo? Secondo me fra 2-3 anni (ma
    > forse anche di
    > più).
    Ma fra 2-3 anni dovrai aspettare la nuova fiammante tecnologia a laser rosso, i nuovi lcd a definizione ultra definita, decoder digitale terrestre con mhp versione 3, che permette di creare film ed inviarli alle tv premendo solo il tasto rosso e una velocità di risposta dei pixel pari a quella della velocità della luce. Così aspetterai altre 2-3 anni e continuerai a non comprare nulla.
    non+autenticato
  • LOL beh in effetti il ragionamento fila!

    sparati sti 2000 euro ora e non pensarci piu'! Occhiolino
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • - Scritto da: unaDuraLezione
    > - Scritto da: Triky
    > > LOL beh in effetti il ragionamento fila!
    > >
    > > sparati sti 2000 euro ora e non pensarci piu'!
    > Occhiolino
    >
    > mah... un 32 pollici + una console (Ps3 o
    > Xbox360) e sei nell'alta definizione a mani
    > bassissime e spendendo meno di
    > 1000.
    > Problemi di tempi di risposta non ho visti (lo
    > trovo molto più visibile nei monitor per
    > PC)
    >
    > con PS3 ovviamente hai in più il lettore BR e un
    > upscaling maestoso dei DVD (da non credere quanta
    > differenza ci sia rispetto a un lettore DVD
    > standard con la vecchia presa
    > SCART).
    > Anche il 360 non è male nella lettura dei DVD

    Comprare un LCD oggi è la cavolata piu grossa che uno puo' fare, dato che stanno uscendo gli OLED, una tecnologia a LED che andrà a sostituire gli LCD. In Giappone si vendono solo quelli ormai da un anno.

    Riguardo al fatto che il ritardo è visibile nei monitor LCD per pc rispetto ai televisori, quello è vero poiché i monitor hanno quasi sempre latenze maggiori.

    Infine, pensa ad una xbox360 piuttosto che alla ps3, che è una cagata. Ha una resa grafica 10 volte superiore e colori molto più realistici. Guardi qualunque gioco sulla ps3 (compreso Gran turismo 5) e tutti i colori sono plasticosi.
    non+autenticato
  • contenuto non disponibile
  • BOOOOOMMMM!!!!!

    OLED, solo OLED da un anno?
    Quali? quelli della SONY da pochi pollici senza HD oppure tutti vanno da SAMSUNG a guardare il prototipo?

    Ancora a discutere tra xbox e ps3 ...
    MAh, trolla un po' meno !
  • - Scritto da: Gigante
    > Ma fra 2-3 anni dovrai aspettare la nuova
    > fiammante tecnologia a laser rosso, [...]

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere quella non serve che la aspetti
    non+autenticato
  • magari 200 euro (visto che un PC minimale lo porti via per quel prezzo e fa molto di più)
    non+autenticato