Tutta Ubuntu 8.04 ma senza codice closed

gNewSense, la distro voluta da Free Software Foundation, arriva in una nuova major release basata sulla neonata Ubuntu 8.04. Punto fermo: niente codice closed source

Boston (USA) - La distribuzione Linux gNewSense, nata nel novembre 2006 sotto l'auspicio di Free Software Foundation (FSF), ha appena compiuto il suo secondo giro di boa. Lo ha fatto abbracciando il codice di Ubuntu 8.04 Hardy Heron, un sistema operativo rilasciato solo pochi giorni fa.

Denominata in codice Deltah, gNewSense 2.0 si distingue dalla precedente release 1.1 (DeltaD) soprattutto per le novità "free" incluse nelle Ubuntu più recenti (le versioni iniziali di gNewSense erano infatti basate su Ubuntu 6.06), per un restyling grafico dell'interfaccia (che di default utilizza GNOME) e per l'adozione del browser web Epiphany (ideato da un italiano) al posto di BurningDog (Firefox).

Come spiegato a suo tempo, la principale caratteristica di gNewSense è quella di eliminare da Ubuntu tutti gli elementi proprietari: in altre parole, la distro sponsorizzata da FSF non contiene alcun programma, driver, codec o libreria closed source, e privilegia i software pubblicati sotto licenza GNU GPL. Si tratta di una scelta decisamente controtendenza, soprattutto considerando che persino Debian, una delle distribuzioni storicamente più attente al rischio di "inquinamento", ha di recente adottato una politica meno intransigente nei confronti di certi componenti proprietari.
I principi che hanno portato alla nascita di gNewSense si rispecchiano in pieno anche anche in Deltah: qui, ad esempio, gli sviluppatori hanno estromesso dal componente video X/mesa tutte le librerie grafiche GLX non libere.

L'altra caratteristica saliente di gNewSense è quella di poter essere profondamente personalizzata per mezzo degli stessi script con cui viene "costruita" la distribuzione. Attraverso di essi, e un tool chiamato Builder, è possibile cambiare nome e versione del sistema operativo, scegliere quali pacchetti includere nell'installer, generare un proprio repository ecc. Una guida in italiano su come creare una versione personalizzata di gNewSense è disponibile qui.

L'immagine live CD di gNewSense 2.0 può essere scaricata dai mirror elencati in questa pagina oppure via torrent.
185 Commenti alla Notizia Tutta Ubuntu 8.04 ma senza codice closed
Ordina
  • Ma scusa Krane, non è che ti posso specificare tutti i bug che ci sono...
    ti posso solo assicurare che la versione 8 è piena di bug!
    non posso escludere che magari la versione definitiva della 8 risolverà questi problemi, ma ad oggi è cosi'.
    sono veramente deluso soprattutto dal forum!
    non+autenticato
  • - Scritto da: troppi bug...
    > Ma scusa Krane, non è che ti posso specificare
    > tutti i bug che ci sono...

    Bhe, se sono cosi' e ti lamenti ne avrai incontrato qualcuno no ? Avrai avuto dei problemi di qualche tipo no ?
    Racconta racconta.

    > ti posso solo assicurare che la versione 8 è
    > piena di bug!

    Bene: quali hai incontrato ?
    Che problemi ti hanno dato ?

    > non posso escludere che magari la versione
    > definitiva della 8 risolverà questi problemi, ma
    > ad oggi è cosi'.

    Cioe' quali problemi ti ha dato ?

    > sono veramente deluso soprattutto dal forum!

    Parli di questo trollaio ?
    krane
    22544
  • Qualche mese fa ho installato la versione 7 e non andava per vari bug, ho installato la versione 8 con tutti gli aggiornamenti possibili e BUG!!! mancano troppe cose, ma non avevano detto che questa 8...
    ok aspetto la versione 9...
    non+autenticato
  • a dire il vero, me ne sono innamorato fin da subito, perfetta non crasha mai.funziona meglio della 7.
    non+autenticato
  • - Scritto da: non convince.. .
    > Qualche mese fa ho installato la versione 7 e non
    > andava per vari bug, ho installato la versione 8
    > con tutti gli aggiornamenti possibili e BUG!!!
    > mancano troppe cose, ma non avevano detto che
    > questa


    solo per sapere, che tipo di bug?
  • Nessuno, ho creato il topic, con quel titolo, solo per attirare l'attenzione.
    non+autenticato
  • Continuate pure a prendere in giro ma vi consiglio di non installarlo!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: troppi bug...
    > Continuate pure a prendere in giro ma vi
    > consiglio di non
    > installarlo!!!

    e 2:
    solo per sapere, che tipo di bug?
    krane
    22544
  • esiste anche un sito italiano dedicato a questa distribuzione
    non+autenticato
  • Per chi non sa il piemontese, gnewsense pronunciato correttamente, sembra una stessa frase piemontese che sta a significare senza senso.
    Saluti.
    P.S.
    NO GUERRE DI RELIGIONE...

    - Scritto da: pinco pallo
    > esiste anche un sito italiano dedicato a questa
    > distribuzione
  • Eggià... potere del dialetto...
  • Questa è roba da canitnari che non hanno neanche la cantina!
    Non voglio disprezzare ma se devono usare Ubuntu o altre distro e togliere i driver o altri software non free ma , ahi,e per loro , utili, mi spiegano chi diamine lo userà sto coso?
    Solo loro e solo chi vorrà criticare Ubuntu, padre involontario di questa cagata!
    Ma cercare le vere applicazioni di un sistema linux no , eh?
    Troppa fatica!
    E poi si perderebbero i fondi Ms....
    Linux è il futuro, Xp il presente...
    Vista? Solo una presa per i fondelli che le software house stano rimandando a Billy!
    non+autenticato
  • - Scritto da: nello gala
    > Questa è roba da canitnari che non hanno neanche
    > la
    > cantina!
    > Non voglio disprezzare ma se devono usare Ubuntu
    > o altre distro e togliere i driver o altri
    > software non free ma , ahi,e per loro , utili, mi
    > spiegano chi diamine lo userà sto
    > coso?
    > Solo loro e solo chi vorrà criticare Ubuntu,
    > padre involontario di questa
    > cagata!
    > Ma cercare le vere applicazioni di un sistema
    > linux no ,
    > eh?
    > Troppa fatica!
    > E poi si perderebbero i fondi Ms....
    > Linux è il futuro, Xp il presente...
    > Vista? Solo una presa per i fondelli che le
    > software house stano rimandando a
    > Billy!

    Probabilmente girerà alla perfezione su hardware un po' datati le cui specifiche sono ormai aperte (o reverse-engeneerizzate alla perfezione).
    non+autenticato
  • Fuor di polemica, ma che differenza sostanziale o filosofica c'è tra gNewSense e Gobuntu, la versione di Ubuntu derivata ufficialmente, citata nel sito di Ubuntu e che ha come principio proprio quello di contenere solo sw libero?


    Ciao!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Prepleito
    > Fuor di polemica, ma che differenza sostanziale o
    > filosofica c'è tra gNewSense e Gobuntu, la
    > versione di Ubuntu derivata ufficialmente, citata
    > nel sito di Ubuntu e che ha come principio
    > proprio quello di contenere solo sw
    > libero?

    La differenza è la Canonical. Stallman, oltre a essere un ubriacone, non vuole assolutamente che una azienda che usa linux per fare soldi (la Canonical questo fa, è una azienda e come tale deve far soldi se non vuole fallire - e li fa attraverso una serie di servizi che offre) si permetta di fare una distro totally free. Chissà perchè poi. In una parola, ti direi che la differenza è il fondamentalismo estremista da parte di Stallman (non lo apprezzo molto, si nota?)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Blackstorm
    > - Scritto da: Prepleito
    > > Fuor di polemica, ma che differenza sostanziale
    > > o filosofica c'è tra gNewSense e Gobuntu, la
    > > versione di Ubuntu derivata ufficialmente,
    > > citata nel sito di Ubuntu e che ha come principio
    > > proprio quello di contenere solo sw libero?

    > La differenza è la Canonical. Stallman, oltre a
    > essere un ubriacone, non vuole assolutamente che
    > una azienda che usa linux per fare soldi (la
    > Canonical questo fa, è una azienda e come tale
    > deve far soldi se non vuole fallire - e li fa
    > attraverso una serie di servizi che offre) si
    > permetta di fare una distro totally free. Chissà
    > perchè poi. In una parola, ti direi che la
    > differenza è il fondamentalismo estremista da
    > parte di Stallman (non lo apprezzo molto, si
    > nota?)

    Se fosse come dici tu gli sarebbe bastato scrivere 2 righe nella licenza GNU.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Blackstorm
    > > - Scritto da: Prepleito

    > > La differenza è la Canonical. Stallman, oltre a
    > > essere un ubriacone, non vuole assolutamente che
    > > una azienda che usa linux per fare soldi (la
    > > Canonical questo fa, è una azienda e come tale
    > > deve far soldi se non vuole fallire - e li fa
    > > attraverso una serie di servizi che offre) si
    > > permetta di fare una distro totally free. Chissà
    > > perchè poi. In una parola, ti direi che la
    > > differenza è il fondamentalismo estremista da
    > > parte di Stallman (non lo apprezzo molto, si
    > > nota?)
    >
    > Se fosse come dici tu gli sarebbe bastato
    > scrivere 2 righe nella licenza
    > GNU.

    Io non ne sarei così sicuro, fossi in te.
    non+autenticato
  • >
    > La differenza è la Canonical. Stallman, oltre a
    > essere un ubriacone, non vuole assolutamente che
    > una azienda che usa linux per fare soldi (la
    > Canonical questo fa, è una azienda e come tale
    > deve far soldi se non vuole fallire - e li fa
    > attraverso una serie di servizi che offre)

    Secondo me Canonical potrebbe anche fare tutto a gratis, ma a quel punto, ci pensa Stallman a mantenere tutti i dipendenti che diversamente non riceverebbero lo stipendio ?
    Stallman tiene in garage una tipografia di biglietti verdi ?


    In una parola, ti direi che la
    > differenza è il fondamentalismo estremista da
    > parte di Stallman (non lo apprezzo molto, si
    > nota?)

    noooo...Con la lingua fuori e non ti preoccupare non sei in buona compagnia...Con la lingua fuorippppp
  • - Scritto da: 0verture
    > >
    > > La differenza è la Canonical. Stallman, oltre a
    > > essere un ubriacone, non vuole assolutamente che
    > > una azienda che usa linux per fare soldi (la
    > > Canonical questo fa, è una azienda e come tale
    > > deve far soldi se non vuole fallire - e li fa
    > > attraverso una serie di servizi che offre)
    >
    > Secondo me Canonical potrebbe anche fare tutto a
    > gratis, ma a quel punto, ci pensa Stallman a
    > mantenere tutti i dipendenti che diversamente non
    > riceverebbero lo stipendio
    > ?
    >


    "You may charge a fee for the physical act of transferring a copy, and you may at your option offer warranty protection in exchange for a fee."

    Questo è quanto espressamente dichiarato nella licenza GPL v. 2 (ancora quella attualmente più utilizzata).

    Tanto per essere sicuri, andiamo a vedere cosa c'è scritto nelle FAQ ufficiali:

    Q) Does the GPL allow me to sell copies of the program for money?

    A) Yes, the GPL allows everyone to do this. The right to sell copies is part of the definition of free software. Except in one special situation, there is no limit on what price you can charge. (The one exception is the required written offer to provide source code that must accompany binary-only release.)

    Q) Does the GPL allow me to charge a fee for downloading the program from my site?

    A) Yes. You can charge any fee you wish for distributing a copy of the program. If you distribute binaries by download, you must provide "equivalent access" to download the source--therefore, the fee to download source may not be greater than the fee to download the binary.


    Ma voi sicuramente avrete delle ottime argomentazioni per sostenere le vostre posizioni...


    http://www.gnu.org/licenses/old-licenses/gpl-2.0.h...
    http://www.gnu.org/licenses/old-licenses/gpl-2.0-f...
    TeX
    957
  • - Scritto da: TeX

    > Ma voi sicuramente avrete delle ottime
    > argomentazioni per sostenere le vostre
    > posizioni...
    >

    Quindi tu saresti disposto a pagare una distro 120 euro?
    non+autenticato
  • Ho scagliato verso di voi infedeli una raffica dei miei puzzosissimi sandali, con tanto di calzini dentro per aumentarne l'effetto letale, consideratevi già stecchiti! AnonimoCon la lingua fuori
    E chi riuscisse a sopravvivere, be', desidererà di essere morto subito, perché lo finirò con questo:
    http://www.youtube.com/watch?v=9sJUDx7iEJw
    SorpresaDelusoPerplesso In lacrime AngiolettoFantasmaFantasmaFantasma
    non+autenticato
  • - Scritto da: Stallaman
    > Ho scagliato verso di voi infedeli una raffica
    > dei miei puzzosissimi sandali, con tanto di
    > calzini dentro per aumentarne l'effetto letale,
    > consideratevi già stecchiti! AnonimoCon la lingua fuori
    >
    > E chi riuscisse a sopravvivere, be', desidererà
    > di essere morto subito, perché lo finirò con
    > questo:
    > http://www.youtube.com/watch?v=9sJUDx7iEJw
    > SorpresaDelusoPerplesso In lacrime AngiolettoFantasmaFantasmaFantasma

    Oh, mio dio santissimo... ROTFL!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)